Pokerissimo delle ragazze della B1

Bella vittoria casalinga per le ragazze di Medici e Monteu.

Bazzarone e compagne sapevano che avrebbero dovuto fronteggiare un sestetto forte e, memori anche della sconfitta della scorsa stagione, non si sono fatte però spaventare ed hanno espresso subito un buon ritmo ed un bel gioco, riuscendo così a conquistare tre punti alla fine della partita. Equilibrato il punteggio in tutti e tre i set: molti meriti anche alla Igor volley Trecate alla prima partita della stagione che non ha mai reso facile e scontata la vittoria.

Martedì si replica. Stesse squadre di nuovo in campo a Trecate per il recupero della 1° giornata di campionato.

Vi aspettiamo!

Ph. Luciano Gilardi.

U15 regionale sconfitta a Torino

Partita dai due volti nella terza giornata del campionato regionale di under 15 gir. A fuori casa contro il Parella, dove le nostre ragazze non godevano di certo dei favori del pronostico ma, visto ciò che si è visto in campo, siamo qui a recriminare per non aver portato a casa la gara, vanificando ben due match point nel terzo set. Da lì in poi il Parella è uscito fuori, impattano prima sul 2 pari e poi aggiudicandosi meritatamente il tie break. Questo gruppo, ancora privo di Izzo e con Guarnieri in ripresa, ha saputo lottare e mettersi in gioco in tutto e per tutto: anche per questo, avrebbe meritato un esito differente. Di buono però c’è una costante crescita del gruppo, che gara dopo gara, sta aumentando il proprio livello ed è proprio da questa crescita che bisogna ripartire.

B1 – E la quarta vien da se….

Prova importante per la squadra di Medici e Monteu che riesce ad aggiudicarsi la quarta vittoria consecutiva.
Dopo un primo set in discesa con le padrone di casa in controllo sin dai primi punti, la partita si riequilibra nel secondo e, nonostante qualche errore di troppo, le ragazze non lasciano spazio ad un Gossolengo volitivo, imponendo anche in questo parziale il loro gioco.
Anche nel terzo set, Bazzarone e compagne lasciano poco campo alla formazione ospite. La compattezza e la solidità delle settimesi risultano l’arma vincente in questo match.

Bella vittoria della U15 regionale

Esordio positivo per le ragazze dell’under 15 che, tra le mura amiche del Pala San Benigno, si impongono per 3 a 0 sul San Rocco Novara.
Una gara dove le ragazze di Canova hanno sempre mantenuto il controllo dei parziali, con qualche passaggio a vuoto dove le Novaresi riuscivano a rifarsi sotto ma, i tentativi venivano resi vani dalla caparbietà di Dal Bosco e compagne, determinate a portare a casa i 3 punti. Nota dolente della serata l’infortunio accorso a Izzo nel terzo set: in settimana si valuterà l’entità dell’infortunio ma siamo fiduciosi di riaverla presto in palestra.
Lilliput: Di Venuta, Dal Bosco A., Acito, Izzo, Guarnieri, Orlandella, Balbo, Morello, Tenace, Adriano, Dal Bosco K (l), Marchesotti.
All. Canova
Sec. All. Manno
Dir. Dal Bosco

Non c’è 2 senza 3

Le ragazze di medici tornano vittoriose e con 3 punti dall’ostica trasferta di Biella. Parziali vinti rispettivamente a 19,16,22. Partita mai in discussione con lilliput che impone sempre il suo ritmo. A differenza delle ultime partite le ragazze partono sempre forti a inizio set con la ricezione di Biella in difficoltà. Il muro è compatto e l’efficienza in attacco è molto alta. Nel secondo set molto positiva la difesa che permettere di mettere a segno palle importanti portando a vincerlo con un parziale di 25 a 16.
L’ultimo set, nonostante un vantaggio di ben 9 punti, le ragazze riscontrano qualche difficoltà sul finale; questo non impedisce di mettere a terra la palla che consegna il bottino pieno.
Prestazione generale molto buona che permette alla squadra di andare via dal PalaSarselli con 3 punti.
Sabato prossimo, dopo 2 trasferte consecutive, le ragazze della lilliput tornano fra le mure domestiche!

Sconfitta all’esordio la U15 regionale

Finalmente abbiamo iniziato: la nostra under 15 guidata da Canova ha rotto il ghiaccio fuori casa contro Club Asti 76. Il risultato non ha sorriso alle nostre ragazze ma, oggi era importante giocare e riprendere una parvenza di normalità, attesa da tempo. Non entriamo nel merito tecnico, ci penseranno gli allenatori ma, nonostante la sconfitta per 3 a 0, la miglior vittoria in questo periodo è stato il respirare nuovamente l’aria e l’adrenalina che una gara può dare, seppur con tutte le precauzioni del caso. Prossimo turno casalingo dove proveremo a migliorare anche gli aspetti tecnici: oggi va bene così.

B1 – CORSARA A TORINO CON IL PARELLA

Bis vittorioso per le ragazze di Medici e Monteu a Torino con il Parella.

Si registra subito una partenza aggressiva della squadra di casa, che vuole vendicare la sconfitta subita la scorsa settimana, dalle avversarie della Virtus Biella.

La nostra ricezione viene subito messa in difficoltà dal servizio incisivo del Parella, che ci impedisce di sviluppare il nostro gioco e porta le padrone di casa ad aggiudicarsi il primo parziale.

Alla ripresa del secondo set, ritrovata pian piano la fiducia nei nostri mezzi e la nostra solita tranquillità, abbiamo ripreso a sviluppare il nostro gioco e, nonostante, ancora, qualche errore di troppo, siamo riusciti a portare a casa bottino pieno in una partita sempre ostica.

Prossimo impegno sabato prossimo a Biella contro la capolista Virtus.

Foto di Volley Parella Torino

B1 – BUONA LA PRIMA

LILLIPUT PALLAVOLO – Conad Alsenese 3-1
(25-22, 18-25, 25-18, 25-15)
LILLIPUT: Mirabelli 8, Bruno 10, Bazzarone 4, Re V. 9, Brussino 13, Andreotti 23, Ghirotto (L), Re M. 6, Girardi, Brunfranco. N.e.: Morello (L), Aiello, Fustini, Birbiglia. All.: Medici
CONAD ALSENESE: Lancini M. 5, Gabrielli 8, Guaschino 10, Tosi 16, Mandò 8, Fava 3, Pastrenge (L),D’Adamo 2, Longinotti, Bruno, Martino. N.e.: Boselli, Malvicini. All.: Scaltriti-Rigoni
ARBITRI: Madera e Plantamura

Comincia bene il campionato della nostra prima squadra nel Campionato Nazionale di Serie B1. Dopo la gara rimandata di sabato scorso contro Igor Volley, le Dame biancoblu esordiscono in casa contro la Conad Alsenese, che cerca riscatto dopo la sconfitta nella prima partita di campionato. Dopo una partenza con il freno a mano, le ragazze di coach Medici, ingranano la marcia e piano piano riprendono coraggio. Primo set combattuto, ma secondo più equilibrato dove le avversarie hanno la meglio. Nel terzo e nel quarto set, non c’è storia e con una buona prestazione del collettivo biancoblu, le piacentine si arrendono definitivamente e… BUONA LA PRIMA!
Prossimo appuntamento sabato 06/02 alle ore 21.00, trasferta contro Parella.

#ricominciamo

Finalmente una buona notizia per le nostre giovanili: sono usciti i calendari per le nostre under 19 e under 17 mentre, la nostra under 15 guidata da Canova, da tempo ha conosciuto il proprio girone regionale e debutterà domenica 7 febbraio fuori casa contro le pari età del Club 76 gold Playasti: fanno parte del girone A anche Libellula, Parella, San Rocco Novara e Balamunt.

L’under 17 è stata inserita nel girone A di eccellenza provinciale, insieme a Cus Collegno, Unionvolley, Caselle Volley, Rivarolo Volley e Cus Alpignano.

Anche l’under 19 è stata inserita nel girone A di eccellenza provinciale insieme a Parella, Balamunt, Leini, Montalto e Labor.

Per le ragazze di Manno l’esordio è previsto per domenica 21 febbraio tra le mura amiche contro il Cus Collegno mentre, per le ragazze di Medici, il primo impegno sarà fuori casa martedì 23 febbraio contro il Labor.


L’under 15 (2007), guidata da Medici e Collaveri, è stata inserita nel girone E con Aosta Volley, La Folgore Arancio, Mappano Volley, San Francesco al Campo e Volley Fortitudo Verde. Prima gara in trasferta il 20/2 con il Mappano.

L’under 13, guidata da Colonna, inserita nel girone B di Eccellenza, comincerà il cammino tra le mura di casa il 20/02 affrontando In Volley Piemonte 2008 e poi Volley Almese, Cus Torino, Balamunt e La Folgore.

In un momento storico come questo, poter avere una speranza di ripresa è già motivo di felicità, sperando che a breve la stessa felicità possa essere condivisa con tutte le persone che riempiono gli spalti dei campi da gioco.

Tutte le gare saranno disputate a porte chiuse, seguendo i protocolli federali a tutela di tutti i tesserati.

Lillincontra4

Quarto incontro della nostra rubrica Lilli on air con un’ospite nuovamente della Millennium Brescia di A1, la nostra “bomber” Federica Biganzoli. Dopo Morello, Parlangeli e Kone, è toccato alle nostre schiacciatrici del settore giovanile. Dopo una parte introduttiva dei nostri coach Gianpiero e Alessandra sulle caratteristiche del ricevitore attaccante, ampio spazio alle domande e curiosità. Biga ha raccontato le tappe del suo percorso pallavolistico, dagli inizi fino al raggiungimento della serie A1 e ha messo la sua esperienza a disposizione delle nostre ragazze, dando loro preziosi consigli. Per questo ringraziamo nuovamente la Millennium Brescia e ringraziamo Federica per la sua disponibilità. Non ci siamo dimenticati degli opposti: tranquille anche voi avrete il vostro incontro. Come di consueto… Continuate a seguirci..

Lillincontra2e3

Proseguono gli incontri organizzati dagli allenatori della società con la partecipazione di tutte le atlete di casa Lilliput.

Dopo le partecipazioni di Lele Morello e Francesca Parlangeli, è toccato alla centrale del Bisonte Firenze Fatim Kone.

Tante le domande da parte delle ragazze più grandi e delle più piccole oltre a numerose curiosità anche da parte degli allenatori.

Fatim, così come Lele e Fra, hanno ricordato i bei momenti vissuti a Settimo e hanno dato preziosi consigli a tutti i presenti nella “call” a distanza.

La Fipav in una nota ufficiale, ha interrotto fino al 15 Gennaio tutte le attività dalla serie C al minivolley, eccezion fatta per le serie A e B.

Prendiamo atto di tale decisione con estremo rammarico, poiché la società si stava adoperando ad un rientro in palestra di tutte le proprie squadre, adottando tutte le misure e le precauzioni del caso.

Questo ennesimo stop ci darà la forza per proseguire con altri incontri, altri ospiti e nuove idee perché si fermano i palloni, ma nessuno fermerà la nostra passione e la voglia di stare insieme.

Come sempre, continuate a seguirci….

Lillincontra 1

Ecco la prima novità di questo periodo forzato lontano dai campi da gioco, ma con la voglia di continuare a fare ciò che amiamo.

Un incontro on line, organizzato dagli allenatori, che hanno radunato le palleggiatrici della società, allietate dalla presenza di Rachele Morello che, in casa Lilliput, non ha bisogno di presentazioni.

Si è parlato di tecnica, tattica, aspetti fisici e mentali del delicato ruolo del palleggiatore: successivamente spazio alle domande e alle curiosità per l’attuale palleggiatrice dell’Olimpia Teodora Ravenna di serie A2.

Un momento di apprendimento e confronto per atlete e allenatori: dopo questo primo incontro, ne seguiranno altri con altri ospiti.

Continuate a seguirci….

#distantimaviciniLilli

La distanza non è un problema: quando c’è la voglia di vedersi e di stare insieme, si trova una soluzione.

È successo così per le nostre under 15 e under 17 che, insieme ai loro allenatori, si sono ritrovati per la programmazione dei prossimi incontri.

In questa lontananza forzata dalla palestra, ci saranno numerosi eventi che riguarderanno tutta la società ma, per i dettagli, anche a distanza continuate a seguirci.

Nota Federale del 5 novembre 2020

La Federazione Italiana Pallavolo, alla luce delle restrizioni contenute nel DPCM del 3 novembre e nel prendere atto della situazione epidemiologica che sta progressivamente peggiorando, seppur a malincuore, ha stabilito per la pallavolo indoor di sospendere l’attività di interesse nazionale di ogni ordine e grado – ad eccezione dei campionati nazionali di serie A la cui organizzazione rimane di competenza delle Leghe – rinviandola al prossimo mese di gennaio. Le attività di allenamento restano possibili nei limiti delle norme governative, regionali e locali, e nel rispetto dei protocolli federali.
Stesso provvedimento viene adottato per le discipline del beach volley e del sitting volley.
La FIPAV, stante la situazione attuale e i provvedimenti già assunti da alcuni comitati periferici, non può ignorare l’incidenza del Covid-19 sulle società e, facendo proprie le oggettive difficoltà che le stesse stanno riscontrando sia nell’organizzazione sia nella programmazione dell’attività, si è vista costretta a prendere questa sofferta decisione. L’ultimo DPCM, infatti, anche alla luce della divisione del territorio nazionale in fasce differenti, non consente il regolare svolgimento dell’attività ed un’ottimale programmazione della stessa da parte delle società. Tale sospensione, che si aggiunge a quella precedentemente decretata relativa all’attività di interesse regionale e promozionale, avrà validità, come detto, fino al mese di gennaio, entro il quale verrà rimodulata necessariamente l’attività.
La Federazione Italiana Pallavolo, confidando nel senso di responsabilità dei propri tesserati e degli addetti ai lavori, tiene a ribadire, ancora una volta, che resta di fondamentale importanza l’adottare comportamenti di buon senso sempre nel rispetto delle prioritarie esigenze di tutela della salute connesse al rischio di diffusione da Covid-19; così come è di primaria importanza la tutela dei rappresentanti legali delle società.

Fonte: www.federvolley.it

Comunicato ufficiale 31/10/2020


Il direttivo della LILLIPUT PALLAVOLO S.S.D.A.R.L. ringrazia tutti gli associati e relative famiglie per lo spirito di collaborazione dimostrato in questo momento così complicato.


Arriviamo da una settimana di stop, scenario più unico che raro per il tipo di attività che da sempre svolgiamo con le nostre squadre, ma il periodo che stiamo vivendo ci obbliga più che mai ad un senso di responsabilità e attenzione costante ai particolari.

Preso atto che tutti i campionati giovanili e di serie sono stati posticipati e che alcuni casi di positività rinvenuti in prima squadra, se pur isolati e circoscritti, potrebbero direttamente o indirettamente coinvolgere anche altri gruppi, si è deciso di prolungare lo stop totale delle attività fino al 6/11/2020.

Se pur confortati e supportati dalle scelte della federazione, questa decisione rimane straordinaria e sofferta, ma alimentata dalla speranza di poter in seguito ripartire da zero e ricominciare in serenità e sicurezza. Ci auguriamo quindi che lo scenario nazionale non si aggravi ulteriormente permettendoci così di ritrovarci presto, sempre consci che la tutela della salute delle nostre atlete, dei nostri allenatori, dei dirigenti e relative famiglie sia per noi al primo posto. Mai come oggi è importante rendersi conto di quanto un piccolo passo indietro possa aiutarci a combattere tutti insieme una delle partite più difficili che ci siamo trovati ad affrontare.
Sicuri che capirete e condividerete i motivi di questa decisione, vi illustreremo appena possibile la nuova pianificazione degli allenamenti.
Vi salutiamo con stima e affetto.


Buona giornata a tutti e forza Lilliput

Rinvio inizio di tutti i Campionati Regionali e Territoriali 2020/2021

in considerazione dell’aggravarsi costante e preoccupante della situazione pandemica, e, a seguito degli ultimi DPCM e relative FAQ, ormai pubblicati a ritmo serrato, che spesso hanno ingenerato confusione anche nei Dirigenti scolastici, che si sono trovati ad aver aperto le porte delle palestre e nel giro di pochissimi giorni a doverle richiudere, ingenerando le ormai note difficoltà nell’utilizzo degli impianti e allo svolgimento dell’attività di allenamento, che potremmo così sintetizzare:

  • viva preoccupazione per gli aspetti sanitari in base al DPCM emanato il 24 ottobre riferita a tutti i collaboratori, atleti, tecnici e dirigenti;
  • indisponibilità delle palestre sia scolastiche che degli impianti di proprietà e gestione provinciale;
  • preoccupazione e conseguente difficoltà da parte delle famiglie delle atlete e degli atleti amandare i propri figli agli allenamenti, per paura di contagi all’interno delle stesse dove viva una persona anziana;

il Consiglio Regionale e la Consulta dei Presidenti Territoriali del Piemonte

con voto unanime nelle rispettive riunioni svoltesi in modalità a distanza in data 27/10/2020 e 28/10/2020, hanno deciso di rinviare l’inizio di tutti i campionati di Serie C e D, Prima e Seconda Divisione e di tutte le Categorie giovanili, all’inizio del 2021.In considerazione di ciò, il Comitato Regionale ha altresì sottoposto alla Consulta la propria decisione di ANNULLARE i Gironi già determinati con i sorteggi del 10/10/2020 e di modificare l’indizione dei campionati di Serie C e D per adattare le formule al numero ridotto di giornate di gara disponibili e alla nuova formazioni dei Gironi da 6/7 squadre ciascuno con solo criterio di vicinorietà e senza sorteggi, che saranno rese note con apposito Comunicato Ufficiale della Commissione Gare entro il 30/11/2020.

Nel sollecitare la massima prudenza e la puntuale applicazione dei protocolli sanitari in vigore, si conferma che, sono possibili gli allenamenti di tutte le squadre iscritte ai campionati di “interesse nazionale” (Serie C, Under 13, 15, 17, 19), come da Nota Federale del 26 ottobre u.s. e come da articolo 1 del DPCM del 24 ottobre.

Le attività dei Campionati di Serie A e B mantengono le disposizioni emanate dalla Federazione Nazionale.