Con Filottrano per sfatare il tabù trasferta

É iniziata nella giornata di sabato, con la partenza alla volta delle Marche, la trasferta della Lilliput Pallavolo Settimo Torinese, attesa domenica dalla sfida in programma a Osimo contro la Lardini Filottrano. Una partita decisamente impegnativa per svariati motivi: innanzitutto il grande momento di forma vissuto dalle marchigiane, reduci da 9 punti conquistati nelle ultime 4 partite, che consente alla squadra allenata da Andrea Pistola di collocarsi sopra la zona salvezza a soli due punti dal terzo posto. Quindi la difficoltà della Lilliput ad esprimere la consueta qualità di gioco quando si allontana dal PalaSanBenigno: finora gli 8 punti in classifica della squadra di Moglio sono stati conquistati nel fortino settimese. Infine l’assenza del libero Francesca Parlangeli, infortunatasi alla spalla destra nel corso del riscaldamento del match precedente con Aversa. Nella sfida del PalaBandinelli di Osimo sarà fondamentale riuscire a sfoggiare anche in trasferta il gioco brillante in difesa e in attacco che la squadra di Moglio è riuscita a mostrare nei match casalinghi, cercando di avere la meglio su un roster formato da specialiste della categoria come Moneta e Giuliodori, ma anche da stelle come Eleni Kiosi e da giovani in rampa di lancio come la piemontese Asia Cogliandro.