C – 26 Giornata

LILLIPUT – PAVIC ROMAGNANO 0-3
(22-25, 24-26, 23-25)

Francamente la partita aveva poco da dire.
Ciò non toglie che contro avversarie non irresistibili avremmo potuto, almeno, divertirci un po’. Giocare con buona lena, con spensieratezza.
Ma è comprensibile: oggi – domenica – le stesse ragazze sarebbero, cioè sono state impegnate in un match di U16 ben più stimolante e quindi il pensiero – ieri – credo non fosse rivolto alla partita in corso.
Troppi errori nel primo set: 13. Nonostante tutto lo stesso si è chiuso sul 25 a 22 per Pavic.
Nel secondo, quando sembrava che potessimo farcela, in vantaggio 24 a 23, le avversarie hanno recuperato, chiudendo a 26 a 24, per loro ovviamente. Brava la centrale n. 3, mi scuso ma non ricordo il nome.
… e le nostre centrali… si sa chi scrive ha un debole per tale ruolo, non fosse altro perché padre biologico – spero – di una centrale ex Lilliput… le nostre centrali si sono distinte e nel terzo anche Pasca si è ricordata di poter essere PasKILLER è ha bombardato il campo con bordate notevoli.
Più regolare Micheletto… anche nelle smorfie !!!
Brava Buffo – ormai una garanzia – un po’ sotto tono Caricchia, ma si rifarà domenica prossima in U18.
Attenta e concentrata Vevey.
Al palleggio si sono alternate Re e Borca, e anche Brienza ha potuto sostituire I l primo libero Demarchis, così come, da citare anche Olocco, Saltarella e Aguzzi sempre pronte a entrare quando c’è bisogno di loro.
Peccato che il terzo set, che ci ha visto sempre sotto, non ha ribaltato l’esito del set precedente: quando ormai a 23 a poco per loro, sembrava potessimo recuperare, raggiunto il pareggio a 23, là ci hanno lasciato. Ancora 25 a 23 per le avversarie.
Bene. Cioè, così così.
La stagione è terminata. Il bagnino rastrella mestamente la spiaggia, richiude gli ombrelloni e ripone le sdraio nel capanno.
In lontananza il Pastore errante richiama le sue pecorelle… non smarrite… e una a una le ringrazia e spera di poter essere ancora al loro fianco l’anno prossimo.
… intanto finiamo degnamente il campionato regionale U18 !
A presto,
P.E.S.