Don't Miss

La LILLI sconfigge Trescore e sale al secondo posto della classifica!!

Ottavo successo consecutivo per la Lilluput, che sconfigge in rimonta la Pallavolo Don Colleoni per 3-1 tra le mura amiche del Pala Sanbenigno, esprimendo un’ottima pallavolo e dimostrando tutto il proprio potenziale dopo un inizio di gara non semplice. Grazie a questa vittoria, ed alla contemporanea sconfitta di Offanengo sul campo di Vigevano, la Lilli conquista il secondo posto in classifica a quota 45, distanziata sempre di sei lunghezze dalla capolista Pinerolo.

La Lilliput parte con Nicolini-Cane come diagonale, Kone e Spadoni centrali, Joly e Zingaro bande con Garzonio nel ruolo di libero. Don Colleoni sceglie Perata-Colombo, Gallizioli e Canevali, Pinto e Baldassare, libero Giacomel.

L’inizio del match è molto equilibrato, con il primo allungo di Don Colleoni sul 7-11 grazie ai punti di Baldassare e Perata, respinto dai muri di Nicolini e Kone e dall’ace di Joly, che vale la nuova parità (12-12). Le ospiti però giocano meglio ed ottengono il parziale che decide il primo set (13-19), nonostante le nostre ragazze ci provino fino alla fine, con gli attacchi vincenti di Joly e Zingaro che riportano la Lilli sul 20-23, prima che Colombo e Pinto chiudano meritatamente il parziale (20-25). La reazione della Lilliput non si lascia attendere ed il secondo set viene giocato alla perfezione da Nicolini e compagne, con le battute vincenti di Zingaro e Spadoni che valgono il 6-1 iniziale. La difesa della Lilliput funziona alla perfezione, in contrattacco le ragazze di Venco sono spietate ed il punteggio ne è la prova lampante quando si arriva al massimo vantaggio sul 20-5. La Lilli tira un attimo il fiato nel finale di set, consentendo alle ospiti di rientrare parzialmente sul 23-13 prima di chiuderlo con Kone sul 25-14. Nel terzo set ancora una buona partenza della Lilli (6-3), con il vantaggio che aumenta sul 9-5 grazie a Bisio e Spadoni. La reazione di Don Colleoni è ottima e le ragazze di coach Dall’Angelo ritrovano al parità (11-11) grazie agli attacchi di Colombo, ma è ancora la squadra di casa ad allungare sul 16-13 , spinta da un grande tifo del proprio pubblico. Le ospiti provano a rimanere a contatto, ma i punti di Zingaro e Spadoni danno la spinta decisiva verso la conquista del set (21-16), che termina 25-19 con l’ace di Ghirotto. Nel quarto ed ultimo set Trescore parte bene ed allunga subito sul 2-5 con Gallizioli e Pinto, ma viene raggiunta dai punti di Bisio (6-6). Ancora le ospiti avanti, con il muro di Perata e l’attacco di Pinto che valgono l’8-12, momento in cui la Lilli si scuote e compie un vero e autentico show, mettendo a segno 8 punti consecutivi (16-12) e cambiando totalmente l’inerzia dell’incontro con Zingaro al servizio autrice di un paio di ace. Il vantaggio rimane invariato fino al 21-17, prima dell’ultimo disperato tentativo di rientrare in partita di Don Colleoni che riduce ad una solo lunghezza lo svantaggio sul 23-22, grazie alla solita Pinto e Gallizioli, ma è il successivo muro di Spadoni a rimettere le cose a posto. Chiude l’attacco di Joly sul 25-22.

LILLIPUT – Pallavolo Don Colleoni  3-1 ( 20-25, 25-14, 25-19, 25-22)

LILLIPUT:  Crespan, Joly 13, Nicolini 6, Stefanelli, Spadoni 12, Cane, Ghirotto 1, Bisio 15, Kone 7, Tessari,     Garzonio (L), Zingaro 16.

Pallavolo Don Colleoni:  Comotti 3, Giacomel (L), Montanari 1, Colombo 16, Rota, Gallizioli 7, Fiore 1, Canevali 4, Pinto 11, Perata 3, Vigani, Baldassare 9.

Risultati 19^giornata  B1 femminile girone A:

LILLIPUT – Trescore  3-1

Cagliari – Garlasco  0-3

Albese – Brembo  3-2

Pinerolo – Palau  3-1

Vigevano – Offanengo  3-1

Lurano – Parella  3-0

Gorla – Acqui Terme  0-3

CLASSIFICA:

Pinerolo 51, LILLIPUT 45, Offanengo 44, Trescore 38, Vigevano 37, Palau 31, Albese 29, Lurano 29, Acqui Terme 29, Garlasco 28, Parella 16, Brembo 12, Gorla 10, Cagliari 10.

You must be logged in to post a comment Login