La LILLI sconfigge Trescore e sale al secondo posto della classifica!!

Ottavo successo consecutivo per la Lilluput, che sconfigge in rimonta la Pallavolo Don Colleoni per 3-1 tra le mura amiche del Pala Sanbenigno, esprimendo un’ottima pallavolo e dimostrando tutto il proprio potenziale dopo un inizio di gara non semplice. Grazie a questa vittoria, ed alla contemporanea sconfitta di Offanengo sul campo di Vigevano, la Lilli conquista il secondo posto in classifica a quota 45, distanziata sempre di sei lunghezze dalla capolista Pinerolo.

La Lilliput parte con Nicolini-Cane come diagonale, Kone e Spadoni centrali, Joly e Zingaro bande con Garzonio nel ruolo di libero. Don Colleoni sceglie Perata-Colombo, Gallizioli e Canevali, Pinto e Baldassare, libero Giacomel.

L’inizio del match è molto equilibrato, con il primo allungo di Don Colleoni sul 7-11 grazie ai punti di Baldassare e Perata, respinto dai muri di Nicolini e Kone e dall’ace di Joly, che vale la nuova parità (12-12). Le ospiti però giocano meglio ed ottengono il parziale che decide il primo set (13-19), nonostante le nostre ragazze ci provino fino alla fine, con gli attacchi vincenti di Joly e Zingaro che riportano la Lilli sul 20-23, prima che Colombo e Pinto chiudano meritatamente il parziale (20-25). La reazione della Lilliput non si lascia attendere ed il secondo set viene giocato alla perfezione da Nicolini e compagne, con le battute vincenti di Zingaro e Spadoni che valgono il 6-1 iniziale. La difesa della Lilliput funziona alla perfezione, in contrattacco le ragazze di Venco sono spietate ed il punteggio ne è la prova lampante quando si arriva al massimo vantaggio sul 20-5. La Lilli tira un attimo il fiato nel finale di set, consentendo alle ospiti di rientrare parzialmente sul 23-13 prima di chiuderlo con Kone sul 25-14. Nel terzo set ancora una buona partenza della Lilli (6-3), con il vantaggio che aumenta sul 9-5 grazie a Bisio e Spadoni. La reazione di Don Colleoni è ottima e le ragazze di coach Dall’Angelo ritrovano al parità (11-11) grazie agli attacchi di Colombo, ma è ancora la squadra di casa ad allungare sul 16-13 , spinta da un grande tifo del proprio pubblico. Le ospiti provano a rimanere a contatto, ma i punti di Zingaro e Spadoni danno la spinta decisiva verso la conquista del set (21-16), che termina 25-19 con l’ace di Ghirotto. Nel quarto ed ultimo set Trescore parte bene ed allunga subito sul 2-5 con Gallizioli e Pinto, ma viene raggiunta dai punti di Bisio (6-6). Ancora le ospiti avanti, con il muro di Perata e l’attacco di Pinto che valgono l’8-12, momento in cui la Lilli si scuote e compie un vero e autentico show, mettendo a segno 8 punti consecutivi (16-12) e cambiando totalmente l’inerzia dell’incontro con Zingaro al servizio autrice di un paio di ace. Il vantaggio rimane invariato fino al 21-17, prima dell’ultimo disperato tentativo di rientrare in partita di Don Colleoni che riduce ad una solo lunghezza lo svantaggio sul 23-22, grazie alla solita Pinto e Gallizioli, ma è il successivo muro di Spadoni a rimettere le cose a posto. Chiude l’attacco di Joly sul 25-22.

LILLIPUT – Pallavolo Don Colleoni  3-1 ( 20-25, 25-14, 25-19, 25-22)

LILLIPUT:  Crespan, Joly 13, Nicolini 6, Stefanelli, Spadoni 12, Cane, Ghirotto 1, Bisio 15, Kone 7, Tessari,     Garzonio (L), Zingaro 16.

Pallavolo Don Colleoni:  Comotti 3, Giacomel (L), Montanari 1, Colombo 16, Rota, Gallizioli 7, Fiore 1, Canevali 4, Pinto 11, Perata 3, Vigani, Baldassare 9.

Risultati 19^giornata  B1 femminile girone A:

LILLIPUT – Trescore  3-1

Cagliari – Garlasco  0-3

Albese – Brembo  3-2

Pinerolo – Palau  3-1

Vigevano – Offanengo  3-1

Lurano – Parella  3-0

Gorla – Acqui Terme  0-3

CLASSIFICA:

Pinerolo 51, LILLIPUT 45, Offanengo 44, Trescore 38, Vigevano 37, Palau 31, Albese 29, Lurano 29, Acqui Terme 29, Garlasco 28, Parella 16, Brembo 12, Gorla 10, Cagliari 10.