Tag: serie B1 femminile

B1 – We have a dream….

Ed è nuovamente una straordinaria rimonta quella messa in scena sabato sera dalle ragazze di Medici e Monteu che vale alla formazione di casa l’accesso alla finale.

Come da pronostici le ragazze di coach Ingratta scendono in campo agguerrite, ma Bazzarone e compagne si fanno trovare pronte e dopo una prima metà del set punto a punto allungano sul finale chiudendo 25 a 18.
Non riesce invece l’allungo nel secondo set che si chiude sul finale a favore della formazione ospite.

Nel Terzo e quarto set il crescente livello di servizio delle padrone di casa mette in difficoltà Novara che deve cedere i due set alla Lilliput e la possibilità di giocarsi tutto al golden set.

Le ragazze della lilliput partono subito forte ed al cambio campo comandano 8 a 3. Ma Novara non si arrende e sul finale cerca di portarsi in parità ma un errore in attacco delle ospite e un mani out a favore delle ragazze di Medici chiudono la partita 15 a 12.

Ora testa all’ultimo e più importante impegno stagionale che vale un posto in serie A2!

Photo: Girardi Luciano

B1 – Remuntada!

Grande rimonta al palazzetto di Settimo per le ragazze di Medici e Monteu, che dopo la sconfitta per 3-0 della scorsa settimana in trasferta ad Empoli, riescono a ribaltare le sorti del play off entrando in campo con ottime prestazioni e tanta voglia di vincere: portano a casa un 3-1, ma non si accontentano, vincendo anche il golden set. La partita si apre con un set combattuto punto a punto, al quale ne segue uno giocato altrettanto alla pari (unico a vantaggio della squadra toscana), per poi chiudersi con un terzo set che concede alle ragazze bianco blu un po’ di respiro in più e un quarto set equivalente ai primi due. Il golden set rimane coerente all’intera partita, si chiude infatti 17-15 per le padrone di casa.
Sarà ora necessario mantenere il livello dimostrato fino ad ora per affrontare al meglio le prossime partite.

Ph. Girardi Luciano

B1 – Pesante sconfitta nella gara 1 dei play off promozione

Trasferta difficile per la Lilliput Settimo Torinese.
Prestazione sottotono per le ragazze di coach Medici che non entrano mai pienamente in partita, mentre dall’altra parte della rete una Empoli in una delle sue migliori performance stagionali.
Un risultato finale che lascia l’amaro in bocca poiché nonostante i tanti errori delle bianco blu i primi due set sono stati giocati punto a punto.
Ora è necessario porre il focus sulla partita di ritorno di sabato 22 maggio tra le mura di casa, dove sarà fondamentale un’ottima prestazione per cercare di ribaltare il risultato.

10 e lode

Le ragazze di Medici e Monteu concludono il girone di ritorno a punteggio pieno, confermando il risultato della partita di andata con la squadra piacentina.
La partita è iniziata con un netto vantaggio da parte del sestetto settimese. Vantaggio vanificato da alcuni errori che permettono alle padrone di casa di raggiungere Bazza e compagne, che devono sudare le proverbiali sette camicie per aver la meglio nel primo set dopo aver annullato due set point per Gossolengo.

Più o meno lo stesso copione dei due set successivi che si concludono sempre ai vantaggi ma a favore delle nostre ragazze.

Anche sta sera le ragazze bianco-blu hanno mostrato nuovamente un ottimo gioco e un’ottima intesa che ci permette di chiudere questa prima fase a punteggio pieno.

Attendiamo ora di sapere quando si inizierà la seconda fase.

La 9 sinfonia della B1

Anche questo sabato la squadra di Medici e Monteu riesce a portare a casa tre punti contro il Virtus Biella.

Nel primo set le nostre giocatrici partono bene e lo portano a casa con il parziale di 25-19.

Buona anche la pallavolo espressa dalla squadra nella seconda frazione di gioco, che si chiude a nostro favore con il risultato di 25 a 21.

Il terzo set è invece più equilibrato e Biella inizia a forzare maggiormente il servizio.
Si continua punto a punto fino ai vantaggi, in cui le nostre ragazze riescono a imporsi 26-24 dopo l’attacco punto di Martina Re e l’ace del capitano Silvia Bazzarone.

Da lunedì le nostre atlete torneranno subito in palestra per preparare l’ultima partita di questo mini girone che vedrà impegnata la Lilliput in trasferta sul campo di Gossolengo.

7 bello della B1 ad Alseno

Le ragazze di Medici e Monteu tornano dalla lunga trasferta nel piacentino con 3 punti.

Un primo set equilibrato dove le biancblu riscono ad avere la meglio sulle padrone di casa ordinate e ben messe in campo.

Nel secondo set Bazzarone e compagne lavorano motlo bene in tutti i fondamentali e si aggiudicano agevolmente il set.

Con orgoglio e mostrando una buona pallavolo, Alseno inizia il terzo set mettendo in difficoltà le ospiti e costringendo le biancloblù a rincorrere per l’intero parziale.

La partita si conclude ai vantaggi, con la solita Bazzarone che dai 9 metri piazza servizi insidiosi e sottorete trova un tocco di seconda vincente che non lascia scampo alle padrone di casa.

Settima vittoria consecutiva e buona prova su un campo difficile.

Sabato prossimo derby con il Volley Parella Torino a Settimo. Inizio gara previsto per le ore 17:00.

Continua la striscia positiva della B1

Con il recupero della prima giornata di campionato contro Novara, la Lilliput chiude il girone di andata a punteggio pieno.

Senza farsi condizionare dalla recente vittoria ottenuta sempre sulla squadra novarese in casa sabato scorso per la prima partita del girone di ritorno, le ragazze biancoblu hanno riconfermano la loro superiorità sulla giovane squadra dell’Igor volley Trecate chiudendo la partita con un risultato finale di 3 a 1.

La vittoria è stata tutt’altro che semplice:
Bazzarone e compagne hanno dovuto mettere in campo la massima attenzione e grazie anche alla maggiore esperienza sono riuscite a contrastare l’imponenza fisica delle avversarie.

La partita tra le mure novaresi inizia con due set conquistati dalla squadra ospite con l’esito finale mai scontato e senza ampi margini di vantaggio.
Nel terzo set si registra la battuta d’arresto da parte della squadra biancoblu che ha permesso alle padrone di casa di accorciare le distanze e trovare la carica per tentare il pareggio al quarto set.
Nel quarto e ultimo set la Lilliput ha mantenuto sempre il controllo, riuscendo a impedire la rimonta di Novara nelle battute finali e chiudendo con un ace del capitano.

Coach Medici e Monteu possono ora tirare un sospiro di sollievo dopo aver superato una delle squadra più ostiche del girone e concentrarsi sulla prossima partita fuori casa contro Alsenese.

Ph. Luciano Gilardi

Pokerissimo delle ragazze della B1

Bella vittoria casalinga per le ragazze di Medici e Monteu.

Bazzarone e compagne sapevano che avrebbero dovuto fronteggiare un sestetto forte e, memori anche della sconfitta della scorsa stagione, non si sono fatte però spaventare ed hanno espresso subito un buon ritmo ed un bel gioco, riuscendo così a conquistare tre punti alla fine della partita. Equilibrato il punteggio in tutti e tre i set: molti meriti anche alla Igor volley Trecate alla prima partita della stagione che non ha mai reso facile e scontata la vittoria.

Martedì si replica. Stesse squadre di nuovo in campo a Trecate per il recupero della 1° giornata di campionato.

Vi aspettiamo!

Ph. Luciano Gilardi.

B1 – E la quarta vien da se….

Prova importante per la squadra di Medici e Monteu che riesce ad aggiudicarsi la quarta vittoria consecutiva.
Dopo un primo set in discesa con le padrone di casa in controllo sin dai primi punti, la partita si riequilibra nel secondo e, nonostante qualche errore di troppo, le ragazze non lasciano spazio ad un Gossolengo volitivo, imponendo anche in questo parziale il loro gioco.
Anche nel terzo set, Bazzarone e compagne lasciano poco campo alla formazione ospite. La compattezza e la solidità delle settimesi risultano l’arma vincente in questo match.

B1 – CORSARA A TORINO CON IL PARELLA

Bis vittorioso per le ragazze di Medici e Monteu a Torino con il Parella.

Si registra subito una partenza aggressiva della squadra di casa, che vuole vendicare la sconfitta subita la scorsa settimana, dalle avversarie della Virtus Biella.

La nostra ricezione viene subito messa in difficoltà dal servizio incisivo del Parella, che ci impedisce di sviluppare il nostro gioco e porta le padrone di casa ad aggiudicarsi il primo parziale.

Alla ripresa del secondo set, ritrovata pian piano la fiducia nei nostri mezzi e la nostra solita tranquillità, abbiamo ripreso a sviluppare il nostro gioco e, nonostante, ancora, qualche errore di troppo, siamo riusciti a portare a casa bottino pieno in una partita sempre ostica.

Prossimo impegno sabato prossimo a Biella contro la capolista Virtus.

Foto di Volley Parella Torino

B1 – BUONA LA PRIMA

LILLIPUT PALLAVOLO – Conad Alsenese 3-1
(25-22, 18-25, 25-18, 25-15)
LILLIPUT: Mirabelli 8, Bruno 10, Bazzarone 4, Re V. 9, Brussino 13, Andreotti 23, Ghirotto (L), Re M. 6, Girardi, Brunfranco. N.e.: Morello (L), Aiello, Fustini, Birbiglia. All.: Medici
CONAD ALSENESE: Lancini M. 5, Gabrielli 8, Guaschino 10, Tosi 16, Mandò 8, Fava 3, Pastrenge (L),D’Adamo 2, Longinotti, Bruno, Martino. N.e.: Boselli, Malvicini. All.: Scaltriti-Rigoni
ARBITRI: Madera e Plantamura

Comincia bene il campionato della nostra prima squadra nel Campionato Nazionale di Serie B1. Dopo la gara rimandata di sabato scorso contro Igor Volley, le Dame biancoblu esordiscono in casa contro la Conad Alsenese, che cerca riscatto dopo la sconfitta nella prima partita di campionato. Dopo una partenza con il freno a mano, le ragazze di coach Medici, ingranano la marcia e piano piano riprendono coraggio. Primo set combattuto, ma secondo più equilibrato dove le avversarie hanno la meglio. Nel terzo e nel quarto set, non c’è storia e con una buona prestazione del collettivo biancoblu, le piacentine si arrendono definitivamente e… BUONA LA PRIMA!
Prossimo appuntamento sabato 06/02 alle ore 21.00, trasferta contro Parella.

Nota Federale del 5 novembre 2020

La Federazione Italiana Pallavolo, alla luce delle restrizioni contenute nel DPCM del 3 novembre e nel prendere atto della situazione epidemiologica che sta progressivamente peggiorando, seppur a malincuore, ha stabilito per la pallavolo indoor di sospendere l’attività di interesse nazionale di ogni ordine e grado – ad eccezione dei campionati nazionali di serie A la cui organizzazione rimane di competenza delle Leghe – rinviandola al prossimo mese di gennaio. Le attività di allenamento restano possibili nei limiti delle norme governative, regionali e locali, e nel rispetto dei protocolli federali.
Stesso provvedimento viene adottato per le discipline del beach volley e del sitting volley.
La FIPAV, stante la situazione attuale e i provvedimenti già assunti da alcuni comitati periferici, non può ignorare l’incidenza del Covid-19 sulle società e, facendo proprie le oggettive difficoltà che le stesse stanno riscontrando sia nell’organizzazione sia nella programmazione dell’attività, si è vista costretta a prendere questa sofferta decisione. L’ultimo DPCM, infatti, anche alla luce della divisione del territorio nazionale in fasce differenti, non consente il regolare svolgimento dell’attività ed un’ottimale programmazione della stessa da parte delle società. Tale sospensione, che si aggiunge a quella precedentemente decretata relativa all’attività di interesse regionale e promozionale, avrà validità, come detto, fino al mese di gennaio, entro il quale verrà rimodulata necessariamente l’attività.
La Federazione Italiana Pallavolo, confidando nel senso di responsabilità dei propri tesserati e degli addetti ai lavori, tiene a ribadire, ancora una volta, che resta di fondamentale importanza l’adottare comportamenti di buon senso sempre nel rispetto delle prioritarie esigenze di tutela della salute connesse al rischio di diffusione da Covid-19; così come è di primaria importanza la tutela dei rappresentanti legali delle società.

Fonte: www.federvolley.it

Posticipata la partenza dei campionati nazionali di serie B

La Federazione Italiana Pallavolo, sulla base dell’ultimo DPCM emanato in data 18 ottobre, in considerazione delle varie ordinanze regionali vigenti e del monitoraggio delle problematiche evidenziate in queste ore dalle società partecipanti ai Campionati Nazionali, ha deciso di posticipare la partenza della Serie B. Le prime due giornate sono rinviate d’ufficio a data da destinarsi e il campionato partirà quindi dalla terza giornata prevista nel week end del 21 e 22 novembre.

SERIE B: RESI NOTI I CALENDARI PROVVISORI

60 squadre al via, 5 i gironi per un totale di 660 gare. Le prime classificate (5 squadre) di ciascun girone saranno promosse in A2 Femminile 2021-2022. Si qualificheranno ai play off promozione le seconde classificate. La migliore seconda classificata, come da classifica avulsa della regular season, accederà direttamente alla Fase 2 al termine della quale si conoscerà il nome della squadra promossa in A2. Retrocederanno in B2 femminile le ultime tre di ciascun girone   

B1 – Vittoria esterna ad Albese con Cassano

ALBESE – LILLIPUT 1-3 (25-22, 16-25, 20-25, 18-25)

LILLIPUT: Bazzarone 3, Mezzi 18, Spadoni 14, Brussino 13, Re Valentina 13, Ottino 9, Ghirotto (L1), Re Martina 3, Pasca ne, Baiotto ne, Tessari ne, Ferrua (L2). All. Medici e Venturino

ALBESE: Galazzo 2, Facco 17, Aliberti 10, Piazza 7, Teli 7, Citterio 7, Torrese (L1), Bonelli, Migliorin 5, Laffranchi ne, Amicone (L2). All. Mucciolo e Biffi.

Arbitri: Sala e Mutzu Martis di Cagliari

Foto di Sandro Bertola

Serie B1 – Vittoria nel derby torinese con il Parella

Lilliput – Parella 3-1

(25-21, 21-25, 25-15, 25-10)

LILLIPUT: Marsengo, Mezzi 12, Ottino, Pasca, Spadoni 13, Re Martina 11, Baiotto, Ghirotto (L1), Ferrua (L2), Brussino 16, Andreotti, Tessari, Bazzarone 3, Re Valentina 19. All, Medici e Venturino

PARELLA: Meniconi 9, Fano Chiara, Destefanis, Grassi 1, Cane 6, Tourè 3, Fano Simona, Dall’Ara 4, Batte 8, Gouchon (L1), Colamartino (L2), Maiolo, Carrè 13. All. Di Martino e Calò

Foto: Antonio De Salvo