Doppio stop per le Lillarelle

UNDER 18 REGIONALE
LILLARELLA – JUNIOR VOLLEY DOC 0-3 (16-25 : 16-25; 24-26)
Manina 1 – Cicogna 8 – Buffo 5 – Deagostini 8 – Pasca 6 – Micheletto 7 – L.: Demarchis – Colletta – Fantino – N.e.: Coggiola – Molino – Saltarella

Lillarelle spente e poco motivate sin dalle prime battute in questa prima fondamentale partita del regionale. Di fronte ad una compagine decisamente organizzata in tutte le fasi di gioco ci sarebbe voluta la squadra che spesso, in questa stagione, si è vista giocare ad alti livelli. Purtroppo, almeno nei primi due set, non si è vista neppure l’ombra di quelle capacità di imporre gioco e intensità. Così la partita è stata messa completamente in mano alle bravissime Casalesi che non se la sono lasciata sfuggire vincendo con un perentorio 3-0. Emblematico persino il terzo set, dove si è vista una bella reazione, una frazione giocata interamente in vantaggio con un buon margine, salvo buttarlo alle ortiche nel finale come purtroppo è capitato in più di una occasione nei momenti importanti.
Gioie e dolori di una squadra nata da due mezze formazioni non facili da amalgamare, protagonista comunque di una bellissima stagione.

SERIE D
AGRYVOLLEY – LILLARELLA 3 – 2 (23-25 ; 23-25 ; 25-18 ; 25-22 ; 15-12)
Boggio 3 – Cicogna 21 – Coggiola 8 – Deagostini 13 – Fantino 10 – Pasca 2 – L. Demarchis – Colletta – Micheletto 5 – Saltarella 3 – n.e. Manina

Sconfitta difficile da raccontare se si considerano l’andamento generale del match e il turno di andata. Aggiudicati i primi due set riuscendo comunque a complicarsi le cose anche quando erano decisamente sotto controllo, il Lillarella se le complica completamente facendosi rimontare i due parziali, consentendo alle esperte avversarie di ritrovare fiducia, gioco e di aggiudicarsi la gara al tie break. Forse a questo punto è subentrata una stanchezza di motivazione dovuta alla consapevolezza di aver svolto un campionato di Serie D di buon livello lasciando tuttavia per strada, a causa di improvvisi cali di concentrazione, molti punti e altrettante soddisfazioni.