Terzo posto al Torneo di Halloween

L’edizione 2015 del torneo di Halloween organizzato dalla LPM Mondovì ha visto partecipare 21 compagini provenienti dal Piemonte e dalla Liguria. Tra queste la Lilliput 04 guidata da Gianpiero Canova. Il torneo è iniziato nel migliore dei modi in quanto le ragazze hanno vinto il proprio girone di qualificazione al primo posto sconfiggendo 2-0 sia LPM rossa (25-7 / 25-6) che Albisola (25-6 / 25-4) in due partite senza storia dove i punti avversari sono stati determinati da nostri errori. Ciò ha comportato la prima posizione e il privilegio conseguente di essere ammessa alle finali e di affrontare l’ottava ed ultima classificata. Anche questo incontro è stato vinto senza particolari patemi d’animo con la possibilità per tutte le ragazze di entrare e farsi valere. La semifinale ci ha visto contrapposti alla formazione albese “L’Alba”. La partita si è fatta subito intensa, la formazione albese, forte di un’ottima schiacciatrice, ha messo sotto pressione la nostra difesa che ha però retto l’urto. Si va a vincere meritatamente il primo set. Nessuno si immaginava che il secondo fosse una passeggiata di salute: le ragazze lottano con tutte le forze, riescono a rimontare sette punti di svantaggio dal 14-21 al 22 pari ma alla fine devono capitolare dopo aver dimostrato un gran carattere.
Anche il tie break segue lo stesso filo conduttore del secondo parziale e così le ragazze escono sconfitte tra le lacrime di orgoglio e rabbia. Avrebbero indubbiamente meritato. Resta da giocare la finalina per il terzo posto contro la El Gall. Qui la stanchezza fisica e mentale accumulata si fa sentire così la partita si svolge ad un ritmo blando. Il primo set viene vinto con troppi errori gratuiti mentre il secondo viene letteralmente regalato alle avversarie. Il tie break vede finalmente tornare la grinta in campo e le ragazze chiudono agevolmente l’incontro conquistando così un meritatissimo terzo posto che comunque, per come è maturato, sta ancora stretto alle settimesi.

LILLIPUT: Vietti Costanzo Diatta Marengo Goffredo Patrasc Piccini Astorino Sacchetti Santinon Niglio