Categoria: NEWS

PIEMONTE SUL TETTO D’ITALIA!

Storico successo in rosa per il Piemonte al Trofeo delle Regioni 2014 in Basilicata.
La Selezione Piemontese femminile guidata in panchina dai tecnici Massimo Moglio e Silvia Asola e dal dirigente Marcello Capucchio e in tribuna dal presidente del Comitato Regionale Ezio Ferro, ha conquistato il prestigioso titolo nazionale sconfiggendo in rimonta nella finalissima, al termine di una cavalcata trionfale, la Lombardia. Emozionante il momento della consegna dei premi individuali al PalaErcole di Policoro, con la Lilliput Settimo che, rappresentata in maglia piemontese dalle bravissime Marina Lubian, Rachele Morello ed Elisa Tonello, ha visto premiate Lubian come miglior giocatrice e Morello miglior palleggiatrice.
Lacrime di gioia per questi riconoscimenti individuali e l’emozione di ascoltare l’inno d’Italia in campo da vincitori.
Privilegio di pochi.

Il mese della Madonna (e di tanti altri Santi che si sono affacciati…..)

Vi faccio fare una corsa veloce durante un mese veramente particolare.

Il mese Mariano 2014 si apre con dolore, sofferenza e lacrime una sera merdosa nel cuneese, ci porta via il capitano per un po’; ci porta via anche lo spareggio in casa, ma credetemi quello conta meno, la U14 si qualifica per le finali regionali , la 18 praticamente fa lo stesso già alla seconda giornata, la 12 non ce la fa per la final four provinciale.. brave comunque; il sabato dopo arrivano le mutandare di Busto e Valeria è best scorer; la 16 si vendica della finale provinciale con Union e stacca il biglietto per la final four di Vercelli; prepariamo la finale play-off di Trento, settimana “passionale”, il capitano rimanda l’operazione perchè vuole esserci almeno da tifosa, arriva Trento, è una botta; noi facciamo un po’ poco, altre lacrime di rabbia e frustrazione, un po’ di scazzo, ma non si può respirare domani final four regionale u14; Alba fa paura, poi un po’ meno, poi un po’ meno e Alba non c’è più , ci sono “loro” ma lo sapevamo e sappiamo anche che dobbiamo vincere perchè? perchè ne abbiamo di più … non è una passeggiata ma alla fine ne veniamo fuori come deve essere; finali nazionali, altre lacrime diverse da sopra.., a Settimo nel frattempo la 18 stacca il biglietto per final four regionali ….e son 3! ma mica puoi fermarti adesso, arriva Trento da noi, con pifferi e trombette per festeggiare, sono tanti, da loro hanno visto poco di quello che siamo… almeno glielo facciamo vedere, si spaventano (di brutto), ma vincono e la somma delle due partite fa quel risultato, giusto, sono in A; noi abbiamo capito che le partite vanno fatte tutte a 1000 anche quelle che sembrano stregate, quelle che più di tanto non viene, ma tutto quel che viene lo devi fare, non di meno; stop?, no Vercelli final four regionali u16; è dura lo sappiamo ma al mattino con Biella spigoliamo troppo, paghiamo e sta volta si poteva fare un po’ di più; finalina un po’ moscia e anche Trecate ci batte; in finale “loro” asfaltano Biella e si prendono quello che si meritano (Modena);stop? no via verso la Puglia con la 14 e a Novara con la 18 dove l’ennesima prova di carattere di queste ragazze in semifinale con Acqui ci apre le porte alla quinta finale di fila contro Asti; “loro” vincono , ma non facile come credevano e le nostre fanno il loro anche in finale; e Pukka è di nuovo regina piemontese; intanto dalla Puglia arriva la notizia che la U14 diventa bronzo nazionale (dopo quelli di Riace) dopo un torneo bellissimo culminato con la semifinale con Orago …spettacolo puro

Corri corri siamo finiti lunghi, prendendoci anche il 1/6; un pensiero al nostro signore dell’ubiquità che ha fatto tutto quello che ho raccontato più (visto che avanzava qualcosa) la selezione regionale (anche le ragazze eh..), poi vuoi non vedere l’allenamento della U11? dai … vuoi non dare una mano a Silvia un sabato mattina? dai…. vuoi non fare il corso allenatori? dai….. viene Pieragnoli, mettiamo le nostre? dai…. (come dice il Liga: sei un po’ nervoso e un motivo ci sarà, vivo morto o X)

Il mese della Madonna (e di tanti altri Santi che si sono affacciati…..) ha visto tutta la Nostra Gente ridere, piangere, sorridere, cristonare, gridare, incoraggiare, fotografare, poi telecronache, pullman, alberghi, aerei , spriz, ma anche non dormire, mangiare di notte, dormire in camper, kilometri e kilometri, dormire in palestra, guardare “loro” invece che noi, soffrire come bestie e godere come ricci….

Io prego che un mese così la Madonna ce lo mandi tutti gli anni.

B1 – PLAYOFF – RISULTATI

Finito il primo turno di gare per le formazioni classificatesi al secondo e terzo posto in campionato della B1 femminile.

Questi i risultati:

Eurospin Ford Sara To – Le Ali Padova V.Project 0-3 (22-25 18-25 20-25)

Bakery Piacenza – Fenera Chieri’76 To 3-0 (25-19 25-16 25-20)

Angeli Del Fango Olbia – Gimam Ags Volalto Ce 2-3 (21-25 22-25 25-22 27-25 10-15)

Akragas V.Agrigento – Gecom Security Perugia 2-3 (25-22 21-25 25-15 19-25 09-15)

Le Ali Padova V.Project – Eurospin Ford Sara To 3-1 (24-26 25-11 25-22 26-24)

Fenera Chieri’76 To – Bakery Piacenza 0-3 (20-25 17-25 16-25)

Gimam Ags Volalto Ce – Angeli Del Fango Olbia 3-0 (25-20 25-22 25-20)

Gecom Security Perugia – Akragas V.Agrigento 3-1 (21-25 25-11 25-11 25-23)

Questi gli accoppiamenti del prossimo turno:

28/05/14 ore 20,30 Piacenza
Bakery Piacenza – Le Ali Padova V.Project
– – – –
28/05/14 ore 20,30 Perugia
Gecom Security Perugia – Gimam Ags Volalto Ce
– – – –
01/06/14 ore 18,00 Padova
Le Ali Padova V.Project – Bakery Piacenza
– – – –
31/05/14 ore 19,00 Caserta
Gimam Ags Volalto Ce – Gecom Security Perugia

Perfettamente riuscito l’intervento di capitan Marianna Bogliani

Il Lilliput Settimo rende noto che è perfettamente riuscito l’intervento di ricostruzione del legamento crociato a cui la giocatrice è stata sottoposta presso la Casa di Cura Città di Bra. L’operazione è stata eseguita dall’ equipe del professor Carando.

Marianna inizierà le terapie riabilitative nei prossimi giorni e confidiamo di rivederla quanto prima sui campi da gioco.

TdP 2014 – E’ finale per TORINO

E’ finale per le nostre ragazze impegnate nel Trofeo delle Province 2014.
Vittoria nelle due gare mattutine per 3-0 su Biella-Vercelli e per 2-1 sulla compagine di Cuneo.
Nella semifinale del pomeriggio vittoria sudata per 2-0 sulla Selezione Regionale della Valle d’Aosta.
Domani mattina finale 1/2 posto con Cuneo nuovamente che nell’altra semifinale ha regolato per 2-1 la selezione di Novara.

Kinderiadi – Trofeo delle Province 2014

Al via domattina il trofeo delle province 2014 con ben 7 nostre rappresentanti convocate dalla selezionatrice Nadia Dessilani.
Un grosso in bocca al lupo a Lele, Marina, Matilde, Ludovica, Sara, Elisa e Giorgia.
Domani vi aggiorneremo sui risultati della prima giornata di gare.

Certificazione Qualità Settore Giovanile 14/15

E’ arrivata oggi la comunicazione dal Comitato Regionale Piemonte della consegna del certificato di qualità per il settore giovanile.

Il Comitato Regionale Piemonte è lieto di premiare tutte le società piemontesi che hanno ottenuto la Certificazione di Qualità per il Settore Giovanile 14/15 il giorno 26 aprile in occasione delle Finali del Trofeo delle Province 2014, che si svolgeranno a Vercelli.
La consegna ufficiale del materiale, appena giunto da Roma, avrà luogo nell’intervallo tra le Finali 1^/2^ posto maschile e femminile.

E ovviamente tra queste società ci siamo anche noi!

18° TORNEO APPENNINO REGGIANO

Termina con un quarto posto finale l’avventura di Simona Buffo con la maglia azzurra.
Sconfitte in semifinale per 3-2 dalla nazionale finlandese (che poi si aggiudicherà la manifestazione) le giovani ragazze di Mencarelli vengono sconfitte anche nella finalina di consolazione per 2-1 dalla compagine universitaria americana.
Buona esperienza e buone risposte in campo per la nostra giovane atleta!

TORNEI PASQUALI LA SITUAZIONE

Stanno volgendo al termine i tornei di Pasqua che vedono coinvolte le nostre formazioni under.
Oggi pomeriggio alle 1630 la U14 di Massimo e Debora scenderà in campo per la finale 1/2 posto del torneo Torri di Vicenza contro la selezione Provinciale di Padova.
La U13 di Diego invece, priva di Ilaria, si prepara a disputare la finale 5/6 posto al torneo di Chieri, così come la U12 di Marianna.
Finale 3/4 posto invece per le azzurrine di Marco Mencarelli e con la nostra rappresentante Simona Buffo al torneo dell’Appennino Reggiano.
In serata gli aggiornamenti ed i risultati finali!

18° TORNEO APPENNINO REGGIANO

Doppia vittoria per Simona Buffo e le azzurrine impegnate nel prestigioso torneo reggiano.
2-1 nella prima partita contro il Biasola Volley (25-21, 20-25, 17-15) e 2-0 nella seconda contro Arma di Taggia (25-23, 26-24).
Domani dalle ore 15.00 i quarti di finale.

Una Lillipuziana in maglia AZZURRA

Nuova soddisfazione per la Lilliput Settimo. Il florido settore giovanile biancoblu, infatti, continua a sfornare talenti. L’ennesima conferma è la convocazione di Simona Buffo nella Nazionale Italiana Pre Juniores per il 18° Torneo dell’Appennino Reggiano. Buffo, schiacciatrice classe 1998 recente vincitrice del premio di miglior giocatrice alla Final Four Provinciale Under 18, da giovedì 17 a sabato 19 aprile prenderà parte all’edizione 2014 di questo importante torneo internazionale giovanile e si allenerà con le altri migliori pallavoliste del panorama azzurro.