Vittoria al tiebreak per la Lilli01

Quarto appuntamento nel girone di classificazione e terza vittoria per le 2001 di Gobbato / Tomatis al palazzetto di via S.Benigno.
Vittoria conquistata dopo due ore di gioco dall’andamento altalenante, alla ricerca della continuità e dell’intensità sia del gioco che dell’attenzione. Avvio brillante con bel gioco e vantaggio presto acquisito (19/11) poi consueto black out ricettivo e difensivo, un po’ di masochistico eccessivo abbattimento e l’avversario vivacchiando sui nostri errori, tolto i poderosi attacchi dell’opposto, si aggiudica sul filo di lana la frazione.
Secondo set segnato dalla serie in battuta di Nisi che segna il solco (esce dal turno sul 17/4 dopo 10 servizi) e la squadra conduce a buon fine la frazione; sulla falsa riga della seconda anche la terza frazione che fra turni di battuta che sia da una parte che dall’altra fanno la differenza viene portata a casa.
Ora sul 2-1 viene da pensare che con un po’ di attenzione in più senza dilapidare il vantaggio del primo set si sarebbe già sotto la doccia, ma la partita riserva ancora un po’ di suspance in quanto le avversarie (ennesimo turno di battuta devastante) riescono ad impattare sul 2-2.
Il tie-break ha sempre una storia a sè; la partenza è 0-3 con facce che fanno pensare a sciagure imminenti, poi la squadra ha una buona reazione e decide (bisogna dire così…) di lottare un po’ (quindi accetta che potrebbe anche perdere, ma ci prova che è quello che TUTTI vorremmo vedere sempre); impatta sul 7-7, poi trova (guarda un po’) una serie di battute efficaci con De Stefanis che chiudono di fatto la partita.
Tutte le atlete a referto hanno trovato spazio durante la partita.
Prossimo appuntamento domenica a Castellamonte alle ore 18.

Lilliput – Union for Volley 3-2 (23/25 25/17 25/16 19/25 15/8)

Nisi – Berthod – Antoniazzi – Di Francesco – Pampuro – Rolle – Damasio – De Stefanis – Gibin – Manavella – Alfonsi
All. Gobbato / Tomatis