Riparte domenica alle 16.30 con Cisterna la corsa della Lilliput

Tre giorni di stop, poi di nuovo in palestra per preparare nel migliore dei modi la prima sfida del 2017. In casa Lilliput si lavora alacremente per completare positivamente un girone di andata fino a questo momento incredibile: la sconfitta nel derby non ha minimamente intaccato le valutazioni positive fatte fino ad oggi, frutto della posizione di classifica conquistata con la determinazione e il bel gioco da parte delle ragazze di Maurizio Venco. Se si fa un confronto con la precedente stagione, si nota immediatamente che in un solo girone la Lilliput è quasi riuscita a pareggiare lo scorso campionato nella sua totalità: 22 punti conquistati lo scorso anno contro i 20 di questa stagione, 8 vittorie nel 2015/16 contro le 7 già conquistate quest’anno.
Con una partita ancora da disputare, quella in programma domenica 8 gennaio alle 16.30 contro Cisterna, la Lilliput potrebbe addirittura migliorare a metà percorso tutta la scorsa stagione: l’obiettivo è conquistare la salvezza nel più breve tempo possibile, per poi pensare a chiudere nel migliore dei modi la stagione. Ma domenica la Lilliput scenderà in campo per migliorare il recente passato: solo in questo modo, alzando ogni volta l’asticella, si può pensare di crescere costantemente per spiccare il volo nella pallavolo italiana.