Anno nuovo, vecchie abitudini: Lilliput 04 vincente

Con il 2016 non sono cambiate le “buone abitudini” della Lilliput 04 allenata da Diego Sistro e Gian Piero Canova, impegnata nel campionato Under 13. Dopo aver dominato nel 2015 il girone F portando a casa il bottino pieno, anche il girone Q della fase Silver vede il dominio delle settimesi. Dopo aver schiantato con un perentorio 3-0 il Caselle Volley (blu) la scorsa settimana le Lilli Girls hanno riservato il medesimo trattamento alle ragazze del Volley Val Chisone, giunte a Settimo per la seconda giornata del girone, Un successo completo giunto al termine di una gara il cui risultato non è stato messo mai in discussione.

Partenza lampo delle Settimesi, schierate da Sistro con Rosina e Marengo in regia e con Costanzo, Goffredo, Vietti e Patrasc a finalizzare. Sfruttando efficacemente il turno di servizio, infatti, le locali si portano agevolmente sul 7-1 senza trovare praticamente resistenza da parte delle avversarie. Il parziale prosegue con andamento senza storia tanto che il tecnico ospite si vede costretto a chiedere Time Out sul pesante punteggio di 10-1. La pausa non porta però giovamento con le Lilli Girls che amministrano senza patemi il gioco tirando i remi in barca solo sul tranquillo risultato di 21-6. Qui un rilassamento generale consente al Val Chisone di recuperare qualche punto, ma le locali chiudono senza forzare particolarmente sul 25-13. La Lilliput, visto forse il poco sforzo fatto per conquistare il primo parziale inizia il secondo set con meno cattiveria, ne consegue che le avversarie, pur dominate, non affondano immediatamente come accaduto in precedenza tenendosi a galla fino al 10-5 ed anzi tenendo botta arrivando al 14-10. La maggior tecnica delle Lilli Girls torna però a fare la differenza e le ragazze di Diego e Gian Piero si involano e chiudono sul 25-14. Il Val Chisone gioca a questo punto con orgoglio e prova ad aggredire maggiormente all’inizio del terzo set ma devono nuovamente subire l’offensiva bianco blu che allunga fino all’ 8-2 sfruttando ancora il servizio che crea numerosi problemi all’imprecisa difesa ospite. Le Lilli Girls dilagano infliggendo un parziale di 12-1 portandosi sul 14-3, vantaggio che si allunga ulteriormente. Le bianco blu si muovono bene in campo lasciando poco o nulla in difesa e controllando efficacemente il gioco. L’errore in battuta del Val Chisone pone fine alle ostilità sul 25-9.

Con la seconda vittoria, la qualificazione alla successiva fase Gold è ormai vicinissima. Risulterà fondamentale, ai fini della posizione finale, che determinerà le avversarie con cui dovremo misurarci la gara prevista per sabato prossimo contro il Leinì, sulla carta principale antagonista delle Lilli Girls per la vittoria nella fase Silver. La “resa dei conti” è prevista per sabato prossimo nella speranza, e nella fiducia che “non c’è due senza tre”…

 

Lilliput 04-Volley Val Chisone 3-0
(25-13 25-14 25-9)
Lilliput 04: Rosina 5, Marengo 5, Costanzo 21, Goffredo 2, Vietti 3, Patrasc 3, Sammartino 2, Astorino, Sacchetti, Taverna, Niglio All. Sistro e Canova.
Volley Val Chisone: Calabrese, Poppa, Falco, Ciancio, Ughetto, Solera, Costantino, Lo Giudice, Vottero, Agostini, Martinengo All. Bosso e Rostan

Aces: Lilliput 04 12 (Rosina 3, Costanzo 3, Marengo 2, Vietti 2, Sammartino 2) Volley Val Chisone 1

Servizi sbagliati: Lilliput 04 4 – Volley Val Chisone 4

Percentuale attacco Lilliput 04 31%