Torneo dell’Expo U14

Utile, lo definirei utile il torneo Expo della U14 di Diego svolto domenica fra Ciriè e Nole.
Strano anche, perché la prima partita era decisiva contro le padrone di casa del Balabor e ha visto sprazzi alla pari e “zone pallavolistiche” dove siamo indietro rispetto loro (battuta); non farò più accenno ai commenti che preventivamente ognuno di noi fa prima di giocarci contro (“eee ma sono alte queste”) perché è la nostra squadra che non ha questa caratteristica e lo diremo tutto l’anno…..
Tornando al match iniziale un 2-0 non così netto come ci aspettavamo (stesso parziale dello scorso anno quando avevamo i “mostri con noi”) e un po’ di sincero rammarico per non aver capito subito che ci si poteva provare un po’ di più; sull’arbitraggio casalingo (nel senso di massaia) non c’è niente da dire…..nel conto come la formazione del girone.

Passata questa tutte le altra partite contro Chatillon, Loano e Trecate (qui sì che possiamo lasciarci scappare “miiiiii che alte!!!) sono state nettamente vinte, giocando serenamente, ruotando la rosa senza subire traumi e voglio sottolineare che a parte forse le aostane il livello dell’avversario era discreto, ed arrivando ad un 5^ posto che dopo il primo match era il massimo raggiungibile.
La classifica finale ha visto la corazzata Lingotto ripetersi vincendo contro Ponti sull’Isola BG (quelle di Occimiano per intenderci); terze la padrone di casa e quarte il Team Volley. Ognuno faccia le sue considerazioni tenendo conto del risultato di Occimiano.
Vorrei ringraziare particolarmente Eleonora (e family) che dopo il tour de force vittorioso della U13 di sabato (….notte) si è presentata il mattino dopo contribuendo alla buona prestazione della squadra al torneo e così ha fatto Martire jr (dopo aver finito i compiti).
Tutti, ma proprio tutti i componenti del gruppo (inteso come giocatrici, allenatori e genitori) aspettano che si rimetta presto Elena, che comunque non ha voluto mancare a sostenere le compagne.
Salutiamo anche i tifosi inaspettati ma graditi, i vicini videoamatori (ma loro volevano vedere il Bala dai, mica Biancaneve e i sette nani…..) e la giuria tecnica del torneo per la scelta del due volte miglior palleggio del torneo, peccato non abbia potuto fare anche la 16.
Alla prossima