Lillincontra 1

Ecco la prima novità di questo periodo forzato lontano dai campi da gioco, ma con la voglia di continuare a fare ciò che amiamo.

Un incontro on line, organizzato dagli allenatori, che hanno radunato le palleggiatrici della società, allietate dalla presenza di Rachele Morello che, in casa Lilliput, non ha bisogno di presentazioni.

Si è parlato di tecnica, tattica, aspetti fisici e mentali del delicato ruolo del palleggiatore: successivamente spazio alle domande e alle curiosità per l’attuale palleggiatrice dell’Olimpia Teodora Ravenna di serie A2.

Un momento di apprendimento e confronto per atlete e allenatori: dopo questo primo incontro, ne seguiranno altri con altri ospiti.

Continuate a seguirci….

#distantimaviciniLilli

La distanza non è un problema: quando c’è la voglia di vedersi e di stare insieme, si trova una soluzione.

È successo così per le nostre under 15 e under 17 che, insieme ai loro allenatori, si sono ritrovati per la programmazione dei prossimi incontri.

In questa lontananza forzata dalla palestra, ci saranno numerosi eventi che riguarderanno tutta la società ma, per i dettagli, anche a distanza continuate a seguirci.

Nota Federale del 5 novembre 2020

La Federazione Italiana Pallavolo, alla luce delle restrizioni contenute nel DPCM del 3 novembre e nel prendere atto della situazione epidemiologica che sta progressivamente peggiorando, seppur a malincuore, ha stabilito per la pallavolo indoor di sospendere l’attività di interesse nazionale di ogni ordine e grado – ad eccezione dei campionati nazionali di serie A la cui organizzazione rimane di competenza delle Leghe – rinviandola al prossimo mese di gennaio. Le attività di allenamento restano possibili nei limiti delle norme governative, regionali e locali, e nel rispetto dei protocolli federali.
Stesso provvedimento viene adottato per le discipline del beach volley e del sitting volley.
La FIPAV, stante la situazione attuale e i provvedimenti già assunti da alcuni comitati periferici, non può ignorare l’incidenza del Covid-19 sulle società e, facendo proprie le oggettive difficoltà che le stesse stanno riscontrando sia nell’organizzazione sia nella programmazione dell’attività, si è vista costretta a prendere questa sofferta decisione. L’ultimo DPCM, infatti, anche alla luce della divisione del territorio nazionale in fasce differenti, non consente il regolare svolgimento dell’attività ed un’ottimale programmazione della stessa da parte delle società. Tale sospensione, che si aggiunge a quella precedentemente decretata relativa all’attività di interesse regionale e promozionale, avrà validità, come detto, fino al mese di gennaio, entro il quale verrà rimodulata necessariamente l’attività.
La Federazione Italiana Pallavolo, confidando nel senso di responsabilità dei propri tesserati e degli addetti ai lavori, tiene a ribadire, ancora una volta, che resta di fondamentale importanza l’adottare comportamenti di buon senso sempre nel rispetto delle prioritarie esigenze di tutela della salute connesse al rischio di diffusione da Covid-19; così come è di primaria importanza la tutela dei rappresentanti legali delle società.

Fonte: www.federvolley.it

Comunicato ufficiale 31/10/2020


Il direttivo della LILLIPUT PALLAVOLO S.S.D.A.R.L. ringrazia tutti gli associati e relative famiglie per lo spirito di collaborazione dimostrato in questo momento così complicato.


Arriviamo da una settimana di stop, scenario più unico che raro per il tipo di attività che da sempre svolgiamo con le nostre squadre, ma il periodo che stiamo vivendo ci obbliga più che mai ad un senso di responsabilità e attenzione costante ai particolari.

Preso atto che tutti i campionati giovanili e di serie sono stati posticipati e che alcuni casi di positività rinvenuti in prima squadra, se pur isolati e circoscritti, potrebbero direttamente o indirettamente coinvolgere anche altri gruppi, si è deciso di prolungare lo stop totale delle attività fino al 6/11/2020.

Se pur confortati e supportati dalle scelte della federazione, questa decisione rimane straordinaria e sofferta, ma alimentata dalla speranza di poter in seguito ripartire da zero e ricominciare in serenità e sicurezza. Ci auguriamo quindi che lo scenario nazionale non si aggravi ulteriormente permettendoci così di ritrovarci presto, sempre consci che la tutela della salute delle nostre atlete, dei nostri allenatori, dei dirigenti e relative famiglie sia per noi al primo posto. Mai come oggi è importante rendersi conto di quanto un piccolo passo indietro possa aiutarci a combattere tutti insieme una delle partite più difficili che ci siamo trovati ad affrontare.
Sicuri che capirete e condividerete i motivi di questa decisione, vi illustreremo appena possibile la nuova pianificazione degli allenamenti.
Vi salutiamo con stima e affetto.


Buona giornata a tutti e forza Lilliput

Rinvio inizio di tutti i Campionati Regionali e Territoriali 2020/2021

in considerazione dell’aggravarsi costante e preoccupante della situazione pandemica, e, a seguito degli ultimi DPCM e relative FAQ, ormai pubblicati a ritmo serrato, che spesso hanno ingenerato confusione anche nei Dirigenti scolastici, che si sono trovati ad aver aperto le porte delle palestre e nel giro di pochissimi giorni a doverle richiudere, ingenerando le ormai note difficoltà nell’utilizzo degli impianti e allo svolgimento dell’attività di allenamento, che potremmo così sintetizzare:

  • viva preoccupazione per gli aspetti sanitari in base al DPCM emanato il 24 ottobre riferita a tutti i collaboratori, atleti, tecnici e dirigenti;
  • indisponibilità delle palestre sia scolastiche che degli impianti di proprietà e gestione provinciale;
  • preoccupazione e conseguente difficoltà da parte delle famiglie delle atlete e degli atleti amandare i propri figli agli allenamenti, per paura di contagi all’interno delle stesse dove viva una persona anziana;

il Consiglio Regionale e la Consulta dei Presidenti Territoriali del Piemonte

con voto unanime nelle rispettive riunioni svoltesi in modalità a distanza in data 27/10/2020 e 28/10/2020, hanno deciso di rinviare l’inizio di tutti i campionati di Serie C e D, Prima e Seconda Divisione e di tutte le Categorie giovanili, all’inizio del 2021.In considerazione di ciò, il Comitato Regionale ha altresì sottoposto alla Consulta la propria decisione di ANNULLARE i Gironi già determinati con i sorteggi del 10/10/2020 e di modificare l’indizione dei campionati di Serie C e D per adattare le formule al numero ridotto di giornate di gara disponibili e alla nuova formazioni dei Gironi da 6/7 squadre ciascuno con solo criterio di vicinorietà e senza sorteggi, che saranno rese note con apposito Comunicato Ufficiale della Commissione Gare entro il 30/11/2020.

Nel sollecitare la massima prudenza e la puntuale applicazione dei protocolli sanitari in vigore, si conferma che, sono possibili gli allenamenti di tutte le squadre iscritte ai campionati di “interesse nazionale” (Serie C, Under 13, 15, 17, 19), come da Nota Federale del 26 ottobre u.s. e come da articolo 1 del DPCM del 24 ottobre.

Le attività dei Campionati di Serie A e B mantengono le disposizioni emanate dalla Federazione Nazionale.

Inizio campionati regionali

Il Consiglio Regionale, tenuto conto dell’aggravarsi della situazione epidemiologica in atto, ha analizzato le misure da assumere a tutela del movimento a seguito del DPCM del 24 ottobre e al confronto con la struttura federale.

In superamento di quanto confermato il 10 ottobre in sede di sorteggio dei gironi, si comunica che viene annullata la data d’inizio dei Campionati Regionali di Serie C, Serie D e Under 15 di Eccellenza Femminile prevista per il 7 novembre che, nella riunione di Consiglio che si svolgerà a brevissimo, sarà ridefinita insieme alle nuove formule di svolgimento.

Per quanto riguarda gli allenamenti, si rimanda alla Nota Federale del 26 ottobre e al Protocollo 10 emanato il 20/10/2020.

Fonte: www.piemonte.federvolley.it

Posticipata la partenza dei campionati nazionali di serie B

La Federazione Italiana Pallavolo, sulla base dell’ultimo DPCM emanato in data 18 ottobre, in considerazione delle varie ordinanze regionali vigenti e del monitoraggio delle problematiche evidenziate in queste ore dalle società partecipanti ai Campionati Nazionali, ha deciso di posticipare la partenza della Serie B. Le prime due giornate sono rinviate d’ufficio a data da destinarsi e il campionato partirà quindi dalla terza giornata prevista nel week end del 21 e 22 novembre.

Anche il 2006 prosegue con i lavori di inizio anno

Dopo un mese e mezzo dall’inizio dell’attività facciamo un resoconto anche sul 2006, che quest’anno si prepara ad affrontare il difficile campionato dell’Under 15 Regionale e dell’Under 17 Provinciale.
Le novità di quest’anno sono innanzitutto l’arrivo di Andrea Manno che insieme a Gianpiero Canova avranno il compito di seguire le ragazze nel loro percorso di crescita.
Altra novità è l’arrivo di una nuova giocatrice: Martina Izzo che va a completare l’organico della squadra. Da menzionare anche che sono stati rivisti alcuni “ruoli” in modo da rendere al squadra più competitiva possibile tenendo conto soprattutto delle caratteristiche di ognuna delle giocatrici.
In particolare le due palleggiatrici saranno: Sofia e Ailis, opposte saranno: Giulia e Siria, le schiacciatrici di banda: Martina, Rebecca e la nuova arrivata Martina mentre completano l’organico le centrali: Alice, Marta e Domitilla e i liberi: Sara e Kaeli.
Infine seguendo la bella esperienza fatta dalle compagne del 2004, sabato ci ritroveremo al Palazzetto per l’intera giornata per un mini ritiro. Un momento di aggregazione utile soprattutto non solo dal punto di vista sportivo, ma anche per cementare di più ancora quello spirito di gruppo che può fare la differenza in campo nei momenti di difficoltà.

Sorteggiati i gironi della serie D 2020-2021

Si sono svolti stamane i sorteggi delle categorie regionali di serie D e serie C. La nostra formazione giovanile è stata inserita nel girone A: da quest’anno i gironi sono 4 composti da 11 squadre ciascuno. Le nostre avversarie, eccezion fatta per tre squadre della Valle d’ Aosta, saranno tutte nella provincia di Torino. Fare pronostici ad oggi è prematuro, anche perché la speranza è quella di avere la certezza di poter riprendere a giocare. La nostra under 17 però avrà il compito di ben figurare in questo campionato, maturando così esperienza da poter sfruttare al meglio anche nella categoria giovanile. Da segnalare il derby con la Pallavolo Settimo con cui verrà condiviso l’impianto di gioco.

Prosegue la preparazione della nostra under 17

Sabato scorso la nostra under 17 serie D ha trascorso un giorno intero in palestra sia per svolgere la parte tecnica ma partecipando, nell’arco del pomeriggio, ad alcune attività di team building proposte dallo staff, per consentire al gruppo di cementarsi e occasione per le nuove arrivate si farsi conoscere. “Un ritiro un po’ diverso dal solito: abbiamo preferito insieme alla società concentrare tutto in un giorno e ci siamo riusciti. Le ragazze hanno partecipato mettendosi in gioco al 100% a tutte le attività proposte. Il mettersi in gioco sarà elemento indispensabile per tutto l’arco della stagione “.

Tutti i gruppi al lavoro

Serie B1

È terminata sabato 12 settembre, con l’ultimo allenamento doppio, la prima parte della preparazione della nostra b1. Il bilancio di questi primi giorni è senza dubbio positivo, le ragazze hanno lavorato sia in palestra pesi che con la palla. I doppi allenamenti sono stati una buona occasione per fare gruppo e conoscere meglio le nuove arrivate. La prima parte di tecnica si è svolta esclusivamente senza salti per preservare le atlete reduci da un lungo periodo di stop, l’occasione è stata quindi colta per lavorare molto sui fondamentali di bagher e palleggio. La preparazione prosegue da lunedì 14 con allenamenti in sessione unica alternati al lavoro di pesi, sperando di poter scendere presto in campo per qualche test amichevole.

Under17 – Serie D

Riparte la stagione della nuova compagine under 17 agli ordini del neo-coach Andrea Manno e del riconfermatissimo Francesco Mazzocchi. Fitto il programma in preparazione con 14 allenamenti nei 10 giorni che hanno preceduto la ripresa della scuola. Rispettando tutte le indicazioni imposte dai protocolli federali, il gruppo e l’allenatore si stanno conoscendo. La rosa è composta da 14 atlete: la coppia di palleggiatrici è riconfermata con capitan Marengo e Magnano, il reparto centrali con le veterane Birbiglia, Rosina e Massara e la new entry Bruno, nel ruolo di opposto graditissima conferma per Rollini affiancata da Calderaro classe 2005, nuova arrivata, in banda Garuta e Vicario con i volti nuovi di Buratto e Dall’omo, mentre Costanzo nel ruolo di libero verrà affiancata da Olivieri, rientrata a Settimo. A seguire la squadra l’inossidabile Doriano Marengo. “Sono contento del gruppo che la società mi ha messo a disposizione: ci sono ottime basi ma c’è tanto da lavorare perché sei mesi di stop comunque si fanno sentire. Disputeremo i campionati di under 17 e serie D e vogliamo ben figurare in entrambi”

Allenatori

Nonostante siano ancora molte le restrizioni, attenendosi nel migliore dei modi ai protocolli per il Covid 19, non mancano le iniziative di casa Lilli. Grande successo ha riscontrato un appuntamento che ha visto tutti gli allenatori del giovanile a confronto con il preparatore Luca e il fisioterapista Daddy. L’obiettivo di questo incontro è nato dall’esigenza di parlare tutti la stessa lingua, insegnare dalle più piccole alle più grandi, alcune esercitazioni base con la medesima metodologia, creando così una vera programmazione dal minivolley alla prima squadra, pianificando e monitorando le tappe di apprendimento che possano consentire alle atlete una crescita graduale, soprattutto nella componente fisico atletica che spesso viene tralasciata. Visto il successo e il gradimento da parte degli allenatori, seguiranno ulteriori incontri durante la stagione.

Sono riprese le attività anche per i gruppi più giovani, under15/13/12 e minivolley. Nei prossimi giorni vi daremo info anche su di loro che con impegno e dedizione hanno ricominciato le attività.

Si coglie l’occasione per ringraziare atleti e genitori per il senso civico, che ha contraddistinto questo inizio di stagione, aspetto fondamentale affinché tutto si svolga in sicurezza e serenità, nella speranza che si possa parlare il prima possibile di pallavolo giocata.

Foto by Arnaldo Fustini

SERIE B: RESI NOTI I CALENDARI PROVVISORI

60 squadre al via, 5 i gironi per un totale di 660 gare. Le prime classificate (5 squadre) di ciascun girone saranno promosse in A2 Femminile 2021-2022. Si qualificheranno ai play off promozione le seconde classificate. La migliore seconda classificata, come da classifica avulsa della regular season, accederà direttamente alla Fase 2 al termine della quale si conoscerà il nome della squadra promossa in A2. Retrocederanno in B2 femminile le ultime tre di ciascun girone