D – 26° Giornata

LILLIPUT – VILLANOVA VOLLEYBALL 1 – 3
(18–25, 25-23, 16-25, 20-25)

Questa volta non sarà il resoconto sulla partita ( altro set strappato ad una squadra di medio alta classifica ) ma un riassunto di una stagione che inizialmente racchiudeva molte perplessità e dubbi.
L’inizio del campionato è col botto , prima partita e il primo set della stagione è subito vinto. Le avversarie però ci fanno tornare con i piedi per terra, subiamo quattro 3 a 0 consecutivi che ci fanno capire che la strada sarà davvero in salita. Finiamo le prime 15 giornate con 5 set vinti e tutte le partite perse. Nonostante le ragazze si siano sempre battute bene, non riescono ancora ad essere in partita come potrebbero. Poi la partita della svolta con l’Alba ( secondo in classifica in quel momento ) perdiamo 3 a 1 , ma la partita la giochiamo alla pari, cominciamo a credere che possiamo fare qualcosa in più. La settimana dopo arriva la prima vittoria in casa del Testona 3 a 2, il sabato successivo andiamo a prenderci una grande vittoria in casa del Leini 3 a 0. Le ragazze danno evidenti segni di crescita tecnica e psicologica, da qui alla fine del campionato , strappiamo set a tutti compresi la prima e la seconda in classifica, un paio di sconfitte 3 a 2 ci danno i punti che ci consentono di non arrivare ultimi. I dubbi dell’inizio dell’avventura non ci sono più, sicuramente questo campionato è stato una grande esperienza che molto ci ha dato ( abbiamo vinto 22 set, come il Leini che ha finito con 6 punti in più di noi ) sia a livello morale che a livello tecnico. Man mano che giocavano le ragazze acquisivano molta più sicurezza e alzavano il loro livello tecnico . Speriamo che adesso riescano a mettere in campo queste esperienze nelle due fasi dell’u14 e dell’u16. Fino alla fine FORZA RAGAZZE.