La Lilliput non prende il “settebello”

LILLIPUT – SPORTING BARGE 1-3
(25-18, 25–27, 21–25, 23–25)

Dopo ben sei vittorie consecutive che hanno portato le giovani settimesi ad un’ampia e anticipata salvezza , la marcia si interrompe con il Barge.
La seconda forza del campionato arriva a Settimo agguerrita, non fare i tre punti per loro vorrebbe dire stare fuori dai playoff. Per noi e’ una partita che deve confermare i progressi del gruppo e dare morale per la prossima settimana dove ci giocheremo la final four per il titolo regionale under 16.
Il primo set si gioca punto a punto fino al 16-15 per le ragazze di Moglio, poi rush finale e si chiude il primo set sul 25 a 18 con bel gioco e pochi errori.
Il secondo set comincia subito male, anzi non comincia neanche per Elisa Tonello che ha un problema al ginocchio e deve lasciare il campo. Il Barge cerca il riscatto e parte di slancio , conduce il gioco e si porta agevolmente avanti fino sul 16 a 12 , poi reazione delle “ nostre “ che ci porta in vantaggio sul 21 a 20 , qualche errore di troppo e lasciamo il set alle avversarie 27 a 25. Davvero un peccato. Terzo set che ci vede di nuovo punto a punto nonostante la quantita’ di errori sia davvero troppa, 15 a 16 poi 18 a 21, slancio del Barge che chiude 25 a 21. Quarto set ancora giocato alla pari delle seconde in classifica, ma ancora la quantita’ degli errori e’ davvero troppa, nonostante tutto siamo avanti 21 a 20. Qualche bella difesa delle ospiti e i nostri immancabili errori finali ci portano alla sconfitta anche in questo set, 23 a 25.
Che dire?? Di negativo i 40 errori gratuiti delle piccole di Moglio-Garnero, di positivo che NONOSTANTE i 40 errori abbiamo giocato alla pari con la seconda in classifica che fara’ i playoff per il passaggio in B2 .
Complimenti al Barge, ultimamente non era semplice portare via punti alle “ piccolette “. Noi chiudiamo il campionato con 32 punti in decima posizione. Ottimo risultato.
Ora testa bassa lavorare tanto e bene, morale alto e fiducia.
In viaggio verso Vercelli ( sede della final four ) , l’Acqui ci aspetta.

Fino alla fine FORZA RAGAZZE!!!