Importante successo della Lilliput sulla Lpm Mondovì

SERIE B1 FEMMINILE GIRONE A: 12° TURNO DATA: 17-01-2015
LILLIPUT SETTIMO – LPM MONDOVI’ 3-0 (25-22; 25-20; 25-19)

Sesta vittoria consecutiva in campionato per la Lilliput Settimo che al PalaSanbenigno piega per 3-0 la Lpm Mondovì. Al di là di quanto dica il punteggio finale, soprattutto nei primi due set la squadra di Massimo Moglio fatica ad avere ragione sulle determinate monregalesi, ma riesce sempre ad uscire alla distanza piazzando nel finale gli allunghi decisivi. Meno patemi nella terza e ultima frazione di gioco, vinta con margine più ampio.
Come anticipato, la Lilliput deve impegnarsi a fondo nel parziale d’apertura. Avanti 8-4 alla prima sospensione tecnica, le settimesi si rilassano e vengono messe in difficoltà dalle ospiti. La Lpm Mondovì spaventa la compagine biancoblu e si porta a condurre fino al punteggio di 19-22: da quel momento in poi la gara cambia verso e per le monregalesi non c’è più nulla da fare sotto i colpi delle incisive Erica Giacomel e Alessia Midriano che propiziano il parziale di 6-0 che chiude il set (25-22). Mondovì capisce di poter impensierire le rivali e parte forte nella seconda frazione di gioco affidandosi in attacco a Chiara Masotti: 3-8 il punteggio al primo timeout tecnico. Sara Cortelazzo, in campo dall’inizio del parziale nel ruolo di opposto, e la neo entrata Erika Garrafa Botta guidano la Lilliput alla rimonta dando quadratura alla squadra. Lentamente la formazione guidata in panchina da Moglio risale la corrente e nella seconda metà di set mette la freccia, portandosi prima a condurre sul 21-17 e chiudendo definitivamente i conti per 25-20. L’inerzia della sfida è tutta favorevole alla Lilliput, ma la Lpm Mondovì prova per l’ennesima volta a incrinare le certezze settimesi nella fase iniziale della terza frazione. Federica Biganzoli in attacco riporta avanti la sua squadra e va ad assicurarsi la palma di top scorer del match, Francesca Parlangeli e compagne non vengono più impensierite in ricezione e alla distanza la squadra di casa prende il sopravvento. Yasmina Akrari completa l’opera da par suo in prima linea e il ritorno in campo di Silvia Bazzarone e Roberta Bruno, protagoniste di buoni turni in battuta, consentono alla Lilliput di scortare in porto un’importante vittoria contro la quinta forza in campionato.
Sabato 24 gennaio Marianna Bogliani e compagne faranno visita alla Junior Casale nel tredicesimo e ultimo turno del girone d’andata.

LILLIPUT PALLAVOLO SETTIMO: Bazzarone 1, R. Bruno 6, Akrari 8, Midriano 8, Biganzoli 11, Giacomel 10; Parlangeli (L); Garrafa Botta 1, Cortelazzo 6. N.e. Bogliani, Buffo, Bosi.
All. Moglio, 2° Giribuola.
LPM MONDOVI’: Vietti 3, Masotti 9, M. Bruno 6, Martina 8, Rinaldi 5, Dhimitriadhi 5; Rolando (L); Ballauri, Cane 2, Raviolo, Maiolo, Anselmo 1.
All. Venco.

ARBITRI: Di Bari e Colucci.

MURI PUNTO: Lilliput 9 (Akrari 3; Midriano e Giacomel 2; Bazzarone e R. Bruno); Lpm 9 (M. Bruno e Martina 3; Rinaldi, Dhimitriaghi e Vietti).
PUNTI IN BATTUTA: Lilliput 6 (R. Bruno 3; Biganzoli, Giacomel e Garrafa Botta); Lpm 4 (Vietti 2; Rinaldi e Masotti).
ERRORI A SERVIZIO: Lilliput 7 (Akrari e Biganzoli 2; Midriano, R. Bruno e Garrafa Botta); Lpm 4 (Cane 2; Masotti e Anselmo).