B1 – 20° Giornata – Lilliput corsara a Garlasco

Garlasco: Milanesi, Angeleri ne, Mazzocchi 3, Corti, Brandi 1, Simoncini, Cagnoni 8, Fragonas 7, Sgherza 16, Venturini 11, Ferrari (L), D’Adamo ne, Corroux 2. All. Fumagalli

Lilliput: Mezzi 14, Ottino 8, Pasca ne, Spadoni 10, Re M. 4, Baiotto ne, Ghirotto (L), Ferrua ne (L2), Brussino 9, Tessari ne, Bazzarone 1, Re V. 11. All. Medici

Arbitri: Mamprin Gessica e Rezzonico Luca

SI SEPARANO LE STRADE DI MAURIZIO VENCO E DELLA LILLIPUT

Al termine di una entusiasmante collaborazione, la società Lilliput rende nota la risoluzione consensuale del legame con l’allenatore lanzese Maurizio Venco.

Il presidente della società Pasquina Rizzi ed il neo direttore sportivo Daniele Russo,ringraziano Maurizio per il lavoro svolto e per gli ottimi risultati dell’annata appena conclusa (finale promozione in B1, campione provinciale e regionale, secondo posto alle finali nazionali U18).

A lui i migliori auguri per il prosieguo della sua carriera sportiva.

LA LILLI VINCE GARA 3 E VOLA IN SEMIFINALE PLAYOFF!!

Una grande Lilliput vince gara 3 del primo turno di playoff promozione contro la Vinilgomma Ospitaletto (3-0) ed accede alla semifinale contro Talmassons. Un’ottima prova delle nostre ragazze, capaci di reagire alla brutta prestazione di mercoledì scorso in terra lombarda e di incrementare così la striscia positiva di vittorie casalinghe che dura dal 9 dicembre 2017, data dell’unica sconfitta stagionale al Pala Sanbenigno.

Nel primo set buona partenza delle ospiti con Raccagni e Mazzoleni che allungano sul 4-8, ma la Lilli reagisce immediatamente con Zingaro e Joly (8-10) prima che l’attacco di Kone ristabilisca la momentanea parità (12-12). Ancora le ospiti avanti con Viganò, ma Bisio regala il primo vantaggio della gara per la Lilli sul 15-14. Superata la paura per la partenza in sordina, la squadra di Venco allunga grazie all’ace di Bisio e l’attacco di Spadoni (20-17) e consolida il vantaggio con Kone e Joly (24-19). Reazione ospite con il muro di Raccagni, prima dell’errore in attacco di Pionelli che chiude il primo set sul 25-21.

Anche nel secondo set le ospiti hanno una partenza migliore e si portano avanti 2-5 con la battuta vincente di Mazzoleni, ma la Lilli mette a segno un parziale prima con Kone (5-6) e poi con Spadoni (8-7). In questa fase dell’incontro il fondamentale del muro regala un vero e proprio show, quelli di Pionelli e Mazzoleni ridanno il vantaggio ad Ospitaletto (8-10) prima di assistere ad un lungo parziale targato Lilli con 5 muri punto, quello di capitan Nicolini vale il sorpasso (11-10) ed i tre successivi di Spadoni intervallati dall’ace di Bisio portano il risultato sul 15-10. Il vantaggio delle ragazze di casa aumenta con l’ace di Zingaro e la solita Spadoni (18-11), le ospiti provano a riavvicinarsi con Gotti e due battute vincenti della neo entrata Castellini (19-14), ma la Lilliput allunga ancora con Joly (21-14) e chiude il set (25-17) con l’attacco vincente di Bisio.

Il terzo set ha un avvio molto equilibrato, Bisio porta avanti la Lilli ma Raccagni risponde a muro e si torna in parità (8-8). L’attacco di Viganò ed il successivo ace di Pionelli valgono il più due ospite (9-11), ma due punti di Spadoni e due errori delle attaccanti di Ospitaletto regalano il vantaggio alla Lilli sul 13-11. Ancora Viganò e Raccagni ritrovano la parità a quota 14, ma Bisio e Kone allungano dando il massimo vantaggio alle biancoblù (18-15). Il vantaggio si consolida con la battuta vincente di Venco ed il successivo attacco di Zingaro (21-17). Pionelli e la solita Viganò danno un’ultima scossa alla gara (21-19), ma ancora Zingaro e Joly portano la Lilli al match ball sul 24-19. Un altro attacco di Joly chiude il set e l’incontro sul 25-20.

Mercoledì sera alle ore 20.30 si giocherà gara 1 di semifinale a Talmassons (UD). FORZA LILLIPUT!!

LILLIPUT – Vinilgomma Ospitaletto  3-0  (25-21, 25-17, 25-20)

LILLIPUT: Crespan, Joly 10, Nicolini 1, Stefanelli, Spadoni 14, Cane, Venco 1, Ghirotto, Balocco (L2), Bisio 10,    Kone 11, Tessari, Garzonio (L1), Zingaro 6.  ALL. Venco, Medici.

Ospitaletto: Gotti 5, Viganò 11, Casali, Ponti Scala (L1), Mazzoleni 5, Lancini, Bonardi, Guerini, Marini, Pionelli 6,  Raccagni 7, Briano, Castellini 2, Castellini (L2).  ALL. Bonfadini.

 

PLAYOFF 1° TURNO, LA LILLI SI IMPONE IN GARA 1!!

Iniziano alla grande i playoff promozione del campionato di B1 per la Lilliput, che davanti al proprio pubblico vince gara 1 del primo turno (3-0) contro la Vinilgomma Ospitaletto(BS), squadra che ha concluso al terzo posto la regular season nel girone B.

Subito una buona partenza della Lilli nel primo set, con l’attacco di Bisio che vale il 5-2 prima di un break ospite con Gotti e Viganò (5-7), ma ancora Bisio fa la voce grossa in attacco riportando il parziale in parità (9-9). Sul 12-12 le ospiti tentano un allungo con gli attacchi di Viganò e Raccagni (13-16), ma le ragazze di coach Venco reagiscono immediatamente mettendo a segno un parziale di 4-0, grazie a due ace di Kone ed un muro vincente di Spadoni, che riporta la Lilli avanti (17-16). Zingaro da una parte e la solita coppia Viganò-Gotti mantengono il set in equilibrio (20-20). Dopo l’errore in battuta delle ospiti, Venco sceglie Ghirotto al posto di Spadoni per la battuta, e la giovane Rebecca ripaga la fiducia del proprio allenatore mettendo a segno due ace consecutivi che di fatto ipotecano il primo set a favore delle biancoblù (23-20). Viganò e Raccagni tengono a contatto Ospitaletto, ma un grande muro di Joly chiude il primo set (25-22).

Nel secondo set equilibrio che dura poco (5-5), con la Lilliput che alza il proprio livello di gioco e prende il largo con un 5-0 di parziale grazie a 4 muri, 2 di Nicolini ed uno a testa di Spadoni e Joly, portando il parziale sul 10-5. Il vantaggio aumenta nella fase centrale del set, complice anche i troppi errori delle ospiti, e sull’attacco vincente di Bisio il tabellone segna 20-8 per la squadra di casa. Piccola reazione di Ospitaletto con Gotti e la neo entrata Guerini (22-13), ma Zingaro e Spadoni chiudono il secondo parziale sul 25-14.

Nel terzo set buona partenza delle ospiti, prima con Mazzoleni e Raccagni (1-4) e poi con due attacchi consecutivi di Viganò (3-7), ma la reazione di Nicolini e compagne non si lascia attendere. Zingaro e Bisio ridanno subito la parità (8-8), Kone e Spadoni allungano (11-8). Ospitaletto non riesce a prendere le misure ad una Lilli scatenata che allunga definitivamente con un parziale di 11 punti a 1, che porta il punteggio sul 22-9. Finisce con l’attacco di Spadoni (25-11).

Mercoledì 16/5 si giocherà gara 2 ad Ospitaletto, con la Lilliput a caccia della vittoria che garantirebbe il pass per le semifinali.

GRANDISSIME RAGAZZE! FORZA LILLI!

LILLIPUT – Vinilgomma Ospitaletto  3-0 (25-22, 25-14, 25-11)

LILLIPUT:  Crespan, Joly 8, Nicolini 5, Stefanelli, Spadoni 10, Cane, Venco, Ghirotto 2, Balocco, Bisio 9, Kone 7, Tessari, Garzonio (L), Zingaro 12.  ALL. Venco, Medici.

Ospitaletto:  Gotti 8, Viganò 6, Casali, Ponti Scala (L1), Mazzoleni 3, Lancini, Bonardi, Guerini 2, Marini, Pionelli 3, Raccagni 4, Briano, Castellini 1, Castellini (L2).  ALL. Bonfadini.

 

LILLI, TESTA AI PLAYOFF!

Terminata la stagione regolare con il successo interno per 3-2 contro la Florens Vigevano, per la squadra di Venco è tempo di pensare ai playoff che avranno inizio sabato 12 maggio, quando al Pala Sanbenigno arriverà la Vinilgomma Ospitaletto (BS) per gara 1 del primo turno.

Sarà una gara molto difficile alla quale le nostre ragazze arriveranno certamente pronte e con il coltello tra i denti, convinte di potersela giocare contro qualsiasi avversario, come già dimostrato durante tutta la prima parte di campionato.

Questo il programma completo del 1° turno di playoff:

Gara 1: Sabato 12 maggio ore 21  LILLIPUT – Ospitaletto

Gara 2: Mercoledì 16 maggio ore 20.30  Ospitaletto – LILLIPUT

EV. Gara 3: Sabato 19 maggio ore 21  LILLIPUT – Ospitaletto

FORZA RAGAZZE!!

LA LILLIPUT DOMA LA CAPOLISTA PINEROLO!

La Lilliput si aggiudica la gara contro la Eurospin Ford Sara Pinerolo per 3-0. Una partita superlativa quella giocata dalle ragazze di coach Venco, con pochissimi errori ed una pallavolo di altissimo livello, impreziosita da 14 muri. Grazie a questo successo la Lilliput sale a 58 punti, consolidando la seconda posizone in classifica e garantendosi i playoff promozione.

Nel primo set la Lilliput parte bene portandosi sul 7-2, con Joly e Zingaro subito ispirate in attacco. Pinerolo ha una buona reazione con Cheli e Serena (8-7), ma ancora Joly e Spadoni riallungano sul 12-8. La squadra dell’ex Moglio prova a rimanere in scia con Caserta e Buffo (12-10), con l’attacco vincente di Zanotto che vale nuovamente il meno uno sul 13-12. Da questo momento Nicolini e compagne cambiano marcia, il muro di Kone vale il 15-12, prima che  l’attacco di Cane ed il successivo ace di Kone portino la squadra di casa al massimo vantaggio (19-13). Inutili i tentativi di Serena di riavvicinarsi (21-16), con una Lilliput determinata che chiude il primo parziale sul punteggio di 25-17, con un bellissimo muro di Nicolini.

Nel secondo set hanno una partenza migliore le ospiti con Caserta e Zanotto (1-4), ma la Lilliput non si lascia intimorire e sul 5-7 piazza un break di 8 punti consecutivi che cambia totalmente l’inerzia (13-7), con Spadoni e Joly superlative a muro. Pinerolo reagisce in maniera positiva al break, con gli attacchi di Serena (15-11) e Zanotto        (18-15). Spadoni mette a segno il più quattro (19-15), ma un paio di errori delle nostre e l’attacco della solita Serena riportano a contatto le ospiti sul 20-18. Il finale di parziale però è targato Lilli, con il muro di Kone e l’attacco di Joly che ridanno un vantaggio di sicurezza (22-18), prima dei due ace consecutivi di Nicolini (24-18). Serena e Zanotto annullano i primi due set ball, ma un errore in attacco ospite chiude il set sul 25-20.

Il terzo set inizia con una super Nicolini ispiratissima al servizio, due ace del capitano e l’attacco di Bisio valgono il  3-0 per la Lilli, che allunga sul 6-2 con Kone autrice di tre punti consecutivi. Pinerolo reagisce con Buffo (8-5), ma il muro di Nicolini vale il nuovo più quattro (11-7). La squadra di Venco continua a giocare una pallavolo di altissimo livello, mettendo a segno un parziale di 6-0 targato Zingaro e Kone (17-8). Sembra finita, ma le ospiti hanno un’ultima reazione d’orgoglio con un controparziale di 6-0 che riporta il set in equilibrio sul 17-14. Attacco vincente di Zingaro per il 18-14, Serena risponde portando Pinerolo a sole due lunghezze di svantaggio (18-16). Ancora un parziale biancoblù chiuso dal muro di Spadoni (21-16). Zanotto e Cheli tengono a galla le ospiti (23-21). Joly risponde in attacco regalando il match ball alla propria squadra, con l’errore di Serena che chiude il match sul 25-21.

 

LILLIPUT – Eurospin Ford Sara Pinerolo  3-0  (25-17, 25-20, 25-21)

LILLIPUT:  Crespan, Joly 12, Nicolini 11, Stefanelli, Spadoni 9, Cane 2, Ghirotto, Bisio 4, Kone 11, Tessari,     Garzonio (L), Zingaro 12.  ALL. Venco, Medici.

Pinerolo:  Casalis, Caserta 6, Allasia, Serena 12, Ottino, Torrese (L1), Tosini, Rizzuti, Zanotto 8, Cheli 4,          Gouchon (L2), Grassi, Buffo 8, Vingaretti 1.  ALL. Moglio, Naddeo.