Giù il cappello per la Lilliput: primi tre punti in serie B

Un sabato sera gioioso per la Lilliput Pallavolo di Serie B2, uscita vincente dalla sfida con l’Unionvolley: successo netto quello ottenuto dalle ragazze di Barbara Medici, brave a lottare nel primo set fino a vincerlo ai vantaggi per poi distendersi nei seguenti set chiudendo la disputa sul 3-0 (26-24, 25-23, 25-18).
“Una vittoria che regala morale e ci regala ulteriore serenità – è il commento di Barbara Medici al termine della vittoria – siamo sempre state in vantaggio, poi ci siamo fatte recuperare soffrendo nel finale del primo set”.
Il successo con Pinerolo arriva tre giorni dopo l’altra vittoria, questa volta in Under 18, sempre con l’Unionvolley: “Tre punti importanti perchè sono i primi in serie B di questa stagione e perchè li abbiamo ottenuti contro una squadra che affronteremo anche in Under 18 nel ritorno. Abbiamo fatto bene le cose su cui lavoriamo, battuta e ricezione: non abbiamo patito dietro ed è stato facile per i palleggiatori creare. Un nome su tutti? Direi Tonello, ha disputato una partita fantastica”.

 

Uniabita V.Cinisello-Iglina Albisola 3-2 (25-17 17-25 16-25 25-21 17-15)
Acqua Calizzano-Unet Yamamay Busto 3-1 (25-16 25-20 19-25 25-23)
Lilliput Pallavolo-Fordsara Unionvolley 3-0 (26-24, 25-23, 25-18)
Pavic Romagnano-Memit Pgs Senago 3-1 (25-19 21-25 25-13 25-12)
Abi Logistics Biella-Colombo Certosa 3-1 (25-19 25-8 24-26 25-20)
Polar Volley Busnago-Canavese Volley 0-3 (15-25 15-25 12-25)
Volley Parella Torino-King Cup-Bodio 3-0 (25-15 25-18 25-18)