La Lilliput va a vincere in casa della Properzi Lodi

SERIE B1 FEMMINILE GIRONE A: 22° TURNO DATA:
11-04-2015
PROPERZI VOLLEY LODI – LILLIPUT SETTIMO 0-3
(22-25; 18-25; 23-25)

La Lilliput Settimo conquista il bottino pieno sul campo della Properzi Lodi, compagine che in questa stagione ha tolto punti alle dirette concorrenti delle biancoblu per la lotta playoff. La squadra di Massimo Moglio passa in tre set al termine di una buona prova, in cui rischia poco o nulla. Sempre avanti nel punteggio, nella prima e nella terza frazione di gioco le settimesi consentono alle lombarde di riportarsi sotto, ma nel finale non sprecano le occasioni avute per chiudere i conti. A senso unico, invece, il secondo set, vinto con un più ampio margine di vantaggio.
In avvio di gara, la Lilliput parte bene con Silvia Bazzarone che fa girare bene la sua formazione e si porta presto a condurre. Dopo la prima sospensione tecnica (5-8) Lodi prova a cambiare marcia affidandosi all’arma del muro e agli attacchi di Leila Bottaini, impensierendo le rivali, ma in ricezione la formazione piemontese offre garanzie e le percentuali offensive tornano presto a crescere, con Yasmina Akrari e Federica Biganzoli che lasciano il segno sul successo finale con lo score di 22-25. Nel secondo parziale, la Lilliput non si concede a distrazioni e la Properzi Volley è sempre costretta a dover inseguire. Roberta Bruno ed Alessia Midriano colpiscono sottorete e si fanno trovare pronte a muro, fondamentale in cui si distingue la solita Akrari. La squadra di casa non riesce a tenere il passo delle avversarie, alzando definitivamente bandiera bianca sul punteggio di 18-25. Da segnalare nella seconda parte del set gli ingressi nelle fila della Lilliput di capitan Marianna Bogliani, di Erika Garrafa Botta e di Sara Cortelazzo. Il doppio svantaggio nel conto dei set viene accusato nella parte iniziale della terza frazione di gioco da Lodi, complice anche la determinazione della compagine settimese che difende bene con Francesca Parlangeli e mette a terra palloni importanti in fase offensiva con Erica Giacomel. La formazione di Moglio detta legge e si avvia a grandi falcate verso la conclusione del match, tuttavia nel finale tira i remi in barca troppo presto e vede avvicinarsi sempre più il sestetto avversario, preso per mano da Valentina Cester. Il punteggio è così meno netto, senza però che il risultato finale del confronto ne risenta: 23-25.
Sabato 18 aprile il sestetto di Moglio giocherà nuovamente in trasferta e farà visita alla Dag Castellanza per il decimo turno del girone di ritorno.

PROPERZI VOLLEY LODI: Nicolini, Lodi 5, Bellè 6, Cantamessa 5, Rocca 3, Bottaini 14; Carrer (L); Vidal, Cester 8, Picco (2L), Boffi 2, Cattaneo 1.
All. Milano, 2° Anni.
LILLIPUT PALLAVOLO SETTIMO: Bazzarone 1, Bruno 9, Akrari 14, Midriano 7, Biganzoli 12, Giacomel 9, Parlangeli (L); Garrafa Botta, Bogliani, Cortelazzo 2. N.e. Bosi, Buffo.
All. Moglio, 2° Giribuola.

ARBITRI: Salvini e Lo Verde.

MURI PUNTO: Properzi 7 (Bellè 3; Cantamessa 2; Rocca e Bottaini); Lilliput 12 (Akrari 7; Midriano e Bruno 2; Biganzoli).
PUNTI IN BATTUTA: Properzi 2 (Cester e Cattaneo); Lilliput 2 (Bazzarone e Akrari).
ERRORI A SERVIZIO: Properzi 4 (Bottaini 2; Lodi e Bellè); Lilliput 5 (Akrari 3; Bruno e Biganzoli).