Categoria: SERIE B2

Due gemelle per la giovane Lilliput

Ecco il primo DOPPIO colpo di mercato in casa Lilliput.
Ilaria e Letizia Anello,gemelle classe 2002 provenienti dalla Pallavolo CCS Cogne Aosta.
Rispettivamente banda e centrale,hanno brillato entrambe al trofeo delle regioni 2017 e saranno due preziosi rinforzi in Under16 regionale e B2,roster al quale manca ancora un tassello per essere al completo.
Ilaria e Letizia sono state da inizio estate il principale obbiettivo del nostro mercato giovanile,quindi la società è entusiasta di iniziare questo percorso con loro.
Vogliamo ringraziare particolarmente la famiglia,determinante nella scelta delle ragazze di sposare il nostro progetto.
Benvenute ragazze!!

Lilliput ko con il Canavese ma resta a +5 sulla Yamamay

La Lilliput non riesce a ripetere la bella prestazione dell’andata e cade per 3-0 sul campo del Canavese Volley. Tanta la differenza, di esperienza e motivazioni, tra le canavesane e le nostre giovani biancoblù, come testimoniato dai parziali dei set. Contro la squadra dell’ex Roberta Bruno, la Lilliput ha rallentato la sua marcia, rimandando alle prossime giornate la questione salvezza. Con la vittoria di Busto Arsizio in casa contro King Cup Bodio, sono cinque i punti che separano le ragazze di Barbara Medici e Sebastian Perrotta dalla zona retrocessione, con ancora due partite da disputare. Proprio la King Cup sarà l’avversaria del prossimo turno di campionato, in programma sabato sera al PalaSanBenigno, mentre Busto Arsizio cercherà di mantenere vive le speranze di salvezza giocandosi il tutto per tutto sul campo del Pavic Romagnano Sesia, impegnato nella lotta per il primo posto con Volley Parella.

 

CANAVESE VOLLEY-LILLIPUT PALLAVOLO 3-0

(25-16, 25-8, 25-16)

CANAVESE: Torchio 4, Re V. 11, Curti 10, Bruno 13, Re M. 12, Calabrese 6, Gilardino (L). Non entrate: Varetto, Winants, Guarneri, Micheletto, Vanoni. All. Polesel.

LILLIPUT: Fano 3, Joly 5, Cecconello, Bisio 5, Tessari 2, Kone 7, Tonello (L), Benvenuti 1, Crespan 1, Cicchiello, Ghirotto (L1), Balocco ne. All. Medici. Ass. Perrotta.

ARBITRI: Massimo Turconi, Andrea Cantono.

NOTE: Durata set 23’, 18’, 23’. Tot 64’. Canavese (Ric 55%, perf 47%, ace 8, err batt 8, att 51%, muri 5, err 5). Lilliput (ric 42%, perf 25%, ace 0, err batt 4, muri 5, att 25%, err 17)

 

RISULTATI

Fordsara Unionvolley To-Iglina Albisola 3-2 (22-25 25-17 16-25 25-23 15-9)

Canavese Volley To-Lilliput Pallavolo To 3-0 (25-16 25-8 25-16)

Colombo Imp.Certosa Pv-Uniabita V.Cinisello 0-3 (19-25 10-25 20-25)

Unet Yamamay Busto Va-King Cup-Bodio Lomn 3-1 (28-26 25-18 17-25 25-21)

Acqua Calizzano Carcare-Polar Volley Busnago 1-3 (20-25 24-26 27-25 24-26)

Memit Pgs Senago-Abi Logistics Biella 1-3 (25-21 22-25 20-25 22-25)

Pavic Romagnano-Volley Parella Torino 1-3 (13-25 25-18 22-25 26-28)

 

CLASSIFICA

1         Volley Parella Torino           56

2         Pavic Romagnano S.No        54

3         Uniabita V.Cinisello Mi        51

4         Canavese Volley To  50

5         King Cup-Bodio Lomn.Va    45

6         Abi Logistics Biella    43

7         Iglina Albisola           42

8         Acqua Calizzano Carcare     37

9         Memit Pgs Senago    35

10       Lilliput Pallavolo To 33

11       Unet Yamamay Busto Va    28

12       Fordsara Unionvolley          15

13       Polar Volley Busnago           14

14       Colombo Imp.Certosa          1

 

Vittoria con Certosa, salvezza a un passo

Una vittoria che vale quasi la salvezza. La Lilliput Pallavolo si sbarazza in poco più di un’ora della Colombo Certosa, fanalino di coda del girone A del campionato di Serie B2, arrivando a +8 sulla zona retrocessione, occupata dalla Yamamay Busto Arsizio. Con tre giornate da giocare la salvezza è davvero ad un passo per il gruppo di giovani promettenti allenate da Barbara Medici e Sebastian Perrotta, che giornata dopo giornata hanno costruito la permanenza nel quarto campionato nazionale proponendo parallelamente una crescita individuale e collettiva degna di nota. Nulla è casuale nello sport, tanto meno nella pallavolo: basterà solo un punto, o una vittoria da soli due punti della Yamamay, impegnata nelle ultime tre partite contro squadre in lotta per le zone nobili della classifica.

 

LILLIPUT PALLAVOLO-COLOMBO CERTOSA 3-0

(25-15, 25-14, 25-9)

SETTIMO TORINESE: Fano, Joly 11, Cecconello 5, Bisio 18, Tessari 5, Kone 8, Tonello (L), Crespan 1, Cicchiello 1, Ghirotto, Balocco 1, Benvenuti ne. All. Medici. Ass. Perrotta.

CERTOSA: Pastore 4, Luisetto 1, De Col 5, Armondi 5, Sassi 1, Pricop 8, Bontempi (L), Razzano, D’Alessandro, Marzorati, Caputo, Ghia ne. All. Cervone. Ass. Rossi Borghesano.

ARBITRI: Alessandro Macor, Gabriele Margaria.

NOTE: Durata set 20’, 22’, 19’ tot 61’. Lilliput (Ric 50%, pos 38%. ace 15, err batt 8, att 52%, muri 7, err 7). Certosa (Ric 30%, perf 20%, ace 4, err batt 13, att 31%, muri 3, err 21).

 

PROSSIMO TURNO (22 aprile)

Fordsara Unionvolley-Iglina Albisola

Canavese Volley-Lilliput Pallavolo

Colombo Imp.Certosa Pv-Uniabita Cinisello

Unet Yamamay Busto-King Cup-Bodio

Acqua Calizzano Carcare-Polar Volley Busnago

Memit Pgs Senago Mi-Abi Logistics Biella

Pavic Romagnano S.No-Volley Parella Torino

 

CLASSIFICA

Pavic Romagnano 54

Volley Parella 53

Uniabita V.Cinisello 48

Canavese Volley 47

King Cup-Bodio 45

Iglina Albisola 41

Abi Logistics Biella 40

Acqua Calizzano Carcare 37

Memit Pgs Senago 35

Lilliput Pallavolo To 33

Unet Yamamay Busto Va 25

Fordsara Unionvolley 13

Polar Volley Busnago 11

Colombo Imp.Certosa 1

 

 

Lilliput, vittoria decisiva con la Yamamay

Tre punti fondamentali per la corsa salvezza. La Lilliput supera per 3.-1 tra le mura amiche la Yamamay Busto Arsizio compiendo un deciso passo verso la salvezza. Un 3-1 figlio di una grande prestazione da parte delle ragazze di Barbara Medici e Sebastian Perrotta, brave a tenere alta la concentrazione limitando al massimo gli errori in campo: vittoria di squadra che permette alle biancoblù di mettere 8 punti tra loro e il quartultimo posto, occupato proprio dalle bustocche.

 

LILLIPUT PALLAVOLO-YAMAMAY BUSTO ARSIZIO 3-1
(25-23, 25-17, 24-26, 25-18)
LILLIPUT: Fano 5, Joly 15, Cecconello 6, Bisio 12, Tessari 7, Kone 10, Tonello (L). Non entrate: Benvenuti, Crespan, Cicchiello, Ghirotto, Balocco. All. Medici. Ass. Perrotta.
BUSTO: Sartori A. 9, Permozzoli 6, Bellanca 11, Peruzzo 13, Sartori B. 10, Monza 4, Fantini (L), Lualdi, Bolzonetti, Colombano. Non entrate: Cicolini, Caruso, Badini, Negretti. All. Tammone. Ass. Rondanini.
ABITRI: Alberto Frison, Emanuele Grieco.
NOTE: Durata set 28’, 24’, 29’, 24’, tot 105’. Lilliput (Ric 36%, perf 19%, ace 8, err batt 11, att 35%, muri 10, err 19). Busto (Ric 44%, perf 23%, ace 9, err batt 18, att 32%, muri 4, err 24).

 

RISULTATI
Fordsara Unionvolley-Canavese Volley 1-3 (26-24 21-25 21-25 21-25)
King Cup-Bodio-Colombo Imp.Certosa 3-0 (25-15 25-18 25-10)
Iglina Albisola-Memit Pgs Senago 3-2 (25-18 25-21 15-25 22-25 16-14)
Lilliput Pallavolo-Unet Yamamay Busto 3-1 (25-23 25-17 24-26 25-18)
Abi Logistics Biella-Pavic Romagnano 1-3 (25-23 14-25 19-25 16-25)
Volley Parella Torino-Polar Volley Busnago 3-1 (25-17 23-25 25-15 25-12)
Uniabita V.Cinisello-Acqua Calizzano Carcare 3-0 (25-14 25-16 25-21)

 

CLASSIFICA
Pavic Romagnano S.No        48
Volley Parella Torino           47
Uniabita V.Cinisello Mi        44
King Cup-Bodio Lomn.Va    42
Canavese Volley To  41
Iglina Albisola Pall.Sv           38
Abi Logistics Biella    37
Acqua Calizzano Carc.Sv      34
Memit Pgs Senago Mi          33
Lilliput Pallavolo To 30
Unet Yamamay Busto Va    22
Fordsara Unionvolley To     13
Polar Volley Busnago Mb    11
Colombo Imp.Certosa Pv     1

 

 

Bella vittoria della Lilliput contro Carcare

Importante vittoria in chiave salvezza per la Lilliput Pallavolo di Serie B2, che supera tra le mura amiche del PalaSanBenigno l’Acqua Calizzano Carcare per 3-0 compiendo un altro passo verso la definitiva maturazione. Le giovani atlete biancoblu hanno approfittato del ko della Yamamay Busto Arsizio per portarsi a +6 sulle lombarde con sette partite da giocare. Ottima prestazione collettiva, in cui spiccano i 17 punti di Bisio, i 13 di Joly e i 12 punti di Tessari.
LILLIPUT PALLAVOLO-ACQUA CALIZZANO CARCARE 3-0
(25-20, 25-18 25-22)
SETTIMO TORINESE: Fano 2, Joly 13, Cecconello 7, Bisio 17, Tessari 12, Kone 4, Ghirotto (L), Tonello. Non entrate: Benvenuti, Crespan, Cicchiello, Balocco. All. Medici. Ass. Perrotta.
CARCARE: Raviolo 6, Masi 3, Cerrato 8, Maiolo 9, Giordani 9, Marchese 1, Torresan (L), Viglietti, Biriano 2, Calegari 1, Zunino. Non entrate: Corò, Moraglio, Ascheri.
ARBITRI: Gessica Mamprin, Alessandro Laurita.
NOTE: Durata set 25’, 25’, 25’, tot 75’. Lilliput (Ric 60%, perf 25%, ace 11, err batt 9, att 37%, muri 3, err 12). Carcare (Ric 48%, perf 27%, ace 4, err batt 10, att 30%, muri 3, err 17).
19/a GIORNATA
Canavese Volley-Colombo Imp.Certosa 3-0 (25-19 25-12 25-15) Fordsara Unionvolley-Memit Pgs Senago 1-3 (21-25 25-19 17-25 14-25) King Cup-Bodio-Pavic Romagnano S. 1-3 (22-25 23-25 25-21 18-25) Iglina Albisola-Abi Logistics Biella 3-1 (28-26 13-25 25-17 25-19) Volley Parella Torino-Unet Yamamay Busto 3-0 (25-12 25-19 25-18) Uniabita V.Cinisello-Polar Volley Busnago Mb 3-0 (25-11 25-18 25-17) Lilliput Pallavolo-Acqua Calizzano Carc.Sv 3-0 (25-20 25-18 25-22) CLASSIFICA: Pavic Romagnano 42; Volley Parella, Uniabita Cinisello 41; Abi Logistics Biella, King Cup-Bodio 37; Canavese Volley 35; Acqua Calizzano, Iglina Albisola 34; Memit Pgs Senago 31; Lilliput Pallavolo 27; Unet Yamamay Busto 21; Fordsara Unionvolley 10; Polar Volley Busnago 8; Colombo Imp.Certosa 1.

Lilliput sontuosa, battuta la capolista Biella

Splendida vittoria della Lilliput Pallavolo di Serie B2, che impone lo stop alla capolista Biella sfoderando una prestazione perfetta sotto tutti i punti di vista. Un successo che consente alla squadra allenata da Barbara Medici e Sebastian Perrotta di portarsi a +6 sulla zona retrocessione, ma che incoraggia le ragazze biancoblu, capaci di giocare alla pari, anzi meglio come testimonia il risultato, al confronto con una delle squadre candidate alla promozione in Serie B1.

LILLIPUT PALLLAVOLO-ABI LOGISTICS BIELLA 3-1
(25-11, 22-25, 25-22, 25-13)
SETTIMO TORINESE: Fano 2, Joly 11, Cecconello 8, Bisio 19, Tessari 11, Kone 8, Ghirotto (L), Tonello. Non entrate: Benvenuti, Crespan, Cicchiello, Balcco. All. Medici. Ass. Perrotta.
BIELLA: Morandi 24, Capano 4, Guiotto 3, Mariottini 2, Rocci 8, Zecchini 10, Baratella (L), Herrnoff, Piccioni, D’Ettorre. Non entrate: Peruzzo, Vecco Garda, Zecchini. All. Colombo. Ass. D’Ettorre.
ARBITRI: Marco Viale, Florian Filaj
NOTE: Durata set 19’, 27’, 26’, 21’ tot 93’. Lilliput (Ric 61%, pos 37%, ace 7, err batt 9, att 37%, muri 10, err 7) – Biella (Ric 54%, perf 31%, ace 3, err batt 21, att 30%, muri 6, err 17).

RISULTATI
Colombo Imp.Certosa-Memit Pgs Senago 0-3 (12-25 19-25 14-25) Canavese Volley-Unet Yamamay Busto 3-0 (25-16 25-13 25-18) Fordsara Unionvolley-Pavic Romagnano 0-3 (14-25 8-25 16-25) King Cup-Bodio-Acqua Calizzano Carcare 3-0 (25-16 25-12 25-23) Iglina Albisola-Polar Volley Busnago 3-2 (21-25 16-25 25-16 25-17 15-12) Lilliput Pallavolo-Abi Logistics Biella 3-1 (25-11 22-25 25-22 25-13) Uniabita V.Cinisello-Volley Parella Torino 3-0 (25-12 25-22 25-22) CLASSIFICA Uniabita V.Cinisello Mi 38 Pavic Romagnano S.No 37 Volley Parella Torino 35 Abi Logistics Biella 34 King Cup-Bodio Lomn.Va 34 Canavese Volley To 32 Acqua Calizzano Carc.Sv 31 Iglina Albisola Pall.Sv 30 Memit Pgs Senago Mi 25 Lilliput Pallavolo To 24 Unet Yamamay Busto Va 18 Fordsara Unionvolley To 10 Polar Volley Busnago Mb 8 Colombo Imp.Certosa Pv 1

La Lilliput lotta ma si arrende alla capolista

Sconfitta casalinga per la Lilliput Pallavolo di Barbara Medici e Sebastian Perrotta, superata per 3-1 al PalaSanBenigno dalla Uniabita Cinisello Balsamo. Partita gagliarda delle biancoblu, opposte alla prima forza del girone A di Serie B2 insieme al Parella: combattuto il primo set, chiuso 23-25 dalle ospiti, subito ripreso nella frazione successiva da Bisio e compagne, impostesi 25-21. Nel terzo e quarto parziale il maggior tasso tecnico e la maggior esperienza delle lombarde è affiorato, permettendo alla squadra di Zaia di chiudere il match sul 3-1 mantenendo la vetta in coabitazione. Sconfitta che lascia l’amaro in bocca alla Lilliput ma che testimonia la grande crescita delle giovani pallavoliste settimesi, a +3 sulla zona salvezza.

 

 

LILLIPUT PALLAVOLO-UNIABITA CINISELLO 1-3

(23-25, 25-21, 16-25, 21-25)

SETTIMO TORINESE: Fano 1, Joly 5, Cecconello 8, Bisio 13, Tonello 9, Kone 16, Ghirotto (L), Tessari 3, Benvenuti ne, Crespan ne, Cicchiello ne, Balocco ne. All. Medici. Ass. Perrotta.

CINISELLO BALSAMO: Guerriero 2, Villa 18, Roncoroni 13, Marzorati 10, Galliani 15, Redaelli 5, Comi (L), De Marchi 1, Rosi, Caimi 1, Massotti ne, Del Frari ne, Clapis ne. All. Robbiati. Ass. Muso.

NOTE: Durata set 27’, 24’, 24’, 29’, tot 104’. LILLIPUT (Ric 43%, perf 23%, ace 6, err batt 5, att 30%, muri 13, err 21) – CINISELLO (Ric 51%, perf 35%, ace 5, err batt 12, att 39%, muri 6, err 17).

ARBITRI: Alberto Zaia, Matteo Iula.

 

RISULTATI

Memit Pgs Senago-Unet Yamamay Busto Va 3-1 (17-25 25-21 25-19 25-11)

Lilliput Pallavolo To-Uniabita V.Cinisello Mi 1-3 (23-25 25-21 16-25 21-25)

Acqua Calizzano Carcare-Colombo Imp.Certosa 3-0 (25-12 25-9 25-16)

Pavic Romagnano-Canavese Volley 3-0 (25-22 25-20 25-22)

Polar Volley Busnago-Fordsara Unionvolley To 3-2 (20-25 25-23 23-25 25-14 15-12)

Volley Parella Torino-Iglina Albisola 3-1 (25-21 19-25 25-22 25-21)

Abi Logistics Biella-King Cup-Bodio 0-3 (15-25 13-25 18-25)

 

CLASSIFICA

Volley Parella Torino           35

Uniabita V.Cinisello Mi        35

Abi Logistics Biella    34

Pavic Romagnano S.No        34

Acqua Calizzano Carc.Sv      31

King Cup-Bodio Lomn.Va    31

Canavese Volley To  29

Iglina Albisola Pall.Sv           28

Memit Pgs Senago Mi          22

Lilliput Pallavolo To 21

Unet Yamamay Busto Va    18

Fordsara Unionvolley To     10

Polar Volley Busnago Mb    7

Colombo Imp.Certosa Pv     1

Lilliput corsara, torna da Pinerolo con 3 punti

Un set combattuto prima di imporsi nettamente per 3-0. Successo esterno importantissimo per la Lilliput Settimo in Serie B2: le ragazze di Barbara Medici e Sebastian Perrotta hanno superato in trasferta la Fordsara Unionvolley, compiendo un passo deciso verso la salvezza. Molto combattuto il primo set, iniziato nel peggiore dei modi dalle biancoblu ma prontamente rimesso in piedi da Bisio e compagne, impostesi 23-25. In discesa le ultime due frazioni, vinte con relativa facilità da Kone e compagne.

FORDSARA UNIONVOLLEY-LILLIPUT PALLAVOLO 0-3
(23-25, 19-25, 16-25)
UNIONVOLLEY: Allasia 2, Grassi 2, Caserta, Casalis 5, Buffo 6, Tosini 12, Gouchin (L), Nasi 9, Chiabrando, Maurino, Long, Garrone ne. All. Moglio.
LILLIPUT: Fano 2, Bisio 8, Kone 10, Cecconello 7, Tonello 15, Tessari 11, Ghirotto (L), Balocco, Joly ne, Benvenuti ne, Crespan ne, Cicchiello ne. All. Medici. Ass. Perrotta.

La Lilli perde 3-0 nel recupero con Bodio

Netta sconfitta per la Lilliput Pallavolo nel recupero del campionato di Serie B2, partita rinviata per gli impegni in Nazionale Under 18 di Tonello e Kone. La squadra di Medici e Perrotta ha ceduto con un secco 3-0 (25-20, 25-8, 25-11) mettendo in difficoltà le avversarie solo nel primo set: dopo la frazione iniziale, Bodio ha disputato un match in discesa, sfruttando gli errori delle biancoblu e la ricezione traballante. Una sconfitta che non cambia la classifica della Lilliput, attualmente a +1 sulla zona retrocessione delimitata dalla Unet Yamamay Busto Arsizio: nel prossimo turno la Lilliput affronterà la Memit Senago, che la precede di un punto in classifica. Sabato sera al PalaSanBenigno servirà la miglior Lilliput per provare a scavalcare le avversarie.

KING CUP BODIO-LILLIPUT PALLAVOLO 3-0
(25-20, 25-8, 25-11)
BODIO: Massara 10, Ranghetti 7, Merlotti 12, Redionigi 14, Moraghi 8, Volpi 7, Orsenigo (L). Non entrate: Toniolo, Olgiatti, Gnocchi, Marcora, Garbarini, Mutti.
LILLIPUT: Fano 4, Joly 5, Cecconello 2, Bisio 4, Tonello 9, Kone 4, Ghirotto (L), Tessari. Non entrate: Benvenuti, Crespan, Balocco. All Medici. Ass. Perrotta.
NOTE: Durata set 24′, 18′, 20′ tot 62′. Bodio (Ric 54%, perf 38%, ace 8, err batt 6, att 44%, muri 6, errori 8). Lilliput (Ric 40%, perf 16%, ace 1, err batt 3, att 23%, muri 4, errori 20).

CLASSIFICA
Volley Parella Torino    25
Canavese Volley    25
Abi Logistics Biella    25
Iglina Albisola  25
Uniabita Cinisello    25
King Cup Bodio    24
Acqua Calizzano Carcare    23
Pavic Romagnano Sesia    23
Memit PGS Senago   16
Lilliput Pallavolo   15
Unet Yamamay Busto Arsizio    14
Fordsara Unionvolley    9
Polar Volley Busnago    2
Colombo Imp. Certosa    1

PROSSIMO TURNO
IGLINA ALBISOLA-KING CUP BODIO
LILLIPUT PALLAVOLO-MEMIT PGS SENAGO
PAVIC ROMAGNANO-Pallavolo CARcare
UNIABITA CINISELLO-CANAVESE VOLLEY
ABI LOGISTICS BIELLA-UNET YAMAMAY BUSTO
POLAR VOLLEY BUSNAGO-CERTOSA
VOLLEY PARELLA-FORDSARA UNIONVOLLEY

Bella Lilliput ma non basta: al tie break vince il Canavese

Una grande prova di squadra non basta alla Lilliput per vincere contro il Canavese Volley: al PalaSanBenigno vince al tie break la squadra di Polesel, terza forza del campionato, che ha dovuto sudare le proverbiali sette camicie per avere la meglio della squadra di Barbara Medici e Sebastian Perrotta. Bella prova di Joly (23 punti), partita ricca di break e controbreak, ma con set conclusi con due punti di scarto, dal primo all’ultimo. All’ex Lilliput Roberta Bruno, che ha giocato una grande partita segnando 27 punti, le biancoblu hanno risposto con un’equa distribuzione delle responsabilità offensive, lottando fino all’ultimo ma non riuscendo a strappare una vittoria di prestigio.
Un punto conquistato che rinforza la classifica della Lilliput nonostante il ko: prossima sfida in programma il 19 gennaio, per permettere a Fatim Kone ed Elena Tonello di rispondere alla convocazione con la Nazionale Under 18 per le Qualificazioni ai prossimi Campionati Europei di categoria.

LILLIPUT PALLAVOLO-CANAVESE VOLLEY 2-3
(24-26, 28-26, 25-23, 23-25, 13-15)
SETTIMO TORINESE: Joly 23, Cecconello 9, Bisio 9, Tonello 15, Kone 11, Fano 3, Ghirotto (L), Benvenuti, Balocco, Crespan ne, Cicchiello ne, Tesssari ne. All. Medici. Ass. Perrotta.
CANAVESE: Torchio 4, Re V. 18, Curti 8, Bruno 27, Vanoni, Micheletto 4, Gilardino (L), Guarneri (L), Calabrese 3, Re M. 15, Varetto ne, Winants ne. All. Polesel.
ARBITRI: Fabrizio Ciraci, Lucia Grassi
NOTE: Durata set 28’, 33’, 29’, 29’, 16’, tot 135’. Lilliput (Ric 49%, perf 28%, ace 7, err batt 14, att 34%, err 16, muri 9). Canavese (Ric 44%, perf 23%, ace 7, err batt 24, att 38%, err 17, muri 11).

Il Pavic espugna Settimo, Lilliput ko 0-3

Sconfitta interna per la Lilluput Pallavolo nel campionato di Serie B2: il Pavic Romangano espugna per 0-3 il PalaSanBenigno di Settimo Torinese al termine di una partita condotta con autorità dalle ragazze di Polito. Dopo aver perso i primi due set nettamente, la squadra di Barbara Medici e Sebastian Perrotta ha lottato nel terzo, cedendo solo in prossimità del finale di set.
“Una partita sottotono dal punto di vista dell’atteggiamento – è il commento di Barbara Medici al termine della partita – specialmente nei primi due set, riprendendoci poi nel terzo. Loro hanno giocato una gara perfetta, nei primi due set non siamo riusciti a toccare a muro e a difendere mentre loro lo facevano su ogni palla”.
Una piccola riscossa si è vista nel terzo set, perso nel finale dalle biancoblu: “Nel terzo abbiamo cambiato qualcosa, giocandocela punto su punto: loro nei momenti importanti sono state più lucide. Il riassunto della partita? Non abbiamo proseguito con l’atteggiamento delle ultime partite, rinunciatarie, ma questo non toglie che Romagnano abbia giocato una gran partita”.

LILLIPUT PALLAVOLO-PAVIC ROMAGNANO 0-3
(14-25, 14-25, 23-25)
SETTIMO TORINESE: Joly 12, Cecconello 3, Bisio 7, Tonello 1, Kone 5, Fano, Ghirotto (L), Benvenuti 1, Cicchiello, Balocco, Tessari 4. All. Medici. Ass. Perrotta.
ROMAGNANO SESIA: Baldone 3, Vaccari 6, Pieroni 3, Ndoci 16, Bettini 6, Simonetta 21, Turrini (L), Colombo (L). Non entrate: Granieri, Volpi Spagnolini, Lanzoni, Colombo, Ferraris, Abbiate. All. Polito. Ass. Cavallone.
ARBITRI: Marco Viale, Florian Filaj.
NOTE: Lilliput (Ricezione 39%, perf 24%, att 28%, ace 5, err battuta 5, muri 6, errori 17). Pavic (Ricezione 62%, perf 33%, Att 40%, ace 11, err battuta 7, muri 2, errori 11).

Seconda vittoria consecutiva per la Lilliput, Busnago ko

Seconda vittoria consecutiva per la Lilliput Settimo di Serie B2, che supera con un 3-1 il Polar Volley Busnago dimostrando carattere nel recuperare alcune situazioni di pericolo, come nel primo set, concretizzando l’ottimo gioco nel terzo e quarto parziale. Una vittoria che conferma il virtuoso percorso intrapreso dalle ragazze di Barbara Medici, sempre più a loro agio in un campionato difficile come la Serie B2: in classifica le biancoblù salgono a quota 10 punti, staccando di due punti la linea retrocessione e stabilizzandosi a 7 punti dalla vetta. Il campionato, come confermano i risultati, è incerto, i risultati sono delle sorprese e non bisognerà mai abbassare la guardia: nel frattempo godiamoci questo momento continuando a lavorare in prospettiva futura.

 

LILLIPUT PALLAVOLO-POLAR BUSNAGO 3-1
(25-21, 26-28, 25-14, 25-13)
SETTIMO TORINESE: Joly 13, Cecconello 4, Bisio 13, Tonello 14, Kone 13, Fano 4, Ghirotto (L), Benvenuti. Non entrate: Crespan, Cicchiello, Balocco, Tessari. All. Medici. Ass. Perrotta.
BUSNAGO: Franco 12, Turrise 10, Riva 8, Bucciarelli 8, Ripamonti 5, Motta 3, Marini (L), Consonni, Meroni, Crippa, Marianni. All. Colombo. Ass. Belotti.
ARBITRI: Grico, Frison.

 

Canavese Volley-Acqua Calizzano Carcare 0-3 (26-28, 24-26, 14-25)

Fordsara Unionvolley-Colombo Imp.Certosa 3-0 (26-24, 25-12, 25-15)

King Cup-Bodio-Memit Pgs Senago 3-1 (23-25, 25-18, 25-17, 25-13)

Iglina Albisola-Unet Yamamay Busto 3-0 (25-12, 25-18, 25-17)

Volley Parella Torino-Abi Logistics Biella 3-0 (25-12, 25-20, 25-16)

Uniabita V.Cinisello-Pavic Romagnano 3-1 (22-25, 25-22, 26-24, 25-17)

Lilliput Pallavolo-Polar Volley Busnago 3-1 (25-21, 26-28, 25-14, 25-13)

 

CLASSIFICA

Acqua Calizzano Carcare 17

Abi Logistics Biella 16

Iglina Albisola 15

Canavese Volley 14

Uniabita Cinisello 14

Pavic Romagnano Sesia 12

Volley Parella 11

King Cup Bodio 11

Lilliput Pallavolo 10

Fordsara Unionvolley 9

Memit Senago 8

Unet Yamamay 7

Polar Busnago 2

Colombo Certosa 1

 

Lilliput gagliarda ma non basta: Carcare vince 3-2

Non basta una bella prestazione alla Lilliput di Serie B2 per espugnare il campo della Pallavolo Carcare. Nella sesta giornata del campionato le ragazze di Barbara Medici hanno ceduto al tie break per 3-2 (17-25, 23-25, 25-11, 27-25, 15-9) al termine di una partita gagliarda, iniziata nel migliore dei modi per le giovani settimesi, portatesi in vantaggio per 0-2 grazie all’ottima partenza. Una maratona durata oltre due ore, al termine della quale le padrone di casa sono riuscite a rimettere in piedi la partita aggiudicandosi per 15-9 il tie break.
Inizio di partita tutto per la Lilliput, che grazie agli ottimi attacchi su palla alta e alla precisione si porta in scioltezza sullo 0-2: nel terzo set la riscossa delle padrone di casa, che strapazzano le biancoblù aggiudicandosi per 25-11 il set. Nel quarto parziale si decide il match: la Lilliput si porta in vantaggio per 7-15, provando a chiudere la partita con una vittoria “piena”: le liguri non mollano, recuperano e con una prova di carattere fanno valere la loro esperienza aggiudicandosi il set ai vantaggi per 27-25. Al tie break, con l’inerzia dalla loro, le padrone di casa chiudono 15-9, conquistando due punti in classifica: per la Lilliput la certezza di poter giocare alla pari contro chiunque e un punto che fa classifica e, in parte, morale. La strada intrapresa è quella giusta, le ragazze crescono sia tecnicamente che mentalmente. Tra qualche mese siamo sicuri che il finale di partite così equilibrate, potrebbe essere differente. Fino ad allora “forza ragazze”, la crescita passa anche da stop dolorosi.

Grande prova della Lilliput, Parella ko

Splendida prestazione della Lilliput Pallavolo di Barbara Medici che si impone nella sfida con il Volley Parella per 3-0, mostrando grandi miglioramenti dalla prima volta in cui le due squadre si sono affrontate. Era l’inizio della stagione quando in Coppa Piemonte le biancoblù sono state sconfitte per due volte dalle biancorosse. Eppure a poco più di un mese di distanza la Lilliput è stata in grado di sfoderare una grandissima prova, vincendo con un secco 3-0 una partita combattuta, come dimostrano i parziali, in cui la solidità mentale delle giovani biancoblù ha avuto la meglio.
Ottima la distribuzione delle responsabilità in attacco, con tutte le atlete coinvolte in questa corsa verso i tre punti che potrebbe cambiare volto alla stagione della Lilliput.
LILLIPUT PALLAVOLO-VOLLEY PARELLA 3-0
(25-21, 25-20, 25-20)
LILLIPUT: Joly 11, Cecconello 6, Bisio 14, Tonello 7, Kone 12, Fano 1, Ghirotto (L). Non entrate: Tessari, Benvenuti, Crespan, Cicchiello, Balocco. All. Medici. Ass. Perrotta.
PARELLA: Ortolani 9, Pasca 3, Varaldo 15, Fisanotti 4, Mariotti 5, Bertolotto 1, Deidda (L), Panetta, Beltrame. Non entrate: Marotta, Chieregato, Cicchiello. All. Manno. Ass. Landi.
ARBITRI: Alessandro Macor, Gabriele Margaria.

RISULTATI

Colombo Imp.Certosa-Unet Yamamay Busto Va OGGI
Canavese Volley-Memit Pgs Senago 3-2 (25-21, 24-26, 23-25, 25-16, 15-9)
Fordsara Unionvolley-Acqua Calizzano Carcare 3-0 (25-16, 25-19, 25-23)
Iglina Albisola-Pavic Romagnano 3-2 (19-25, 25-23, 25-23, 20-25, 15-13)
King Cup-Bodio-Polar Volley Busnago 3-0 (25-14, 25-12, 28-26)
Uniabita V.Cinisello-Abi Logistics Biella 3-2 (25-23, 25-17, 21-25, 25-27, 19-17)
Lilliput Pallavolo-Volley Parella Torino 3-0 (25-21, 25-20, 25-20)

CLASSIFICA

Abi Logistics Biella 13
Iglina Albisola Pall.Sv 12
Acqua Calizzano Carc.Sv 12
Canavese Volley To 11
Pavic Romagnano S.No 11
Uniabita V.Cinisello Mi 8
Lilliput Pallavolo To 6
King Cup-Bodio Lomn.Va 6
Fordsara Unionvolley To 6
Unet Yamamay Busto Va 5
Volley Parella Torino 5
Memit Pgs Senago Mi 5
Polar Volley Busnago Mb 2
Colombo Imp.Certosa Pv 0

La Lilli combatte ma cade in casa di Biella

La Lilliput Pallavolo perde sul difficile campo di Biella per 1-3 contro la Ab Logistic, una delle formazioni più accreditate per la vittoria del campionato ancora imbattuta in questa stagione. Buona prova da parte delle ragazze di Barbara Medici e Sebastian Perrotta, che cedono nettamente riuscendo però ad aggiudicarsi il secondo set per 25-20. Osservando l’andamento del match si capisce che la differenza in campo è stata evidente, specialmente dal punto di vista dell’esperienza: atlete talentuose ed esperte come Romana Rocci (15 punti) hanno fatto la differenza nell’arco dei quattro set.
Un ottimo banco di prova per le biancoblù, difficile se non impossibile da superare oggi ma utile per gettare le basi per il futuro in cui le nostre ragazze, siamo certe, saranno protagoniste.

LILLIPUT PALLAVOLO-AB LOGISTIC BIELLA 1-3
(13-25, 25-20, 8-25, 16-25)
LILLIPUT: Tessari 8, Crespan 2, Benvenuti, Tonello 8, Cecconello 3, Fano, Ghirotto (L), Joly 4, cicchiello 1, Bisio 0, Balocco ne. All. Medici. Ass. Perrotta.
BIELLA: Gulotto 6, Marlottini, Rocci 15, Zecchini 9, Morandi 17, Capano 11, Baratella (L), Hernoff, Piccioni, Zecchini 1, Bevilacqua, Vecco Garda, Peruzzo ne. All. Colombo. Ass. Dettorre.

 

 

 

SERIE B2 – GIRONE A

Memit Pgs Senago-Colombo Imp.Certosa 3-0 (25-16, 25-21, 25-12)

Unet Yamamay Busto-Canavese Volley 3-2 (25-22, 26-24, 20-25, 14-25, 16-14)

Pavic Romagnano-Fordsara Unionvolley 3-0 (25-19, 25-20, 25-12)

Acqua Calizzano Carcare-King Cup-Bodio 3-1 (19-25, 25-22, 25-23, 25-19)

Polar Volley Busnago-Iglina Albisola 0-3 (21-25, 18-25, 17-25)

Abi Logistics Biella-Lilliput Pallavolo 3-1 (25-13, 20-25, 25-8, 25-16)

Volley Parella-Uniabita V.Cinisello 3-2 (20-25, 21-25, 25-22, 25-22, 15-12)

 

 

CLASSIFICA:

Biella, Carcare 12, Albisola, Romagnano 10; Canavese 9; Cinisello 6; Busto, Parella 5; Senago 4; Lilliput, Pinerolo, Bodio Lomnago 3; Busnago 2; Certosa 0.

 

La Lilli parte bene ma viene sconfitta a Cinisello Balsamo

Sfortunata trasferta a Cinisello Balsamo per la Lilliput Pallavolo di Serie B2: le ragazze di Barbara Medici sono uscite sconfitte per 3-1 dal campo lombardo, vincendo il primo set ma pagando già dalla seconda frazione la maggior esperienza delle avversarie. Ottima prova del libero Ghirotto, “che ha preso palle imprendibili” come confermato dall’allenatrice biancoblù, Barbara Medici.

 

LILLIPUT PALLAVOLO-UNIABITA CINISELLO 1-3

(25-18, 12-25, 19-25, 19-25)

LILLIPUT: Fano 2, Joly 10, Crespan 6, Bisio 7, Tonello 10, Cecconello 7, Ghirotto (L), Tessari 2, Benvenuti 2, Cicchiello. Non entrata: Balocco. All.: Medici. Ass.: Perrotta.

CINISELLO: Guerriero 3, Marzorati 16, Roncoroni 14, Clapis 6, Gallani 13, Redaelli 9, Comi (L), Villa, Massotti 1, Rosi, Calmi 1. Non entrata: De Marchi..

 

 

SERIE B2 – GIRONE A

RISULTATI

Unet Yamamay Busto-Memit Pgs Senago            3-2 (25-17 23-25 25-22 20-25 17-15)

Uniabita V.Cinisello-Lilliput Pallavolo       3-1 (18-25 25-12 25-19 25-19)

Colombo Imp.Certosa-Acqua Calizzano    0-3 (23-25 16-25 19-25)

Canavese Volley-Pavic Romagnano           3-2 (25-18 17-25 25-21 23-25 16-14)

Fordsara Unionvolley-Polar Volley Busnago        3-1 (25-23 23-25 25-14 25-17)

Iglina Albisola-Volley Parella          3-0 (25-21 26-24 25-16)

King Cup-Bodio-Abi Logistics Biella          0-3 (14-25 16-25 20-25)

 

CLASSIFICA: Biella, Acqua Calizzano 9; Canavese 8; Albisola, Pavic 7; Cinisello 5; Lilliput, Yamamay, Unionvolley, Parella, King-Cup 3; Polar Busnago 2; Senago 1; Certosa 0.

 

 

Giù il cappello per la Lilliput: primi tre punti in serie B

Un sabato sera gioioso per la Lilliput Pallavolo di Serie B2, uscita vincente dalla sfida con l’Unionvolley: successo netto quello ottenuto dalle ragazze di Barbara Medici, brave a lottare nel primo set fino a vincerlo ai vantaggi per poi distendersi nei seguenti set chiudendo la disputa sul 3-0 (26-24, 25-23, 25-18).
“Una vittoria che regala morale e ci regala ulteriore serenità – è il commento di Barbara Medici al termine della vittoria – siamo sempre state in vantaggio, poi ci siamo fatte recuperare soffrendo nel finale del primo set”.
Il successo con Pinerolo arriva tre giorni dopo l’altra vittoria, questa volta in Under 18, sempre con l’Unionvolley: “Tre punti importanti perchè sono i primi in serie B di questa stagione e perchè li abbiamo ottenuti contro una squadra che affronteremo anche in Under 18 nel ritorno. Abbiamo fatto bene le cose su cui lavoriamo, battuta e ricezione: non abbiamo patito dietro ed è stato facile per i palleggiatori creare. Un nome su tutti? Direi Tonello, ha disputato una partita fantastica”.

 

Uniabita V.Cinisello-Iglina Albisola 3-2 (25-17 17-25 16-25 25-21 17-15)
Acqua Calizzano-Unet Yamamay Busto 3-1 (25-16 25-20 19-25 25-23)
Lilliput Pallavolo-Fordsara Unionvolley 3-0 (26-24, 25-23, 25-18)
Pavic Romagnano-Memit Pgs Senago 3-1 (25-19 21-25 25-13 25-12)
Abi Logistics Biella-Colombo Certosa 3-1 (25-19 25-8 24-26 25-20)
Polar Volley Busnago-Canavese Volley 0-3 (15-25 15-25 12-25)
Volley Parella Torino-King Cup-Bodio 3-0 (25-15 25-18 25-18)

Esordio con sconfitta per la Lilliput ad Albisola

La Lilliput Pallavolo debutta con una sconfitta nel campionato di Serie B2, cedendo per 3-0 sul campo di Albisola. Una partita condotta dal primo all’ultimo scambio dalle padrone di casa, squadra esperta e con buone individualità opposta al collettivo giovane di Barbara Medici.
“Abbiamo giocato male – conferma l’allenatrice della Lilliput – forse riuscendo ad esprimerci sui nostri standard avremmo reso la partita ancora più combattuta. Ciò nonostante nel primo e nel terzo set siamo rimaste a contatto, giocando punto a punto: sono convinta che a casa nostra e con maggior consapevolezza questa partita si possa giocare decisamente meglio”.
Albisola ha dimostrato di avere l’esperienza necessaria per mandare fuori giri un gruppo giovane come quello biancoblù: “Sono una squadra molto esperta, con ottima difesa, difficilmente commettono errori: è normale che un collettivo giovane soffra questo tipo di squadre, con il passare del tempo uno degli obiettivi sarà riuscire anche a gestire meglio avversari di questo tipo. Sono convinta che se avessimo giocato come abbiamo fatto nel precampionato, avremmo creato diversi problemi alle liguri ma siamo stati sottotono, abbiamo patito in ricezione, i palleggiatori hanno dovuto correre tanto. Inoltre nel secondo set non siamo scese in campo, ho provato diverse soluzioni ma non è andata per il verso giusto: in compenso mi è piaciuta la prova di Tessari, una ragazza che è stata brava a ritagliarsi lo spazio meritandoselo in allenamento e in partita”.
Quella che è appena iniziata è una settimana all’insegna della sfida con Pinerolo: mercoledì il gruppo di Serie B2, formato da atlete giovani, sarà impegnato nel campionato Under 18 proprio contro le pinerolesi, visita che sarà ricambiata sabato sera nel secondo turno di Serie B2 quando la Fordsara Unionvolley sarà ospite al PalaSanBenigno.

ALBISOLA-LILLIPUT PALLAVOLO 3-0
(25-21, 25-13, 25-21)
ALBISOLA: Lavagna 6, Damonte 3, Montedoro 2, Travaglio 12, Veneriano 14, Olivero 12, Conterno (L), Zannino. Non entrate: Bisio, Ujka, Olmo, Storace. All. Zanoni.
LILLIPUT: Fano 1, Tessari 5, Cecconello, Bisio 17, Tonello 3, Crespan 1, Ghirotto (L), Joly 6, Benvenuti 3, Cicchiello, Balocco. All. Medici. Ass. Perrotta.
NOTE – LILLIPUT: Ricezione 28% (perfetta 26%), attacco 28%, ace 5, errori battuta 9, muri 4, errori 18
SERIE B2 – GIRONE A – PRIMA GIORNATA
Iglina Albisola-Lilliput Pallavolo 3-0 (25-21, 25-13, 25-22)
Memit Senago-Acqua Calizzano 1-3 (25-27, 25-14, 11-25, 21-25)
King Cup Bodio-Uniabita Cinisello 3-1 (25-12, 18-25, 25-15, 25-21)
Certosa-Pavic Romagnano 0-3 (15-25, 18-25, 13-25)
Unet Yamamay Busto-Polar Volley Busnago 2-3 (16-25, 23-25, 25-23, 25-20, 9-15)
Canavese Volley-Volley Parella 3-0 (25-21, 25-19, 25-21)
Fordsara Pinerolo-Abi Logistics Biella 1-3 (20-25, 25-20, 15-25, 22-25)

Esordio ad Albisola per la Lilliput

Inizia questa sera ad Albisola, sul campo della Iglina Albisola Pallavolo Savona, il cammino della Lilliput Settimo nel campionato di Serie B2. La squadra di Barbara Medici scenderà in campo alle ore 21 nel primo impegno ufficiale della stagione dopo la parentesi della Coppa Piemonte di Serie B. La massima competizione regionale, nata con l’intento di articolare un pre-campionato performante per tutte le squadre impegnate nei campionati di B1 e B2, ha mostrato una Lilliput in crescendo: nonostante l’inizio zoppicante, con tre sconfitte in altrettante partite, le biancoblù sono cresciute fino a vincere l’ultimo appuntamento della scorsa settimana con la Ford Sara Unionvolley Il finale di 3-2 (22-25, 25-22, 21-25, 25-14, 16-14) e l’andamento della partita hanno regalato certezze a coach Medici: la squadra ha le doti tecniche e caratteriali per lottare e, soprattutto, per crescere. Lo spirito con cui si affronterà la stagione è questo a cominciare da questa sera: il miglioramento non è un punto di arrivo, ma un percorso continuo. In bocca al lupo ragazze.

SERIE B2 FEMMINILE – GIRONE A (15-16/10/2016)
Iglina Albisola-Lilliput Pallavolo
Senago Milano-Acqua Calizzano Savona
Colombo Pavia-Pavic Romagnano
King Cup Varese-Uniabita Cinisello
Unet Yamamay Busto-Polar Busnago
Canavese Volley-Volley Parella
Fordsara Unionvolley-Abi Logistics Biella

La Lilliput lotta ma cede 3-1 al Parella

La Lilliput Settimo lotta per quattro set ma torna sconfitta dalla Palestra Manzoni nel terzo turno di Coppa Piemonte: le padrone di casa del Parella Volley si sono imposte per 3-1 (25-19, 25-12 25-18) confermando il successo dell’andata. Una Lilliput che ha regalato una partita di sostanza con alcuni picchi come il quarto set, vinto per 25-23 dopo aver condotto dal primo scambio, ma anche un black out nel secondo set, vinto dal Parella per 25-12 con le biancoblù mai in partita. Buona prova di Bisio in attacco, 21 punti con il 52%, e di Tonello che ai 9 punti ha aggiunto il 74% in ricezione (63% perfetta): conforta la prova a muro, fondamentale in cui la Lilliput ha chiuso sul 12-7, con Kone, Benvenuti e Gorlato in evidenza.

VOLLEY PARELLA-LILLIPUT PALLAVOLO 3-1
(25-19, 25-12, 23-25, 25-18)
PARELLA: Bertolotto 2, Ortolani 13, Pasca 10, Varaldo 21, Fisanotti 11, -mariotti 7, Deidda (L), Cicchiello, Panetta 2, Fano, Beltrame 1, Chieregato ne. All. Manno. Ass. Landi.
LILLIPUT: Kone 9, Fano, Joly 3, Gorlato 6, Bisio 21, Tonello 9, Ghirotto (L), Tessari, Benvenuti 6, Crespan ne, Cicchiello, Balocco, Cecconello. All. Medici. Ass. Perrotta.
ARBITRI: Fabrizio Ciracì e Lucia Grassi