Finali CRAI U16F – Ecco le migliori 8 d’Italia

Ecco le migliori 8 formazioni U16F d’Italia. Domani (sabato 4 giugno) i quarti alle 10.30, nel pomeriggio le semifinali

Le finali giovanili CRAI U16 femminili, in corso di svolgimento in Puglia, volgono alla parte conclusiva, quella che vede vicine al traguardo le 8 squadre migliori d’Italia che domani alle 10.30 scenderanno in campo per i quarti di finale. A conquistare il pass di accesso ai quarti sono state Orago, Casal de Pazzi, San Donà e Settimo Torinese come prime classificate dei quattro gironi mentre Vasto, Padova, Bologna e Ravenna come seconde. Scenderanno invece in campo per le semifinali alla conquista del 9o posto la Nike Volley Lecce di fronte alle marchigiane di Collemarino e Livorno che se la vedrà con Argentario di Trento. In corsa per il 13o posto Mercato San Severino, Genova, Comiso e S.Antioco. Tra le squadre che scenderanno in campo domani nei quarti di finale, da sottolineare la presenza di Vasto e Padova provenienti dalla prima fase e che, con la gara di domani, scenderanno in campo per la 7a volta in queste finali nazionali. Solo Orago, tra le prime dei quattro gironi, ha subito un set mentre Casal De Pazzi, Settimo Torinese e San Donà hanno concluso la fase eliminatoria senza subire alcun set. I quarti di finale sono in programma domani (sabato 4 giugno) alle 10.30 sui quattro campi in contemporanea. Il secondo allenatore del Volleyrò Casal De Pazzi ha così commentato il passaggio ai quarti: “sicuramente è stata una fase eliminatoria molto faticosa, veniamo dai playoff di B2 che da un lato ci hanno sicuramente preparati per queste finali. Questa squadra si è allenata tanto per tutto l’anno, non vedevamo l’ora di iniziare queste finali, nostro obiettivo stagionale. I ritmi sono sicuramente frenetici e tutti vogliono fare bene contro di noi, nessuno ci regala niente. Il nostro è un gruppo formato da atlete del 2000, 2001 e 2002, le 2002 sono arrivate seconde alle finali nazionali u14, e quindi anche nel loro piccolo cercano di portare un po’ dell’esperienza appena fatta. Le grandi vengono già dalle finali nazionali dell’anno scorso, è un gruppo che comunque riesce ad allenarsi insieme anche se di età diversa, quindi in campo riesce ad essere compatto anche nei cambi”. Soddisfatto e concentrato anche il tecnico di San Donà Alberto Canzian: “Il nostro obiettivo era sicuramente passare la fase eliminatoria e ci siamo riusciti, ora vogliamo giocarci il quarto di finale. Il nostro è un gruppo formato in gran parte da ragazze del 2001, spicca il gioco di palla alta cercando spesso il gioco in posto 4. Con questo gruppo abbiamo partecipato al campionato di serie D con l’obiettivo principale di farle crescere”.

E’ possibile seguire le finali giovanili CRAI U16F sul sito internet finalenazionaleu16f.fipavpuglia.it (risultati in tempo reale) e tramite la pagina facebook www.facebook.com/u16fvolley . E’ inoltre possibile iscriversi alla newsletter, per ricevere i comunicati stampa, all’indirizzo http://bit.ly/1R5KlGa . Tutte le foto all’indirizzo http://bit.ly/1PmLOOh mentre i video sono disponibili all’indirizzo http://bit.ly/1ZkMh43 . La finalissima di domenica 5 giugno alle 10.30 al Palasport di Cutrofiano sarà trasmessa in diretta Webtv all’indirizzo https://youtu.be/48_rO3oz5jw

Finali Giovanili CRAI U16F – Risultati gare della 2a Fase

Girone E – Palasport “Cesari” – Cutrofiano
VOLLEY LIVORNO – ASD ROTA SAN LORENZO M.S.SEVERINO SA 3-0 (25-16, 25-12, 25-10)
PROGETTO VOLLEY ORAGO-VISETTE VA – POL.SAN GABRIELE VASTO CH 3-1 (21-25, 25-9, 25-14, 25-12)
ASD ROTA SAN LORENZO M.S.SEVERINO SA – PROGETTO VOLLEY ORAGO-VISETTE VA 0-3 (11-25, 14-25, 20-25)
POL.SAN GABRIELE VASTO CH – VOLLEY LIVORNO 3-1 (25-17, 25-22, 23-25, 25-12)
ASD ROTA SAN LORENZO M.S.SEVERINO SA – POL.SAN GABRIELE VASTO CH 0-3 (23-25, 21-25, 8-25)
PROGETTO VOLLEY ORAGO-VISETTE VA – VOLLEY LIVORNO 3-0 (25-16, 25-15, 25-10)

Classifica Gir.E: PROGETTO VOLLEY ORAGO-VISETTE VA 9, POL.SAN GABRIELE VASTO CH 6, VOLLEY LIVORNO 3, ASD ROTA S. LORENZO M.S.SEVERINO SA 0.

Girone F – Palasport Lapalorcia – Maglie
NIKE VOLLEY LECCE – SINZALIA ARDENS COMISO RG 3-0 (25-22, 25-11, 25-21)
VOLLEYRO’ CASAL DE PAZZI ROMA – LE ALI DI PADOVA 3-0 (25-19, 25-16, 25-14)
SINZALIA ARDENS COMISO RG – VOLLEYRO’ CASAL DE PAZZI ROMA 0-3 (14-25, 14-25, 11-25)
LE ALI DI PADOVA – NIKE VOLLEY LECCE 3-0 (25-20, 28-26, 31-29)
SINZALIA ARDENS COMISO RG – LE ALI DI PADOVA 0-3 (14-25, 16-25, 26-28)
VOLLEYRO’ CASAL DE PAZZI ROMA – NIKE VOLLEY LECCE 3-0 (25-21, 25-12, 25-17)

Classifica Gir.F: VOLLEYRO’ CASAL DE PAZZI ROMA 9, LE ALI DI PADOVA 6, NIKE VOLLEY LECCE 3, SINZALIA ARDENS COMISO RG 0.

Girone G – Palasport Panico – Galatina
PALLAVOLO COLLEMARINO AN – SV SOLKI S.ANTIOCO CA 3-0 (25-12, 25-17, 25-23)
IMOCO VOLLEY CLODIA S. DONA’ VE – IDEA VOLLEY BO 3-0 (25-20, 25-20, 25-14)
SV SOLKI S.ANTIOCO CA – IMOCO VOLLEY CLODIA S. DONA’ VE 0-3 (17-25, 12-25, 15-25)
IDEA VOLLEY BO – PALLAVOLO COLLEMARINO AN 3-0 (25-14, 25-16, 25-23)
SV SOLKI S.ANTIOCO CA – IDEA VOLLEY BO 0-3 (11-25, 15-25, 17-25)
IMOCO VOLLEY CLODIA S. DONA’ VE – PALLAVOLO COLLEMARINO AN 3-0 (25-16, 25-21, 25-16)

Classifica Gir.G: IMOCO VOLLEY CLODIA S. DONA’ VE 9, IDEA VOLLEY BO 6, PALLAVOLO COLLEMARINO AN 3, SV SOLKI S.ANTIOCO CA 0.

Girone H – Palasport Don Bosco – Corigliano d’Otranto
LILLIPUT PALLAVOLO SETTIMO TO – SERTECO VOLLEY SCHOOL GENOVA 3-0 (25-12, 25-14, 25-9)
TEODORA RAVENNA – GS ARGENTARIO PALL.TRENTO 3-0 (26-24, 25-17, 25-18)
SERTECO VOLLEY SCHOOL GENOVA – TEODORA RAVENNA 0-3 (23-25, 13-25, 18-25)
GS ARGENTARIO PALL.TRENTO – LILLIPUT PALLAVOLO SETTIMO TO 0-3 (15-25, 15-25, 19-25)
SERTECO VOLLEY SCHOOL GENOVA – GS ARGENTARIO PALL.TRENTO 0-3 (10-25, 17-25, 19-25)
TEODORA RAVENNA – LILLIPUT PALLAVOLO SETTIMO TO 0-3 (20-25, 8-25, 19-25)

Classifica Gir.H: LILLIPUT PALLAVOLO SETTIMO TO 9, TEODORA RAVENNA 6, GS ARGENTARIO PALL.TRENTO 3, SERTECO VOLLEY SCHOOL GENOVA 0.

Calendario gare del 4 giugno 2016 – Mattina

SEMIFINALI 9°/12° POSTO
04/06/2016 09.00 1 VOLLEY LIVORNO GS – ARGENTARIO PALL.TRENTO
04/06/2016 09.00 2 NIKE VOLLEY LECCE – PALLAVOLO COLLEMARINO AN

SEMIFINALI 13°/16° POSTO
04/06/2016 09.00 3 ROTA S. LORENZO M.S.SEVERINO SA – SERTECO VOLLEY SCHOOL GENOVA
04/06/2016 09.00 4 SINZALIA ARDENS COMISO RG – SV SOLKI S.ANTIOCO CA

QUARTI DI FINALI 1°/8° POSTO
04/06/2016 10.30 1 PROGETTO V. ORAGO/VISETTE VA – LE ALI DI PADOVA
04/06/2016 10.30 4 LILLIPUT PALLAVOLO SETTIMO TO – IDEA VOLLEY BO
04/06/2016 10.30 2 VOLLEYRO’ CASAL DE PAZZI ROMA – POL.SAN GABRIELE VASTO CH
04/06/2016 10.30 3 IMOCO VOLLEY CLODIA S. DONA’ VE – TEODORA RAVENNA

CAMPO 1 = Palasport “Cesari” – Via Foggia, Cutrofiano (LE)
CAMPO 2 = Palasport “Lapalorcia” – Via Lecce, Maglie (LE)
CAMPO 3 = Palasport “Panico” – Via Chieti, 1, Galatina (LE)
CAMPO 4 = Palasport “Don Bosco” – Via Circonvallazione, Corigliano d’Otranto (LE)


Il nastro rosso su tutti i campi delle finali giovanili CRAI U16F contro il femminicidioE’ stato lanciato ieri sui social un appello, divenuto poi virale, contro il femminicidio in seguito ai fatti accaduti nel corso di queste settimane. In occasione della giornata del 2 giugno, il popolo italiano è stato invitato, dalla gente dei social, ad esporre un nastro rosso come segno di adesione alla lotta contro il femminicidio. Su tutti i campi delle finali giovanili CRAI U16, in corso di svolgimento in Salento, sono stati esposti dei nastri rossi come segno di adesione a questa campagna sociale.


Area Comunicazione Finali Giovanili CRAI U16F