Coppa Italia di D la vince il Cogne


Seconda finale per le ragazze di under 17 che, dopo aver sfiorato solamente la conquista del titolo territoriale, si deve arrendere questa volta con un perentorio 3 a 0 a favore del Cogne, compagine più esperta ma che in tutti è tre i parziali ha dimostrato di voler far propria la coppa, difendendo il possibile e anche l’impossibile. Nella metà campo settimese invece si è vista una squadra troppo fallosa e poco incisiva in battuta e in attacco, con un atteggiamento in campo ben lontano da quello visto con Cus e In Volley pochi giorni fa. Si chiude una stagione dove sono state tante le vittorie ma le sconfitte sono arrivate nelle gare decisive. Un percorso comunque degno di nota viste le due finali e una semifinale regionale in una stagione così corta e travagliata.

Sconfitta in semifinale regionale la U17

Si interrompe in semifinale regionale la corsa della nostra under 17. In finale va meritatamente Club 76 capace di imporsi per 3 a 1, ad affrontare una Igor Volley vittoriosa su In Volley per 3 a 0. Partita a due facce: primi due set nettamente a favore delle astigiane, facilitate anche dai numerosi errori al servizio, fondamentale che è sempre stato un punto di forza della Lilliput. Il terzo set invece è a favore delle settimesi capaci di imporsi sul finale e, ad inizio quarta frazione, il punteggio vedeva il vantaggio delle bianco blu sul 12 a 10. Nuovamente un black out ha fatto dapprima recuperare e successivamente superare la compagine locale: nonostante i tentativi della panchina di cambiare l’inerzia del set, il punteggio si è fissato sul 25-16 consegnando al Club 76 il pass per la finale regionale di domenica.
Per la Lilliput invece altra finale in programma sabato sera al Lingotto contro Cogne per la Coppa Italia di serie D.

U15 Una stagione soddisfacente

Si è conclusa la stagione per la nostra under 15 che, nonostante i problemi legati alla pandemia che hanno coinvolto tutti, ha dovuto affrontare infortuni e altre situazioni di vario genere: nonostante tutto sono arrivati un nono posto in under 17 e un sesto posto in under 15. È stato comunque un percorso lungo: dal cambiamento di alcuni ruoli, per passare alla creazione di un gruppo squadra, cercando di migliorare anche gli aspetti mentali che anche negli anni precedenti non hanno consentito al gruppo di raccogliere quanto meritasse. Peccato per i quarti di finale contro Almese perché entrare in final four, sarebbe stato il giusto premio per il percorso ed i miglioramenti fatti. La stagione è finita e, dopo qualche giorno di meritato riposo, si inizierà a programmare la prossima stagione.

U17 in finale di Coppa Italia di serie D


Settimana intensa per la nostra under 17. Dopo la finale territoriale il giorno seguente, grazie al successo sul Chisola per 3 a 0, conquista la finale che si disputerà sabato 27 Giugno presso l’impianto sportivo del Lingotto. Una gara condotta dalle bianco blu e mai in discussione. La settimana agonistica prevede la semifinale regionale contro Club Asti, giovedì 24 alle 20.30 presso il Pala Gerbi. Nell’altra semifinale sarà lotta tra In Volley e Igor Novara: le vincenti di entrambe le semifinale si contenderanno il titolo regionale, domenica 27 sempre presso il Lingotto. Una settimana impegnativa sotto tanti aspetti però dobbiamo essere orgogliosi di poter partecipare alle fasi finali di tutte le competizioni: ciò deve essere motivo di grande orgoglio.

U17: il titolo va all’In Volley


Dopo una battaglia di 5 set, a festeggiare è la compagine dell’In Volley che ha avuto il merito di recuperare lo svantaggio di 2 set a 0 e, nel tie break, sotto di 11-5 è riuscita ad imporsi per 15-11 con un parziale incredibile. La Lilliput si è vista così scivolare di mano la possibilità di aggiungere un titolo alla propria bacheca ma, le finali le perde solo chi le gioca. Un applauso comunque alle nostre ragazze che in questa settimana avranno l’occasione di difendere il proprio percorso a partire già da stasera con la semifinale di Coppa Italia di serie D e mercoledì con la semifinale regionale perché comunque, essere tra le 4 squadre migliori della regione, è motivo di grande orgoglio.

U17: È finale provinciale


Dopo una vera battaglia contro il Cus 05, le nostre ragazze conquistano la finale provinciale che si disputerà domenica 20 Giugno presso il palazzetto di Volpiano. Il titolo se lo contenderanno contro le avversarie storiche dell’In Volley. La gara vinta 3 a 1 contro il Cus è stata combattuta in tutti i parziali, soprattutto nel terzo dove le cussine hanno strappato il set ai vantaggi. I set vinti invece hanno visto le settimesi trovare l’allungo decisivo con scambi molto lunghi ed entusiasmanti. Il vero rammarico è l’assenza del pubblico poiché avrebbero assistito ad una grande gara tra due belle squadre. Onore ai vinti e ai vincitori: prossima tappa…. La finale.

Serie D: vittoria del girone e conquista la final four di under 17.


La nostra formazione under 17 con una giornata di anticipo, si qualifica per la semifinale della Coppa Italia di serie D, grazie al successo fuori casa contro il Labor Volley e, conclude a punteggio pieno imponendosi nell’ultima giornata per 3 a 0 sul Volley Parella Torino.
Con il successo per 3 a 0 sul Venaria Real Volley nel quarto di finale del campionato di under 17, la squadra ha conquistato la final four provinciale e affronterà in semifinale il Cus Collegno 05 in casa: l’altra semifinale ha visto l’In Volley imporsi sul Caselle per 3 a 1 diventando la prima finalista che si contendera il titolo domenica 20 Giugno. In una stagione anomala, possiamo essere soddisfatti di ciò che questo gruppo sta facendo ma il bello viene adesso.

B1 – We have a dream….

Ed è nuovamente una straordinaria rimonta quella messa in scena sabato sera dalle ragazze di Medici e Monteu che vale alla formazione di casa l’accesso alla finale.

Come da pronostici le ragazze di coach Ingratta scendono in campo agguerrite, ma Bazzarone e compagne si fanno trovare pronte e dopo una prima metà del set punto a punto allungano sul finale chiudendo 25 a 18.
Non riesce invece l’allungo nel secondo set che si chiude sul finale a favore della formazione ospite.

Nel Terzo e quarto set il crescente livello di servizio delle padrone di casa mette in difficoltà Novara che deve cedere i due set alla Lilliput e la possibilità di giocarsi tutto al golden set.

Le ragazze della lilliput partono subito forte ed al cambio campo comandano 8 a 3. Ma Novara non si arrende e sul finale cerca di portarsi in parità ma un errore in attacco delle ospite e un mani out a favore delle ragazze di Medici chiudono la partita 15 a 12.

Ora testa all’ultimo e più importante impegno stagionale che vale un posto in serie A2!

Photo: Girardi Luciano

B1 – Amara sconfitta a Trecate

Ostica trasferta in quel di Novara per le ragazze della Lilliput che dopo un avvio di gara che fa ben sperare, cedono al passo delle padrone di casa.
Una partita che sembra non ingranare mai per le settimesi che, complici i tanti errori in battuta, non riescono ad imporre il loro ritmo e a tenere le ragazze di Coach Ingratta sotto pressione! Dopo il primo set vinto, le altre tre frazioni sono a favore delle Igorine!
Adesso bisogna essere bravi dimenticare la brutta prestazione e mettersi subito al lavoro per sistemare alcune cose tecnico-tattiche e presentarsi alla gara di ritorno nelle migliori condizioni!
Sicuramente le ragazze della Lilliput ce la metteranno tutta per dimostrare in campo il loro reale valore e cercare di ripetere l’impresa compiuta con la pallavolo Empoli due settimane fa e ribaltare così il risultato!

Serie D a punteggio pieno


Dopo l’entusiasmante gara della nostra B1, anche la nostra serie D ha voluto proseguire sulle ali dell’entusiasmo, imponendosi per 3 a 0 sul Volley Cigliano e bissando con lo stesso risultato il giorno seguente, nella seconda gara del girone turbo di under 17, contro il Real Volley Venaria. Nel prossimo week end si farà visita al Volley Almese in serie D e ospiteremo il Chivasso nell’ultima giornata del girone a 4 squadre di under 17

B1 – Remuntada!

Grande rimonta al palazzetto di Settimo per le ragazze di Medici e Monteu, che dopo la sconfitta per 3-0 della scorsa settimana in trasferta ad Empoli, riescono a ribaltare le sorti del play off entrando in campo con ottime prestazioni e tanta voglia di vincere: portano a casa un 3-1, ma non si accontentano, vincendo anche il golden set. La partita si apre con un set combattuto punto a punto, al quale ne segue uno giocato altrettanto alla pari (unico a vantaggio della squadra toscana), per poi chiudersi con un terzo set che concede alle ragazze bianco blu un po’ di respiro in più e un quarto set equivalente ai primi due. Il golden set rimane coerente all’intera partita, si chiude infatti 17-15 per le padrone di casa.
Sarà ora necessario mantenere il livello dimostrato fino ad ora per affrontare al meglio le prossime partite.

Ph. Girardi Luciano

U17: Poker di successi


Finalmente anche la nostra under 17 riesce a disputare le prime tre gare della Coppa Italia di serie D, partendo dalla seconda giornata disputata in casa contro Sangip, imponendosi sulle torinesi per 3 a 0, proseguendo col medesimo punteggio nel derby con la Pallavolo Settimo nel recupero infrasettimanale, concludendo con un successo per 3 a 1 fuori casa contro Issa Novara, portandosi a punteggio pieno in vetta alla classifica. Esordio vittorioso per 3 a 0 nella seconda fase del campionato di under 17 fuori casa contro il Lingotto. Un girone a 4 squadre che decreterà il passaggio ai quarti di finale.Dopo un periodo povero di partite, il mese di Maggio offrirà molteplici occasioni per assaporare il campo, come dimostrano le quattro gare giocate in meno di una settimana. Nel prossimo week end la squadra tornerà sabato in casa alle 21 contro il Cigliano per la Coppa Italia mentre, il giorno seguente, nel campionato di under 17 contro il Venaria Real Volley.

B1 – Pesante sconfitta nella gara 1 dei play off promozione

Trasferta difficile per la Lilliput Settimo Torinese.
Prestazione sottotono per le ragazze di coach Medici che non entrano mai pienamente in partita, mentre dall’altra parte della rete una Empoli in una delle sue migliori performance stagionali.
Un risultato finale che lascia l’amaro in bocca poiché nonostante i tanti errori delle bianco blu i primi due set sono stati giocati punto a punto.
Ora è necessario porre il focus sulla partita di ritorno di sabato 22 maggio tra le mura di casa, dove sarà fondamentale un’ottima prestazione per cercare di ribaltare il risultato.

U17 Mantiene l’imbattibilità


Gara entusiasmante quella disputata in casa tra le nostre ragazze ed il Caselle dell’ex Perrotta, conclusa a favore nostro per 3 a 2 in una gara da due volti. Primi due set nettamente a favore delle locali mentre, terzo e quarto set appannaggio delle ospiti che hanno spinto maggiormente al servizio e sfoderato una difesa importante, finalizzando poi in attacco con la bocca di fuoco Bosso salita in cattedra. Nel tie break si è rivista la Lilliput cinica ed efficace di inizio gara, che ha consentito di conquistare il successo.
In panchina vista l’assenza di Manno, Mazzocchi commenta cosi: “ Buona prestazione delle ragazze che hanno alternato momenti di buon livello a momenti sotto tono. Ottima la reazione nel quinto set che ci ha permesso di chiudere con la vittoria”.
Prossimo turno fuori casa contro Rivarolo e, nella stessa giornata, inizierà la Coppa Italia di serie D, fuori casa ma al Palazzetto di Settimo, per il derby contro la Pallavolo Settimo.

Risultati delle giovanili


Dopo oltre un mese di stop riprendono i campionati giovanili. Le ragazze di Canova in under 17 hanno vinto per 3 a 2 sulla Folgore in una gara molto equilibrata e domenica 18 aprile a San Mauro, hanno avuto la meglio per 3 a 0. Nel pomeriggio invece, per il girone regionale di under 15, sconfitta per 3 a 0 fuori casa ad opera del Libellula Bra.
Successo anche per le ragazze di Manno che si impongono per 3 a 0 contro il Cus Alpignano sul taraflex del palazzetto Le Cupole di Torino: nel prossimo turno casalingo di domenica 25 aprile ospiteremo il Caselle Volley.
Sconfitta per 3 a 1 a San Mauro per l’under 13 di Colonna e vittoria casalinga per 3 a 0 nel campionato di under 15 per le ragazze di Collaveri contro Pallavolo Aosta.

Vittoriosa in trasferta anche la U19 di Mazzocchi che passa abbastanza agevolmente a Volpiano con la Volley Accademy Leinì per 3-0.

Giovanili: si riparte


Dopo l’ennesima attesa, finalmente ripartono i campionati giovanili, nella speranza di non avere più ulteriori interruzioni.
Il ghiaccio lo romperà l’under 15 regionale di Canova che domenica, in casa, ospiterà il Balamunt: all’andata fu successo per 3 a 2 per le lanzesi, con due match ball a nostro favore. L’infermeria vede ancora Izzo e Balbo ferme si box con Morello che dovrebbe recuperare. In settimana invece spazio all under 19 fuori casa contro il Volpiano a seguire l’under 17 alle Cupole contro il Cus Collegno e riprenderanno i loro campionati anche l’under 15 di Collaveri e l’under 13 di Colonna.
Siamo contenti di riprendere a giocare ma lo saremo ancora di più se si riuscisse a continuare: questo è l’augurio che facciamo alle nostre squadre ma anche ai nostri avversari.

10 e lode

Le ragazze di Medici e Monteu concludono il girone di ritorno a punteggio pieno, confermando il risultato della partita di andata con la squadra piacentina.
La partita è iniziata con un netto vantaggio da parte del sestetto settimese. Vantaggio vanificato da alcuni errori che permettono alle padrone di casa di raggiungere Bazza e compagne, che devono sudare le proverbiali sette camicie per aver la meglio nel primo set dopo aver annullato due set point per Gossolengo.

Più o meno lo stesso copione dei due set successivi che si concludono sempre ai vantaggi ma a favore delle nostre ragazze.

Anche sta sera le ragazze bianco-blu hanno mostrato nuovamente un ottimo gioco e un’ottima intesa che ci permette di chiudere questa prima fase a punteggio pieno.

Attendiamo ora di sapere quando si inizierà la seconda fase.

La 9 sinfonia della B1

Anche questo sabato la squadra di Medici e Monteu riesce a portare a casa tre punti contro il Virtus Biella.

Nel primo set le nostre giocatrici partono bene e lo portano a casa con il parziale di 25-19.

Buona anche la pallavolo espressa dalla squadra nella seconda frazione di gioco, che si chiude a nostro favore con il risultato di 25 a 21.

Il terzo set è invece più equilibrato e Biella inizia a forzare maggiormente il servizio.
Si continua punto a punto fino ai vantaggi, in cui le nostre ragazze riescono a imporsi 26-24 dopo l’attacco punto di Martina Re e l’ace del capitano Silvia Bazzarone.

Da lunedì le nostre atlete torneranno subito in palestra per preparare l’ultima partita di questo mini girone che vedrà impegnata la Lilliput in trasferta sul campo di Gossolengo.