Categoria: NEWS

Marina convocata ad uno stage nazionale

“La Nazionale Under 18 femminile si radunera’ domenica 16 novembre al Centro Pavesi dove lavorera’ agli ordini del tecnico Marco Mencarelli fino a martedì 18 novembre. Queste le atlete convocate: Bartesaghi, Botezat, Orro, Tenti e Zannoni (Club Italia); Bartolini, Ferrara, Melli, Nwakalor, Pamio, Provaroni (Volleyrò); Lubian (Lilliput Settimo Torinese); Poser (APC Chions); Mazzaro (US Pro Victoria Monza); Rivetti (Junior Casale Monferrato); Mazzotti (Futura Volley Busto Arsizio).”

questo il comunicato federale

In bocca al lupo Marina

Kinder+Sport+1Click

Anche quest’anno Kinder+Sport offre agli utenti del web la possibilità di sostenere le società sportive italiane dilettantistiche che svolgono attività giovanile.

Tramite un semplice click si potrà votare per l’associazione preferita, o candidare la propria.
In palio € 50.000, somma che verrà suddivisa proporzionalmente tra le 20 associazioni vincitrici.

Clicca qui per ulteriori informazioni:
http://www.federvolley.it/CMS/upload/Comunicazione%20alle%20Associazioni%20Sportive%20Dilettantistiche.pdf

Clicca qui per il Regolamento:
http://www.federvolley.it/CMS/upload/REGOLAMENTO%20Kinder+Sport%20+1click%202014(1).pdf

Vi ringraziamo per l’attenzione e porgiamo cordiali saluti,

Facebook
https://www.facebook.com/overtheblock

Twitter
https://twitter.com/Over_the_block

Flickr
https://www.flickr.com/photos/123439259@N03/

Pinterest
http://www.pinterest.com/overtheblock/

Youtube
https://www.youtube.com/channel/UCiWIC7oM6VY_5JB1xvXNUzA
https://www.youtube.com/user/iVolleyMag

Instagram
http://instagram.com/overtheblock

Il Comune di Settimo premia la Lilliput

Nel pomeriggio di giovedì 25 una delegazione della Lilliput Settimo è stata ricevuta in Comune dal sindaco Fabrizio Puppo e dall’assessore Antonello Ghisaura. L’amministrazione cittadina ha fortemente voluto premiare le giovanissime pallavoliste biancoblu della classe 2000 Marina Lubian, Rachele Morello ed Elisa Tonello, oltre all’allenatore Massimo Moglio e al dirigente Marcello Capucchio, per il titolo italiano conquistato al Trofeo delle Regioni 2014 con la maglia del Piemonte. Per l’occasione erano presenti anche Ezio Ferro, presidente del Comitato Regionale Piemonte della Federazione Italiana Pallavolo e settimese doc, Gianfranco Salmaso, consigliere nazionale della Federvolley e team manager della Lilliput, e Pasquina Rizzi, presidente della florida realtà pallavolistica settimese. Il vivaio è da sempre il fiore all’occhiello della Lilliput, sodalizio che ha nel suo credo la crescita delle nuove leve, seguendo un percorso che le porta prima a competere ed eccellere in campo provinciale, poi a livello regionale e infine sui prestigiosi palcoscenici nazionali. Per far questo, ore e ore di allenamenti in palestra, sudore e sacrifici, ma anche belle soddisfazioni e le emozioni che uno sport di squadra come la pallavolo sa trasmettere. Guardando negli occhi queste giovanissime atlete, la certezza è una sola: con la loro determinazione, raggiungeranno presto altri importanti traguardi.

www.12alle12.it

CORSO ALLENATORI

Un sabato in palestra.
12 nostre ragazze U16 e U18 da questa mattina alle 9.00 sudano in palestra a Settimo agli ordini di Simonetta Avalle (in mattinata) e di Marco Mencarelli (nel pomeriggio).
Oggetto del workshop “Lo sviluppo tecnico dell’atleta:l’individuazione dell’errore nel fondamentale e la sua correzione” per quanto concerne la lezione della prof. Avalle e “l’individuazione del talento” per quanto concerne la lezione del prof. Mencarelli.

corso allenatori (1)

IL PALLAVOLISTA VOLANTE…

Pubblicizziamo molto volentieri una bella iniziativa benefica dell’associazione Onlus “Arrivederci Luca”.

Partecipate numerosi!!

Per info sui biglietti potete scriverci direttamente sul sito o passare al Palazzetto da Marcello, oppure contattare direttamente Nicola Cafagna al numero che trovate sulla locandina.

la leggenda del pallavolista volante lilliput
la leggenda del pallavolista volante lilliput

Compagnia Teatri d’Imbarco

LA LEGGENDA DEL PALLAVOLISTA VOLANTE
con Andrea Zorzi e Beatrice Visibelli

scene e luci Nicolò Ghio, Duccio Bonechi
organizzazione Giulia Attucci, Cristian Palmi
movimenti coreografici Giulia Staccioli
testo di Nicola Zavagli e Andrea Zorzi

regia Nicola Zavagli

Un pallavolista del calibro di Andrea Zorzi campione nell’Italia dei fenomeni allenata da Julio Velasco, per la prima volta in scena con uno spettacolo davvero unico nel suo genere.
Un grande campione del passato, oggi giornalista, un gigante (in ogni senso) che ha segnato la storia della nostra pallavolo sale sul palcoscenico di un teatro che magicamente si trasfigura in un campo di gioco.
Ed ecco attraverso la biografia di un fuoriclasse, dipanarsi un racconto teatrale dove la vicenda personale s’intreccia alla storia e al costume, dove la luminosa carriera di uno sportivo viaggia attraverso la cronaca e la storia di un Paese.
Accanto a lui l’attrice Beatrice Visibelli che con ironia e divertimento lo guida nel viaggio della sua vita e della sua carriera sportiva, raccontando e incarnando gioiosamente i personaggi che lo hanno accompagnato fin dall’infanzia.
Si dipinge così un’affresco di paesaggi italiani, dalla campagna veneta degli anni settanta fino ai nostri giorni, dai racconti di un’adolescenza complessata, alla formazione di uno sportivo e poi di un campione.
Con le vittorie e le sconfitte del gioco e della vita.
Uno spettacolo per scoprire in leggerezza la filosofia dello sport, il suo insegnamento morale.
Per raccontare la fascinazione e il valore dello sport, al di là degli imperativi tecnici, economici e mediatici.
In scena si gioca anche la partita tra sport e teatro, tra sport e cultura, per metterli finalmente alla pari.

SORTEGGI GIRONI REGIONALI

Sono stati sorteggiati ieri i gironi dei campionati regionali 2014/2015.

Girone A per la nostra serie C di Massimo e Debora. Cinque squadre cuneesi (LPM Mondovì, Centallo, Cherasco, Savigliano e L’alba Volley), una valdaostana (CCS Cogne) e poi tanti derby torinesi con Chisola, Pinerolo, Santena, La Folgore, Parella, Calton e Lasalliano.

10550166_639259049521188_316179236752147521_o

Girone C invece per la serie D di Alessandro e Fabrizio. Tre alessandrine (Acqui Terme, Gavi, Novi), una astigiana (Valle Belbo), una vercellese (Red Volley) e poi tutte torinesi (Unionvolley, Piossasco, Agrivolley, Allotreb, Testona, In Volley, Lingotto e San Giorgio Chieri).

10697220_639261886187571_1056553245145805950_o (1)

 

 

 

PRESENTAZIONE CAMPIONATI

DOMENICA 7 settembre ore 8.30   presso la Sala Riunioni dell’ATC di corso Dante 14 a Torino

Una mattina di festa, con tanto spazio riservato ai successi e ai vincitori della stagione appena terminata, ma con uno sguardo alla stagione ormai alle porte, con i sorteggi dei gironi  di serie C e D e la presentazione delle novità 2014/2015.

Verremo premiati per il Titolo Regionale U14 vinto dalle ragazze di Moglio e Garnero a Mondovì.

Inoltre, Massimo come timoniere e Lele, Marina e Toni come attrici protagoniste verranno anche premiate con le compagne di squadra della Selezione Regionale Piemonte per la meravigliosa vittoria al Trofeo delle Regioni di Scanzano Jonico.

 

MATTINO:
Presentazione annata agonistica 2014/2015
Programma:
ore 08.30  Accredito società partecipanti
ore 09.00  Sorteggio gironi Campionati Serie C e D;
ore 09.30  Premiazioni
ore 11.15  Interventi di presentazione dell’annata sportiva

ore 13.00 Termine

– See more at: http://piemonte.federvolley.it/presentazione-campionati-regionali-2/#sthash.OCvDq94N.dpuf

IN ARCHIVIO LA PRIMA

E’ terminata oggi con una doppia seduta di allenamento la prima settimana di lavoro della nuova Lilliput Settimo.

In vista dell’esordio in Coppa Italia, torneo che da sempre rappresenta un buon banco di prova in vista del campionato di serie B1 vero e proprio, le ragazze stanno sudando e faticando al PalaSanbenigno di Settimo sotto lo sguardo attento dello staff tecnico, guidato dall’allenatore Massimo Moglio coadiuvato da Cristiano Giribuola, Alessandro Gobbato e Debora Garnero.

 

Gli allenamenti riprenderanno nella mattinata di lunedì 1 settembre, sempre in doppia seduta con una parte fisica mattutina seguita da un lavoro più mirato dal punto di vista tecnico nel pomeriggio.

B1 – ROSTER COMPLETO

Per completare definitivamente l’organico della Lilliput Settimo di B1 mancavano ancora tre giocatrici, tutte confermatissime.
A spiccare è il gradito ritorno all’agonismo di Sara Cortelazzo, schiacciatrice classe 1993 reduce da un’annata, la prima in maglia biancoblu, travagliata. Costretta ad abbandonare il campo dopo la prima giornata dello scorso campionato a causa dei noti problemi di salute, ma rimasta sempre vicina alle compagne di squadra da bordo campo, negli scorsi mesi Cortelazzo ha ricevuto l’ok dai medici per tornare ad allenarsi e ha una voglia matta di riprendere a sudare in palestra. Superare ciò che ha vissuto è stato tutt’altro che facile, ma Sara ha una passione viscerale per la pallavolo e siamo certi che con l’aiuto delle compagne ce la metterà tutta per ritornare la giocatrice che tante soddisfazioni si è tolta in carriera.
Le altre conferme sono quelle di Roberta Bruno e Giulia Bosi, rispettivamente classe 1992 e 1995. Entrambe cresciute nel settore giovanile della Lilliput, Bruno ha avuto parecchio spazio la scorsa stagione e per la prima volta in carriera ha preso parte ai playoff promozione per la A2, mentre Bosi non ha mai lesinato impegno in palestra, togliendosi la soddisfazione di esordire in prima squadra nel campionato nazionale di serie B1.

B1 – GIRONI DI COPPA ITALIA

Al termine delle iscrizioni della COPPA ITALIA DI SERIE B1 FEMMINILE 2014/2015 hanno confermato la loro partecipazione 18 società.

Formula Prima Fase
Le 18 squadre sono state suddivise in 6 gironi (1 da 4 squadre, 4 da 3 squadre e 1 da 2 squadre) che si disputano con la formula del girone all’italiana con partite di andata e ritorno.
Si riserva la possibilità di cambiamenti nella formazione dei gironi a seguito di eventuali rinunce prima della stesura dei calendari.
Vengono promosse direttamente alla Seconda Fase le 6 squadre prime classificate di ogni girone e le due migliori squadre seconde classificate in base alla classifica avulsa (art. 41 del Regolamento Gare) dei gironi composti da 3 e 4 squadre.

Girone A
LPM PALL.MONDOVI’CN
LILLIPUT PALLAVOLO TO
EUROSPIN FORD SARA TO
FENERA CHIERI’76 TO

Girone B
V.MILLENIUM BRESCIA
PROPERZI VOLLEY LODI
ISUZU ENERMIA 434 VR

Girone C
STUDIO 55 ATA TRENTO
LE ALI PADOVA V.PROJECT
SERVICE MED S.DONA’VE

Girone D
ATOMAT VOLLEY UDINE
ITAS CITTAFIERA MART.UD
DOMOVIP PORCIA PN

Girone E
ZAMBELLI ORVIETO TR
VOLLEYRO CDPAZZI ROMA
PROGER V.FRIENDS ROMA

Girone F
VOLLEY TERRACINA LT
ACCA MONTELLA AV

Nei gironi composti da 2 squadre, se nella classifica della Prima Fase le due squadre si trovino a parità di punti in classifica, a parità del quoziente set e del quoziente punti, sarà prevista la disputa di una gara di spareggio in campo neutro che dovrà essere disputata entro il 13 novembre 2014; luogo e data saranno fissati in accordo fra le due squadre interessate e in caso di mancato accordo la programmazione della gara di spareggio sarà fissata dall’Ufficio Campionati FIPAV.
Per la compilazione dei calendari le società di ciascun girone potranno accordarsi direttamente tra loro stilando una bozza di calendario che dovrà essere inviata entro e non oltre il 29 agosto 2014.
Lo stesso termine vale anche per segnalare particolari esigenze relative a orari e campi di gara laddove non si sia raggiunto l’accordo con le società del girone per la compilazione di un calendario comune.
Il periodo di svolgimento della Prima Fase della Coppa Italia di Serie B1/F 2014/2015 è fissato nel periodo dal 20 settembre al 12 ottobre 2014.
A tal proposito si ricorda che non si potranno disputare incontri della Coppa Italia di Serie B1 e B2 nelle giornate di gara dei Campionati Mondiali Femminili Italia 2014, nelle province sedi delle gare mondiali, di cui si riporta la programmazione: Milano 8-9-10-11-12 ottobre 2014 Verona 23-24-25-27-28 settembre – 1-2-4-5 ottobre 2014 Trieste 23-24-25-27-28 settembre – 1-2-4-5 ottobre 2014 Modena 1-2-4-5 ottobre 2014 Roma 23-24-25-27-28 settembre 2014 Bari 23-24-25-27-28 settembre – 1-2-4-5 ottobre 2014
Comunque non possono essere fissate gare prima del 20 settembre e dopo il 12 ottobre 2014.
Le gare non necessariamente devono rispettare lo stesso ordine in calendario rispetto alla giornata di svolgimento dell’andata e del ritorno.
Successivamente si provvederà a stilare i calendari dei vari gironi secondo gli accordi inviati dalle società e, per quei gironi di cui non siano pervenute comunicazioni da parte delle società, il calendario sarà stilato dall’Ufficio Campionati FIPAV, considerando anche le eventuali richieste segnalate dalle singole società.
I calendari saranno inviati per posta elettronica alle società non prima del 4 settembre p.v.

Formula Seconda Fase
In caso di ritiri dalla Coppa Italia di squadre qualificate, comunicate prima della formazione del tabellone della Seconda Fase, si procederà al ripescaggio delle squadre aventi diritto in base alla classifica avulsa (art. 41 del Regolamento Gare) dei gironi della Prima Fase fino al raggiungimento di 8 squadre; nel caso il numero delle squadre aventi diritto a disputare la Seconda Fase, a seguito di rinunce, si riducesse ad un numero inferiore o uguale a 4 si procederà al ripescaggio fino al raggiungimento di 4 squadre e non sarà disputata la Seconda Fase e le 4 squadre saranno qualificate direttamente alla Finale Nazionale.
Gli eventuali ripescaggi potranno essere effettuati anche per squadre che per una migliore distribuzione geografica, indipendentemente dalla classifica avulsa, facilitino la formulazione degli accoppiamenti del tabellone della Seconda Fase.
Le squadre saranno inserite in un tabellone per vicinorietà che si disputerà con la formula dei quarti di finale con gare di andata e ritorno senza spareggio ed in caso di una vittoria per parte con lo stesso punteggio set, con la disputa del set supplementare di spareggio subito dopo il termine della gara di ritorno; le 4 squadre vincenti i quarti di finale si qualificano alla Finale Nazionale.
La gara di ritorno dei quarti di finale si disputa in casa della squadra con miglior classifica avulsa della Prima Fase.
In base ad accordi tra le società le gare si possono disputare anche a campi invertiti oppure in gara unica nella sede prescelta dalle due società.
Nel caso di rinunce anche ad una singola gara, la squadra sarà considerata rinunciataria, e la squadra abbinata alla società rinunciataria si qualificherà alla Finale Nazionale.
Le società dovranno prendere accordi per fissare le date di svolgimento delle suddette gare che dovranno disputarsi nel periodo 23 dicembre 2014 – 1° febbraio 2015, che dovranno essere inviati entro e non oltre il 18 novembre 2014.
Lo stesso termine vale anche per segnalare particolari esigenze relative a orari e campi di gara laddove non si sia raggiunto l’accordo con le società del girone per la compilazione di un calendario comune.

Nota Bene
Nel caso di gare dove siano previste trasferte particolarmente disagevoli e onerose, le gare potranno essere fissate, sempre in accordo fra le due squadre, anche in date vicine a quelle di incontri di Campionato ove le squadre in trasferta siano già nella zona per disputare la gara di Coppa Italia al fine di poter risparmiare una trasferta.
In ogni caso le gare dei Quarti di Finale devono essere disputate entro e non oltre il 1° febbraio 2015.
In caso di mancato accordo, si provvederà a fissare d’ufficio le gare nelle seguenti date:
Gara di Andata 6 gennaio 2015
Gara di Ritorno 31 gennaio o 1° febbraio 2015

Finale Nazionale – periodo 1-4 aprile 2015
Le 4 squadre qualificate partecipano alla Finale Nazionale che si disputa con la formula della Final Four in sede unica; le quattro squadre disputano due semifinali (determinate per sorteggio ove saranno considerate teste di serie le due migliori squadre in base alla classifica avulsa del girone di andata della regular season del Campionato di Serie B1/F 2014/2015) ad eliminazione diretta e le due squadre perdenti disputano la Finale 3/4 posto e le due squadre vincenti disputano la Finale 1/2 posto.
Le società che si qualificano e partecipano alla Finale Nazionale saranno esentate dal pagamento della tassa di iscrizione al Campionato Nazionale 2015/2016 a cui avranno diritto.
Nel caso di rinunce di squadre qualificate per la Finale, prima dell’organizzazione della stessa, si procederà al ripescaggio della squadra perdente il quarto di finale con la squadra rinunciataria.

B1 – LE “NUOVE” SCHIACCIATRICI

Nonostante le tante richieste ricevute alla fine del campionato visto l’ottimo e costante rendimento nelle ultime stagioni, Federica Biganzoli ed Erika Giacomel saranno ancora due giocatrici della Lilliput nella prossima stagione.

Biga, arrivata a Settimo nella stagione 2011/2012 è ormai una veterana nella nostra società e si appresta a vivere la sua quarta stagione in maglia biancoblu.

Giachi è arrivata invece l’anno successivo, nella stagione 2012/2013 ed è pronta alla sua terza stagione in terra piemontese.

Promossa dal giovanile a dare manforte alla prima squadra poi ci sarà anche Simona Buffo, classe 98 che può ricoprire con duttilità il ruolo sia di schiacciatrice che eventualmente di opposto. Anche per Simo terza stagione in maglia biancoblu, in un crescendo costante.

 

B1 – ANCORA TRE CONFERME!

Come anticipato nei giorni scorsi, la Lilliput ha deciso di puntare con forza sulle giocatrici che l’anno scorso hanno vissuto una bella stagione in maglia biancoblu ed è tempo di nuove riconferme. Detto del reparto centrali, l’obiettivo viene indirizzato ora sulle giovani palleggiatrici Silvia Bazzarone ed Erika Garrafa Botta, rispettivamente classe 1992 e 1996. Nella prossima stagione saranno sempre loro ad occuparsi della cabina di regia della prima squadra biancoblu. Bazzarone, tornata la scorsa estate a Settimo dopo due anni di esperienza a Mondovì e Chieri, ha preso in mano le redini del gioco ritagliandosi un ruolo fondamentale. Garrafa Botta, invece, dopo aver fatto tutta la trafila nel settore giovanile della Lilliput, dal minivolley fino alla prima squadra, ha saputo sempre farsi trovare pronta tra Coppa Italia e serie B1, guidando allo stesso tempo l’Under
18 settimese alla conquista del titolo provinciale e del secondo posto a livello regionale.
Dopo le registe della prima linea, spostiamo l’attenzione sulla regista della seconda linea. Molto importante è la conferma di Francesca Parlangeli. Classe 1990, il libero è tra le “veterane” della squadra biancoblu e si appresta ad indossare per il quinto campionato consecutivo la maglia settimese. Tornata in serie B1 nel 2010, la Lilliput ha puntato su Parlangeli e i risultati hanno dato ampiamente ragione alla scelta compiuta dal direttore sportivo Marcello Capucchio e dai vertici societari

HIGH EXPERIENCE CAMP 2014

Terminato ieri il nostro High Experience Camp 2014 organizzato nella splendida Loano.
Tutto è filato liscio senza particolari problemi e le ragazze iscritte (una trentina) hanno potuto perfezionare la loro tecnica di base sotto lo sguardo attento e le correzioni del prof. Moglio e di Debora alternando il lavoro in palestra con il divertimento sulla spiaggia.

Arrivederci al prossimo anno!

 

B1 – UFFICIALIZZATI I GIRONI

L´Ufficio Campionati della Fipav ha pubblicato la composizione dei gironi di B1 e B2 per il 2014-2015.

Questo il girone A della serie B1 nel dettaglio:

Us Junior Casale
LPM pallavolo Mondovì
Igor Volley Trecate
Collegno Volley Cus Torino
Lilliput Settimo
Eurospin Ford Sara Pinerolo
Fenera Chieri ´76
Red Volley Villata
Foppapedretti Bergamo
Tecnoteam Albese C.se
Unendo Yamamay Busto Arsizio
Volleyteam Castellanza
Progetto Volley Orago
Properzi Volley Lodi

B1: IL REPARTO CENTRALE

Dopo l’ufficializzazione dello staff tecnico, è la volta della rosa della prima squadra. L’ultima stagione, ad eccezione della parentesi finale dei playoff, affrontata senza capitan Marianna Bogliani e senza la lungodegente Sara Cortelazzo, è stata indimenticabile.
Ripetersi sarà difficile, ma in casa Lilliput l’obiettivo è quello di confermarsi su buoni livelli. In quest’ottica si sta muovendo il direttore sportivo Marcello Capucchio, intento a confermare da un lato gran parte del parco giocatrici che tante soddisfazioni ha dato alla causa biancoblu e dall’altro a individuare possibili rinforzi da inserire in organico. La prima importante novità giunge dal reparto delle centrali. Confermatissime Yasmina Akrari e Bogliani, la Lilliput, in virtù dell’operazione chirurgica al ginocchio destro a cui si è dovuta sottoporre la capitana sul finire della passata stagione e del conseguente periodo di riabilitazione, ha colto al volo l’opportunità di tesserare l’esperta Alessia Midriano. Classe 1982, è reduce da un biennio passato nelle file della Pallavolo Pinerolo di B1 e in carriera ha giocato anche in serie A2 con la Cuatto Giaveno. Alle spalle di Akrari, Bogliani e Midriano scalpita la giovane Daniela Pasca, atleta del ’97 che continuerà ad allenarsi sia con l’Under 18 sia con la prima squadra.

Foto by Giuseppe Petenzi

STAFF MEDICO INVARIATO

Saranno ancora il Dott. Fabrizio Verzini e il Dott. Marco D’Addazio a prendersi cura delle ragazze settimesi nella prossima stagione.
Anche per loro si tratta del prolungarsi di un connubio che dura da molto tempo: da tre anni con Fabrizio e da ben otto con Marco.
A loro auguriamo un buon lavoro (anzi, speriamo abbiano ben poco da fare….)

STAFF TECNICO CONFERMATO

E’ tempo di conferme in casa Lilliput Settimo.
La prima squadra biancoblu, reduce dalla miglior stagione nella storia del sodalizio presieduto da Pasquina Rizzi, parteciperà per il quinto anno consecutivo al campionato nazionale di serie B1 femminile e lo farà venendo guidata in panchina dal confermatissimo duo di allenatori composto da Massimo Moglio e dal vice Cristiano Giribuola. Per la terza stagione di fila Moglio e Giribuola lavoreranno fianco a fianco, con l’intento di provare a togliersi altre belle soddisfazioni come quelle dell’ultimo biennio.