Don't Miss

CUORE LILLI, va sotto due volte ma si impone 3-2 sul difficile campo di Acqui!

Non è stata probabilmente la miglior partita della stagione sotto il punto di vista del gioco, ma le ragazze sono riuscite ad uscire dalle difficoltà, portando a casa una vittoria importantissima per 3-2 sul campo della Arredo Frigo di Acqui Terme. Un successo, il settimo consecutivo, che riempie d’orgoglio tutto lo staff e le stesse giocatrici, che avranno una carica in più per preparare il match casalingo di sabato prossimo, contro la Pallavolo Don Colleoni.

In classifica la Lilliput sale a quota 42 punti, balzando momentaneamente al secondo posto della classifica, in attesa del match odierno tra Offanengo e Garlasco.

Le nostre ragazze non approcciano bene alla gara, Acqui ne approfitta conquistando un lungo vantaggio nella fase iniziale di primo set (11-2). La reazione arriva e la Lilli si riporta sotto (15-11) con tre muri consecutivi del capitano Nicolini, prima di ottenere la parità sul 18-18 grazie soprattutto ai punti di Kone. Da qui alla fine del parziale totale equilibrio,con la fase di cambio palla che si rispetta fino al 24-23 per le padrone di casa, prima del punto decisivo di Martini che regala il primo set alla Arredo Frigo (25-23).

Nel secondo set la partenza delle ragazze di coach Venco è certamente migliore rispetto al primo, e dopo un inizio equilibrato (6-6) la Lilli allunga sul 12-7, vantaggio che viene consolidato sul 19-13, con Spadoni, Joly e Kone ben ispirate in attacco e a muro. La squadra di casa non molla e mette a segno un contro-parziale di 4-0 che vale il 19-17, ma le nostre ragazze mantengono alta la concentrazione e riallungano sul 23-19, prima di chiudere il set sul 25-20.

Nel terzo set la Lilli inizia col piede giusto (2-5), grazie a Spadoni e Zingaro, ma viene subito raggiunta sul 8-8 e successivamente superata, con Acqui che allunga in maniera convincente (14-10). Le nostre ragazze hanno una buona reazione e si riportano ad una sola lunghezza di svantaggio (16-15), ma Mirabelli e Sergiampietri, oltre a qualche nostro errore di troppo in ricezione, danno il vantaggio decisivo alle padrone di casa (22-16). Ultimo tentativo con Joly e Kone che riavvicinano la Lilli sul 23-20, ma Martini ed il successivo errore di Bisio chiudono il parziale (25-20).

Il quarto set è tutto di marca Lilli, con Zingaro e Joly che allungano inizialmente sul 4-6 prima del parziale che regala a Nicolini e compagne sette lunghezze di vantaggio (6-13), con Kone a muro e Bisio in attacco decisive in questa fase. Il vantaggio rimane invariato fino al 10-17, da lì in poi le nostre ragazze mettono a segno 8 punti consecutivi, chiudendo il parziale sul 10-25. Si arriva dunque al tie-break.

Il quinto e decisivo set comincia in grande equilibrio (3-3), Joly e Kone provano ad allungare sul 3-5, vantaggio di due lunghezze che viene conservato preziosamente fino al cambio campo (6-8). Dopo il cambio campo arriva il break che decide set ed incontro, prima con Spadoni (7-10) e poi con tre punti consecutivi di Joly che portano il punteggio sul 8-13, prima che l’attacco ed il muro di Kone chiudano definitivamente la partita (9-15).

 

Pallavolo Acqui Terme – LILLIPUT   2-3 ( 25-23, 20-25, 25-20, 10-25, 9-15)

Acqui Terme: Marenco, Prato, Martini 24, Mirabelli Annalisa 8, Sassi, Rivetti 7, Mirabelli Francesca, Gatti,      Ferrara (L), Cazzola, Sergiampietri 10, Rossi 3, Pricop 12, Cattozzo 6.  ALL. Marenco, Volpara.

LILLIPUT: Joly 16, Nicolini 6, Stefanelli, Spadoni 16, Cane 1, Ghirotto, Bisio 9, Kone 21, Tessari, Garzonio (L), Zingaro 15.  ALL. Venco, Medici.

 

 

 

 

You must be logged in to post a comment Login