Don't Miss

Grande Lilli, vittoria al quinto set a Vigevano

La Lilliput torna da Vigevano con una vittoria importantissima per la classifica e per il morale. Dopo i primi due set dominati con un ottimo gioco, Nicolini e compagne rallentano, concedendo la rimonta alla squadra di casa prima di avere la meglio in un quinto set molto equilibrato ed emozionante.

Nel primo set equilibrio iniziale (7-8) prima di un lungo break della Lilliput, con Zingaro, Bisio e Kone, oltre ad alcuni errori della squadra di casa, che chiude di fatto il primo parziale (7-16). Vigevano tenta una reazione con Trevisan ma Spadoni ed ancora Kone ridanno il massimo vantaggio (11-20). Ancora Trevisan riavvicina la Florens sul 14-20, prima che gli attacchi di Joly e Zingaro portino la Lilliput a set ball sul 16-24. La squadra di casa ne annulla quattro, prima che Bisio chiuda sul 20-25.

Anche nel secondo set totale equilibrio nelle prime fasi (7-7), Joly e Zingaro allungano sul 10-12, ma Vigevano risponde con Milocco e Facendola, trovando il primo vantaggio nel set sul 13-12. In uscita dal time out, ancora Zingaro e Joly mettono a segno tre attacchi in fila riportando la Lilli in vantaggio (13-15), ma il muro di Facendola vale la nuova parità a quota 16. La Lilliput cambia marcia, trova il break decisivo con Kone e Bisio, prima del muro di Spadoni,che porta al massimo vantaggio e conseguente set ball sul 18-24. Anche in questo parziale la Lilliput non chiude agevolmente, Crotti e Milocco riportano Vigevano sul 22-24. Ci pensa Spadoni a mettere a segno l’ultimo punto (22-25).

Nel terzo set la Lilli parte bene (4-6), Vigevano torna il parità con Crotti (8-8), ma la squadra di Venco sembra averne di più, con Kone e l’ace di Nicolini che valgono il massimo vantaggio (8-11). Purtroppo la Lilliput perde la bussola ed incappa in un black out fino a quel momento inaspettato. La Florens, con Chiodini e Milocco su tutte, trova un lungo parziale portandosi sul 20-13. Ma la Lilli non ci sta e trova un contro parziale con Tessari, subentrata a Zingaro, e Spadoni (21-19). La rimonta viene completata dal muro di Kone e l’attacco di Cane(23-23). Si va ai vantaggi, dove la Florens è probabilmente più attenta e riesce a chiudere con Milocco (26-24).

Nel quarto la Lilli si prende una pausa, Chiodini (5 punti ad inizio set per lei) ne approfitta allungando sul 9-3. Parziale che prosegue a senso unico con Venco che mischia le carte facendo diversi cambi con l’intento di far riposare alcune nostre giocatrici in previsione tie-break, il quale non si lascia attendere molto. Vigevano prosegue la propria marcia portandosi sul 21-7, Chiodini chiude sul 25-10.

Si arriva dunque al tie break decisivo. La Lilliput parte col piede giusto con Zingaro e Spadoni, il muro di Nicolini vale il 3-5. Reazione Florens prima con Trevisan (6-5) e poi con Crotti (8-7), alla quale rispondono presenti Joly e Bisio (9-10). Le padrone di casa si riportano avanti (12-10), con la solita Chiodini e Milocco. In questo momento delicato di quinto set le nostre ragazze tirano fuori gli artigli! Bisio, Zingaro e nuovamente Bisio mettono a segno tre punti consecutivi che riportano la Lilli avanti sul 12-13. Un errore per parte in battuta e si arriva a match ball, 13-14 Lilli! Basta il primo questa volta, Nicolini mette a segno il muro vincente che vale il 13-15 finale e la vittoria tanto sofferta quanto meritata per le nostre ragazze.

B1 Girone A  13° giornata

Florens Vigevano – LILLIPUT  2-3  (20-25, 22-25, 26-24, 25-10, 13-15)

Florens: Facendola 9, Crotti 14, Trevisan 14, Milocco 13, Chiodini 16, Garavaglia 4, Armondi 2, Trabucchi 1,   Prencipe (L), Magani.  ALL. Colombo, Ricci.

LILLIPUT: Joly 15, Nicolini 3, Stefanelli, Spadoni 14, Cane 2, Ghirotto, Balocco, Bisio 10, Kone 9, Tessari 2,  Garzonio (L), Zingaro 13.  ALL. Venco, Medici.

 

 

You must be logged in to post a comment Login