Finali CRAI U16F – Conclusa la prima fase, in 4 accedono alla seconda.

Con la conclusione della fase di qualificazione delle finali giovanili CRAI U16F, in corso di svolgimento in Puglia, sono stati assegnati quattro pass alle vincitrici dei quattro gironi che accedono quindi alla fase eliminatoria dove incontreranno le 12 squadre, in arrivo tra oggi e domani in Puglia, già qualificate alla seconda fase. Nel girone D la formazione veneta del Le Ali Padova ha chiuso la fase di qualificazione a punteggio pieno senza subire alcun set, conquistando così la possibilità di essere inserita nel girone F della seconda fase: “Il nostro obiettivo – ha dichiarato l’allenatrice di Padova Annalisa De Felip – sarebbe quello di qualificarci tra le prime otto, e questo sarebbe il nostro desiderio. L’unico ostacolo in questo momento è la salute, perché purtroppo abbiamo diverse ragazzine infortunate, speriamo che ciò non incida sui nostri obiettivi. Le mie ragazze quest’anno hanno partecipato al campionato regionale u16 e a quello di serie D con ottimi risultati, salvandoci con 6 giornate di anticipo conquistando anche il titolo di vicecampionesse regionali. Le mie ragazze – conclude De Filip – sono speciali, questo è un gruppo nato 3 anni fa. Auguro a tutti di poter allenare un gruppo così, fatto di atlete serie, disponibili, sanno che vuol dire sacrificarsi, non mancano mai ad agli impegni di allenamento e di gara”. Punteggio pieno anche per l’Idea Volley di Bologna che ha chiuso il girone D con 9 punti, frutto di 3 vittorie con 1 solo set perso. E’ servito il tie break nello scontro diretto alla GS Argentario Trento e alla Polisportiva San Gabriele di Vasto per avere la meglio sulle dirette concorrenti di Busto Arsizio e Foppapedretti Bergamo. Un soddisfatto Luca Parlatini, tecnico dell’Argentario, ha così raccontato questa esperienza alle finali giovanili CRAI U16F: “E’ stata una stagione ricca di risultati positivi. Con questo gruppo abbiamo affrontato il campionato di serie C arrivando al sesto posto. In U16 abbiamo conquistato il titolo di campioni regionali battendo in finale al tie break con l’ATA Trento. L’obiettivo iniziale era quello di passare il turno, e ci siamo riusciti. Il nostro gruppo, formato qui da 13 atlete ma in generale da 18 componenti, lavora molto bene insieme”. Felicità anche in casa Vasto, con Maria Luisa Checchia che ha sottolineato quanta fiducia sia stata posta su questo gruppo U16: “Abbiamo puntato molto su questo gruppo, fatto di atlete del 2000-2001, facendo disputare il campionato di serie C con un’età media molto bassa integrando qualche ragazza come la Silveri del Lanciano e la palleggiatrice del Pescara. L’obiettivo di passare il turno è stato raggiunto grazie alla grande vittoria con la gloriosa Foppapedretti Bergamo. Credo che una finale nazionale sia il giusto epilogo di una stagione fatta di sacrifici e di tanto impegno”.
Domani (giovedì 2 giugno) è prevista la riunione tecnica presso il Petraria Resort di Cannole (LE), alla quale prenderanno parte le quattro squadre vincitrici dei gironi di qualificazione e le 12 squadre in arrivo tra oggi e domani. In serata è stato il momento dei saluti per le 12 squadre eliminate dopo la prima fase.

E’ possibile seguire le finali giovanili CRAI U16F sul sito internet finalenazionaleu16f.fipavpuglia.it (risultati in tempo reale) e tramite la pagina facebook www.facebook.com/u16fvolley . E’ inoltre possibile iscriversi alla newsletter, per ricevere i comunicati stampa, all’indirizzo http://bit.ly/1R5KlGa

Risultati e classifiche della fase di qualificazione

Palasport “Cesari” – Cutrofiano – Gir.A
SCHOOL VOLLEY BASTIA PG GS ARGENTARIO PALL.TRENTO 0-3 (22-25, 19-25, 18-25)
UYBA FUTURA VOLLEY BUSTO ARSIZIO VA PALLAVOLO CCS COGNE AOSTA 3-0 (25-12, 25-16, 25-14)
GS ARGENTARIO PALL.TRENTO UYBA FUTURA VOLLEY BUSTO ARSIZIO VA 3-2 (22-25, 25-14, 20-25, 29-27, 15-12)
PALLAVOLO CCS COGNE AOSTA SCHOOL VOLLEY BASTIA PG 3-1 (25-20, 20-25, 25-17, 25-21)
GS ARGENTARIO PALL.TRENTO PALLAVOLO CCS COGNE AOSTA 3-0 (25-23, 25-22, 25-9)
UYBA FUTURA VOLLEY BUSTO ARSIZIO VA SCHOOL VOLLEY BASTIA PG 3-0 (25-5, 25-14, 25-18)

Classifica A: GS ARGENTARIO PALL.TRENTO 8, UYBA FUTURA VOLLEY BUSTO ARSIZIO VA 7, PALLAVOLO CCS COGNE AOSTA 3, SCHOOL VOLLEY

BASTIA PG 0.

Palasport Lapalorcia – Maglie – Gir.B
MYMAMY CENIDE REGGIO CALABRIA POL.SAN GABRIELE VASTO CH 0-3 (15-25, 22-25, 11-25)
VOLLEY FRIENDS ROMA VOLLEY BERGAMO FOPPAPEDRETTI 0-3 (16-25, 18-25, 20-25)
POL.SAN GABRIELE VASTO CH VOLLEY FRIENDS ROMA 3-0 (26-24, 25-22, 25-15)
VOLLEY BERGAMO FOPPAPEDRETTI MYMAMY CENIDE REGGIO CALABRIA 3-1 (25-20, 25-17, 23-25, 26-24)
POL.SAN GABRIELE VASTO CH VOLLEY BERGAMO FOPPAPEDRETTI 3-2 (18-25, 25-23, 13-25, 25-7, 15-12)
VOLLEY FRIENDS ROMA MYMAMY CENIDE REGGIO CALABRIA 3-0 (25-20, 25-11, 25-13)

Classifica B: POL.SAN GABRIELE VASTO CH 8, VOLLEY BERGAMO FOPPAPEDRETTI 7, VOLLEY FRIENDS ROMA 3, MYMAMY CENIDE REGGIO

CALABRIA 0.

Palasport Panico – Galatina – Gir.C
CHIANTI VOLLEY S.CASCIANO FI GI ELLE VOLLEY POLICORO MT 3-0 (25-19, 25-16, 25-17)
LE ALI DI PADOVA NUOVA PALLAVOLO CAMPOBASSO 3-0 (25-13, 25-9, 25-11)
GI ELLE VOLLEY POLICORO MT LE ALI DI PADOVA 0-3 (12-25, 14-25, 15-25)
NUOVA PALLAVOLO CAMPOBASSO CHIANTI VOLLEY S.CASCIANO FI 0-3 (18-25, 18-25, 23-25)
GI ELLE VOLLEY POLICORO MT NUOVA PALLAVOLO CAMPOBASSO 3-1 (25-18, 25-19, 15-25, 26-24)
LE ALI DI PADOVA CHIANTI VOLLEY S.CASCIANO FI 3-0 (27-25, 25-21, 25-7)

Classifica C: LE ALI DI PADOVA 9, CHIANTI VOLLEY S.CASCIANO FI 6, GI ELLE VOLLEY POLICORO MT 3, NUOVA PALLAVOLO CAMPOBASSO 0.

Palasport Don Bosco – Corigliano d’Otranto – Gir. D
IDEA VOLLEY BO NEUGRIES RAIKA BOLZANO 3-0 (25-16, 25-21, 25-14)
ITALSTEEL FIUME VENETO PN SEA STARS UNION VOLLEY JESOLO VE 2-3 (23-25, 25-19, 14-25, 25-22, 13-15)
NEUGRIES RAIKA BOLZANO ITALSTEEL FIUME VENETO PN 0-3 (23-25, 21-25, 14-25)
SEA STARS UNION VOLLEY JESOLO VE IDEA VOLLEY BO 1-3 19-25 (16-25, 25-21, 13-25)
NEUGRIES RAIKA BOLZANO SEA STARS UNION VOLLEY JESOLO VE 0-3 (12-25, 23-25, 13-25)
ITALSTEEL FIUME VENETO PN IDEA VOLLEY BO 0-3 (19-25, 23-25, 20-25)

Classifica D: IDEA VOLLEY BO 9, SEA STARS UNION VOLLEY JESOLO VE 5, ITALSTEEL FIUME VENETO PN 4, NEUGRIES RAIKA BOLZANO 0.

I gironi della seconda fase:

Eliminatorie Fase Finale – Gir. E
VOLLEY LIVORNO
ASD ROTA SAN LORENZO M.S.SEVERINO SA
PROGETTO VOLLEY ORAGO/VISETTE VA
POL.SAN GABRIELE VASTO CH

Eliminatorie Fase Finale – Gir. F
NIKE VOLLEY LECCE
SINZALIA ARDENS COMISO RG
VOLLEYRO’ CASAL DE PAZZI ROMA
LE ALI DI PADOVA

Eliminatorie Fase Finale – Gir. G
PALLAVOLO COLLEMARINO AN
SV SOLKI S.ANTIOCO CA
IMOCO VOLLEY CLODIA S. DONA’ VE
IDEA VOLLEY BO

Eliminatorie Fase Finale – Gir. H
LILLIPUT PALLAVOLO SETTIMO TO
SERTECO VOLLEY SCHOOL GENOVA
TEODORA RAVENNA
GS ARGENTARIO PALL.TRENTO

I video di oggi dalle Finali giovanili CRAI U16F:

01-06-2016 – Finali CRAI U16F: Ultimo punto Argentario – Busto Arsizio https://youtu.be/pfJZDatO5fQ
01-06-2016 – Finali CRAI U16F: Ultimo punto Vasto – Foppapedretti Bergamo https://youtu.be/NavVxdZcyeo
01-06-2016 – Finali CRAI U16F: Ultimo punto Le Ali Padova – Gi Elle Volley Policoro https://youtu.be/n0P-2BkzJnw
01-06-2016 – Finali CRAI U16F: Intervista ad Annalisa De Felip allenatrice di Le Ali Padova https://youtu.be/_AY6TBd86gA

I campi di gioco:

Palasport “Cesari” – Cutrofiano
Via Foggia – 73020 Cutrofiano LE)

Palasport “Lapalorcia” – Maglie
Via Lecce – 73024 Maglie (LE)

Palasport “Don Bosco” – Corigliano
Via Circonvallazione – 73022 Corigliano d’Otranto (LE)

Palasport “Panico” – Galatina
Via Chieti, 1 – 73013 Galatina (LE)


Area Comunicazione Finali Giovanili CRAI U16F