Si torna al lavoro in palestra

Lunedì 24 agosto al PalaSanbenigno di Settimo Torinese inizierà ufficialmente per la Lilliput Settimo la nuova stagione agonistica, quella del debutto assoluto in serie A2 femminile. Il tecnico Massimo Moglio, coadiuvato dal vice Cristiano Giribuola e dall’assistente allenatore Fabrizio Dibisceglia, dirigerà il primo allenamento stagionale, incentrato ovviamente su un lavoro prettamente fisico. Due soli i volti nuovi in casa Lilliput ingaggiati dal direttore sportivo Marcello Capucchio: a Settimo Torinese sono infatti approdate in estate l’opposto Veronica Minati, classe 1983 di Omegna, reduce dall’esperienza in A2 con la maglia del Volley Soverato, in cui si è piazzata al settimo posto nella classifica individuale per punti totali messi a segno in tutto il campionato, e la schiacciatrice Laura Baggi, classe 1992 di Lodi, proveniente dall’Obiettivo Risarcimento Vicenza, compagine con la quale ha messo al sicuro la promozione in A1.
Confermata in toto, invece, l’ossatura della squadra che tante soddisfazioni ha regalato alla causa della Lilliput nelle ultime stagioni, compresa la storica promozione in A2 centrata lo scorso mese di maggio. Dalle palleggiatrici Silvia Bazzarone ed Erika Garrafa Botta all’opposto Roberta Bruno, dalle centrali Marianna Bogliani, Alessia Midriano e Yasmina Akrari alle schiacciatrici Federica Biganzoli, Erica Giacomel e Simona Buffo, per finire con i liberi Francesca Parlangeli e Giulia Bosi, tutte le giocatrici biancoblu sono pronte a mettercela tutta per fare bene anche su un palcoscenico difficile come quello della serie A.