Meno di 5 non ne giochiam…..

SERIE C Girone A

Chisola Volley – Lilliput Pallavolo 3-2 (25/19 – 25/22 – 11/25 – 25/27 – 15-12)

UNDER 16 REGIONALE

Pallavolo Acqui Terme – Lilliput Pallavolo 2-3 (25/19 – 20/25 – 17/25 – 25/19 – 13/15)

Week end all’insegna del pathos per il gruppo 2000 di Moglio/Garnero. con entrambe le gare decise al tie break dopo estenuanti e combattute maratone.
Sabato, per l’incontro di serie C contro le seconde in classifica del Chisola (oggi prime a pari merito con Lasalliano e Parella, tutte squadre già incontrate….) le nostre ragazze partono contratte senza riuscire ad esprimersi al meglio con continuità. Nei primi due set infatti, pur giocando a larghi tratti una buona pallavolo permettendo loro loro di restare “attaccate” alle avversarie nel punteggio fino ai 2/3 di ogni set, nei finali un sensibile calo della qualità del loro gioco consentiva alle esperte ragazze del Chisola di aggiudicarseli entrambi.
Il terzo set vedeva un avvio prorompente delle settimesi, che grazie anche ad un vistoso calo delle chisoline si aggiudicavano con punteggio inaspettato il parziale, mentre nel quarto, anch’esso ad appannaggio della Lilli, le ragazze di Seba Perrotta punte nel vivo dalle insolenti “bimbette” tentavano (tardi) una reazione d’orgoglio quando però l’inerzia del set era ormai indirizzata verso Settimo.
Il tie break se lo aggiudicavano quindi le padrone di casa ma le nostre tenevano bene il campo fino alla fine.
Un altra scorta di esperienza per le nostre giovani quindi, da trasformare in punti veri nel girone di ritorno. Sarebbe fantastico però se le nostre riuscissero ad esprimersi a questi livelli (e quelli visti anche col Calton) non solo contro le big del girone ma anche con le squadre alla loro portata: di sicuro il carniere dei punti sarebbe meno “magro”.

La domenica invece si viaggia verso la terra del dolcetto per iniziare il girone di ritorno del campionato Regionale U16, ospiti di quell’Acqui Terme sconfitto all’andata 3/0. Dai recenti risultati ottenuti dalle acquesi (4 vittorie consecutive, l’ultima sul Igor Volley Trecate ex capolista con noi) era evidente che questa gara non sarebbe stata una passeggiata di salute, pur essendoci le benefiche e rinomate Terme a due passi.
E così infatti fu.
Cinque set di buon livello tecnico, due squadre che non ci stavano a perdere, una per mantenere la vetta e l’imbattibilità e l’altra per confermare la striscia positiva e avvicinarsi ancor di più a tale vetta.
Fasi di bel gioco abbiamo detto (qualche errore in attacco di troppo..), con gli attacchi ad aver quasi sempre la meglio sulle difese (le squadre in questo presentavano caratteristiche simili..) ed un buon livello di servizio.
Alla fine hanno la meglio le Mogliuzze che nel tie break buttano in campo (a proposito di campo…superficie stranamente e pericolosamente scivolosa -ndr-) quel qualcosa in più che permette loro di inserire il “turbo” sul 10 pari e sprintare meglio delle pur meritevoli avversarie.

Week end quindi positivo nel suo complesso, con evidenti progressi nel gioco e nella fiducia.

See You

Appuntamenti della settimana corrente:
mer 10 c.m. U16 Reg. Lilliput – LPM Mondovì (Pala La Nicoletta, Carrù ore 20,45)
sab 13 c.m. serie C girone A Lilliput – CRF Centallo Volley (Settimo T.se Pala S.Benigno ore 17)